citazione

11 luglio 2018 ore 16:55 segnala
Da “L'ultima Fenice” (2016)

Io chi sono? Non lo so,non l'ho capito bene nemmeno io,eppure so che potrei essere diverso.Posso dire solo cosa non sono: non sono colto,non sono piacevole,non sono un intellettuale,non sono sobrio,non sono educato e di sicuro non sono interessato ai vostri giudizi. Sono quell'ubriaco a cui cade la cenere della sigaretta sui vestiti e non se ne cura, un inetto sempre fuori luogo,fuori posto, inadatto, un cialtrone e non uno scrittore,eppure ad ogni storia che scrivo,rinasco a nuova vita.L'ispirazione, quel groviglio di pensieri e sensazioni che hai dentro che diviene dolore e malessere,quella è la mia fenice. Io sono la mia fenice, la peggiore, la meno meritevole, l'ultima.
bfee2d90-b341-4247-953a-7289512db3e0
Da “L'ultima Fenice” (2016) Io chi sono? Non lo so,non l'ho capito bene nemmeno io,eppure so che potrei essere diverso.Posso dire solo cosa non sono: non sono colto,non sono piacevole,non sono un intellettuale,non sono sobrio,non sono educato e di sicuro non sono interessato ai vostri giudizi....
Post
11/07/2018 16:55:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.