Detenzione innaturale

06 novembre 2018 ore 15:36 segnala



#DISFATTA DI UN ESSERE VIVENTE...

Stiamo a guardare il declino di una vita col sorriso sulle labbra ....
Scatti che immortalano la disperazione più alta e denigrano il senso di libertà perduto...

Cosa importa se si muore di dolore a
sognare luoghi nativi ormai lontani...
Forse morire è meno tragico che SOPRAVVIVERE...

#NO ZOO , CIRCO E QUALUNQUE LUOGO DI
DETENZIONE INNATURALE !


32597c37-ddfc-4f37-99ae-eac82fe9878d
« immagine » #DISFATTA DI UN ESSERE VIVENTE... Stiamo a guardare il declino di una vita col sorriso sulle labbra .... Scatti che immortalano la disperazione più alta e denigrano il senso di libertà perduto... Cosa importa se si muore di dolore a sognare luoghi nativi ormai lontani... Forse mo...
Post
06/11/2018 15:36:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15

Commenti

  1. leggendolamano 06 novembre 2018 ore 15:51
    avevo scattato una foto simile in uno zoo ultimamente e mi sono vergognato di appartenere alla razza umana....poi dicono che gli animali non soffrono di depressione.....
  2. x.darklady 06 novembre 2018 ore 16:17
    @leggendolamano: certo che ne soffrono
    L'animale é l'essere umano,loro invece sono anime pure
  3. antioco4 06 novembre 2018 ore 16:50
    cia sempre bello leggere i tuoi commenti saf ciao
  4. dodicicmdidonna 06 novembre 2018 ore 17:01
    Bel post .... che dovrebbe far riflettere parecchio su come l uomo sa essere peggiore di qualsiasi altro animale .
  5. x.darklady 06 novembre 2018 ore 17:33
    @antioco4: ciao ale buona serata
  6. x.darklady 06 novembre 2018 ore 17:37
    @dodicicmdidonna: grazie!
    Purtroppo è una triste realtà
  7. Luce0scura 09 novembre 2018 ore 11:43
    Bambini (e futuri uomi, quindi) che ridono e scherzano mentre osservano un orso sofferente seduto a terra.... Credo che questa immagine possa esprimere più di mille parole il cancro che quest'umanità rappresenta per questo pianeta...
  8. x.darklady 09 novembre 2018 ore 12:12
    @luceoscura: già...purtroppo!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.