Pensieri..

09 settembre 2016 ore 14:18 segnala
''Fuggire, tornare,
avvicinarsi, respingersi,
pensare più piano,
parlare all’anima,
capirsi con gli occhi,
confondersi nel caos,
ammutolire il cuore,
smarrire il cammino,
allontanarsi
senza perdersi,
ritrovarsi
rimanendo assenti,
irrequieta
come vento instabile
che scompiglia il mare,
salda
come radice d’albero
che abita il bosco,
sola
ad ammettere
che sei il più bello
dei miei sbagli,
il migliore
dei miei mali.''
40015c00-e0c6-4579-8450-88fff52a632e
''Fuggire, tornare, avvicinarsi, respingersi, pensare più piano, parlare all’anima, capirsi con gli occhi, confondersi nel caos, ammutolire il cuore, smarrire il cammino, allontanarsi senza perdersi, ritrovarsi rimanendo assenti, irrequieta come vento instabile che scompiglia il mare, salda come...
Post
09/09/2016 14:18:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15

Commenti

  1. leggendolamano 12 settembre 2016 ore 14:42
    bella dichiarazione e bella autoanalisi....
  2. 88thecrow 07 ottobre 2016 ore 14:07
    :batalettera
    Scrivo una vecchia poesia,già vecchia e di parole intrisa.
    La penna parla per me e il fiato si spezza in gola nel tentativo di comprendere il “cosa” e il “Chi”.
    Cerco la musica che muove l’universo quelle note profane depositarie di purezza, verità e insania.
    Scrivo una poesia che è già vecchia mentre le parole nascono pian piano
    e senza che ci sia il bisogno di guardare il foglio bianco.
    Un foglio che era libero da vane banalità ... una cenciosa costrizione la sua imbrigliato in un giogo di inutile filosofia.
    Ho scritto una vecchia poesia.... che la rileggerò pensando a chi ero prima di scriverla.

    :bye
  3. Alcest1974 01 novembre 2016 ore 15:46
    Uno stile che mi piace molto. Incisivo e senza fronzoli. Stilettate e parole che aprono sensazioni a ventaglio. E, al centro, appunto le sensazioni e il legame tra i sentimenti e l'impeto della Natura. Uno stile di scrittura molto simile al mio..Corpo e Anima..
  4. sid.3 29 dicembre 2016 ore 12:35
    perche io non posso leggerlo?
  5. luigipsi 04 gennaio 2017 ore 09:50
    sembra che tu abbia un'anima tormentata. Almeno hai un'anima. saluti
  6. Poeta.BDSM 11 gennaio 2017 ore 15:44
    Bella, diretta, emozionante e molto più vera di quanto si pensi.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.