CHE TRISTEZZA...!!!!!!!

07 febbraio 2017 ore 15:28 segnala
Imbarazzante quanta falsità evidente c'è in questa chat,profili veri quanto banconote da 1000 euro,prese per il culo continue e provocazioni lampanti.Il bello è che in non pochi abboccano a questo scempio,basta una foto provocante oppure uno scritto sexy e a decine accorrono a mettere il mi piace o dire si è vero hai ragione :sbong :nono1 :nono è avvilente per il sesso maschile questo mettersi proni al nulla,questa voglia di crederci,indice certo anche di solitudine e ingenuità,ma certo a tutto c'è un limite.Sorvolo su chi crea queste false illusioni e passa il suo tempo a crearle,evidentemente anche questi personaggi non hanno di meglio da fare nella propria vita.......CHE TRISTEZZA...!!!!!
67010fb3-e6ee-47ca-a124-4039dbdafd1e
Imbarazzante quanta falsità evidente c'è in questa chat,profili veri quanto banconote da 1000 euro,prese per il culo continue e provocazioni lampanti.Il bello è che in non pochi abboccano a questo scempio,basta una foto provocante oppure uno scritto sexy e a decine accorrono a mettere il mi piace o...
Post
07/02/2017 15:28:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. 1amicoleale 08 febbraio 2017 ore 07:05
    Hai sintetizzato in poche frasi il modo errato con il quale moltissime persone utilizzano questa chat, o i social in genere. In quanto a "diventare tappetini da bagno" davanti a una foto sexy femminile...beh...è anche e solo colpa nostra. Potrei scrivere BRAVO, ma sarebbe riduttivo e invece ti sprono a non cambiare modo di essere e di fare. Ce ne vorrebbe di gente come te...ma i social non esisterebbero più con buona pace dei guadagni.
  2. youme66 08 febbraio 2017 ore 10:00
    Sottolineo solo quello che leggo e vedo,e sembra che anche tu hai certe mie sensazioni.Per quanto riguarda i complimenti ti ringrazio,inutile dire che anch'io ho i miei molteplici difetti,ma come avrai capito non quelli di non vedere certi atteggiamenti in questi ameni posti....ciao..... :ok

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.