mamma, quanto ti voglio bene!!!

11 maggio 2017 ore 11:16 segnala
è difficile pensare che si possa lasciare tutto, lavoro, amici, hobby perchè la priorità della tua esistenza diventa una mamma da assistere 24 ore su 24...
la scelta drastica la feci circa 2 anni fà quando una dottoressa diagnosticò l' agorà fobia e un fortissimo stato di ipocondria alla signora che mi ha dato la vita!
mi ritrovai davanti ad un bivio: "ho lascio le cose come stanno e dico a mia madre di arrangiarsi, oppure mi dedico anima e corpo a lei tenendo conto anche della sua età che avanza!"
ho scelto di dedicarmi a lei anche perchè sennò sarebbe rimasta sola e, purtroppo, non ho neanche finanziamenti per farla diventare ospite di una casa di cura... soldi non ne ho!
la cosa che più si è amplificata nella testa in questi ultimi 2 anni è il fatto che una situazione del genere la devi vivere giorno per giorno... non ho più la possibilità di programmare, sognare o pianificare il mio futuro, perchè il mio desiderio, ormai, è quello di poter vedere mia madre vivere fino a 100 anni!
si potrebbe fare un analogia della mia situazione con cosa che succede regolarmente nel Cosmo, un sistema binario composto da una stella che ancora vive grazie alla fusione nucleare presente al suo interno ed una "nana bianca", un astro che all'apparenza è un relitto cosmico ma che invece, viste le sue proprietà di densità è uno dei corpi celesti più pericolosi che si possano, diciamo così, incontrare! nonostante il volume impressionante di una stella l'"incontro" con una nana bianca, che non è più grande della nostra terra, sarebbe per la stella che ancora vive una sorta di condanna... la massa e la densità di una nana bianca comincerebbero a risucchiare materia dalla stella più giovane e grande...si arriva ad un punto critico dove la nana bianca raggiungerà, per quello che è il suo volume, una massa ed una densità tale da esplodere in una supernova Ia... io sono la stella ancora attiva, la mia mamma è la nana bianca, quando lei esploderà anche la mia vita sarà giunta al termine!
913530bb-2b70-45f9-9238-88a259373bab
è difficile pensare che si possa lasciare tutto, lavoro, amici, hobby perchè la priorità della tua esistenza diventa una mamma da assistere 24 ore su 24... la scelta drastica la feci circa 2 anni fà quando una dottoressa diagnosticò l' agorà fobia e un fortissimo stato di ipocondria alla signora...
Post
11/05/2017 11:16:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. xtonixytoniy 12 giugno 2017 ore 17:42
    grazie... :rosa :rosa :rosa ... un "mi piace" vale più di mille parole!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.