Forse in vite parallele

24 luglio 2020 ore 17:31 segnala
Ed ora il segno aspetto della lampada
del fuoco il raggio
Eschilo - Agamennone, V.9-10


Non ho mai saputo davvero spiegarmi le mie difficoltà, né tantomeno spiegarle agli altri.

Le forme che hanno assunto i miei vari tentativi di contatto umano, credo, sono sempre state influenzate dal modo in cui, sottilmente, ho tentato di far fronte a questa grave carenza. Ho sempre voluto poter mostrare me stesso appieno,porre davanti al mio spirito un vetrino ed inondarlo di luce così da proiettare su uno schermo la forma dei miei pensieri.
Ci sono voluti 20 anni di vita e tre di terapia per rendermi conto di quanto stessi inseguendo dei fuochi fatui.

Ed ora sono qui, monco. Ci siamo lasciati, o meglio: ti ho lasciata.
Non hai capito il perché.
Con estrema fatica mi sono ritagliato un angolo di vita adulta quando l'adolescenza sembrava non finire mai: laurea, lavoro, impegni, eppure tu permani imperterrita, un filo di ragnatela sfuggito al manico di scopa.

Prima odiavi le mie fragilità, adesso odi me e le mie poesie, ma non è importante, in fondo. Le storie si superano, si vive per se stessi, ed io vivo eccome, rivoltandomi fra le parole ed i gesti che tu hai distorto, soggiogata alla tirannia delle tue insicurezze e dei tuoi capricci.

Non hai mai capito il perché, perché come sempre non hai mai voluto fare lo sforzo di abbandonarti per capire le mie motivazioni, laddove queste andavano oltre il la venale educazione, il banale senso comune, le favole, tutto ciò che non è tragico.

Eppure resta un dato di fatto: non posso odiarti.
Eri bella, troppo bella.

"Degli Angeli ciascuno è tremendo" - Rilke.


Giada:

Ero Ronin di ossa esiliato
E ti ho lasciata nel canto di spada

Alle campanule i kimono
danzavo

i tuoi occhi
il taglio

Foglie di giada

Fabio



Edvard Munch - Malinconia
1cff3d9c-ad45-4a78-a38d-57bb6284f191
Ed ora il segno aspetto della lampada del fuoco il raggio Eschilo - Agamennone, V.9-10 Non ho mai saputo davvero spiegarmi le mie difficoltà, né tantomeno spiegarle agli altri. Le forme che hanno assunto i miei vari tentativi di contatto umano, credo, sono sempre state influenzate dal modo in...
Post
24/07/2020 17:31:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. No.moredrama 25 luglio 2020 ore 19:56
    Almeno ti resta un forte ricordo d’amore vissuto, nn tutti riescono a parlare bene dei propri ex.. chissà perché.. ehehe, ma ti leggo nostalgico... magari un po’ speranzoso nn lo so, l’unico che posso dirti è che se è Amore vero..troverà la strada x farvi incontrare ancora... sono sognatrice lo so, ma le storie d’amore mi piacciono tanto..

    Un abbraccio, ciao,

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.