Amore, eppure, ti amo..

09 settembre 2021 ore 19:03 segnala
Accadde un giorno, una mattina, un'ora. Che mi persi, mi ritrovai, mi ripersi e mi ritrovai completamente svuotato. Svuotato eppure così limpido e nuovo. Nacque improvvisamente un nuovo "me". Si cambia così rapidamente nella vita, non posso non odiare la gente che mi dice: "Sei cambiato! Ma che hai fatto? Torna quello di prima!" o "Non cambiare mai".
Cambiare è anche migliorarsi, cambiare è anche avere coraggio, come pretendono che tu non cambi? Siamo tutti diversi, passano giorni, mesi, anni e cambiamo! E la gente ti chiede perchè! Che gente stupida. Che gente infantile e con poca apertura mentale. Si deve cambiare per migliorarsi. Che poi, scoprii che quelli che mi volevano vedere come sempre e non cambiato, furon proprio quelli invidiosi, avari, egoisti e gelosi, che abbandonarono la mia via, cambiare è crescere.. e c'è chi di vederti crescere e migliorarti non ne vuole sapere.
Lasciai parlare tutti, io, che mi preoccupavo di tutto quello che dicevano, improvvisamente lasciai correre tutti, li lasciai parlare, non importava più nulla.
Se tutti puntano dove ti fa male vuol dire che hai dato a tutti la possibilità di scoprire dove ti fa male. E non è cosa da poco, i punti deboli sono micidiali, e così le tattiche di manipolazione.
Dove sei finita? Anche tu mi manipolavi, amore.

Amore, eppure, ti amo.

Accadde un giorno d'inverno, che m'alzai tutto affannato per correre a scuola. Un giorno, anni. Ma si sa che gli ultimi anni sono i più difficili, io non avevo voglia di alzarmi presto, prepararmi, mangiare e correre in un posto del quale non mi attirava nulla se non due materie. Due materie su 15-16, preferivo di gran lunga farle da solo per conto mio, senza dovermi subire ogni mattina, le maschere di tutta la gente, le maschere di cemento che indossavano. Che pena. Nessuno fa il gentile per niente, ricordalo, amore.
Neanche tu la facevi per niente. Sei così cambiata. Dove sei finita?

Amore, eppure, ti amo.

(Periodo liceo ultimo anno.)
Buon pomeriggio Luca..
8238366f-1d3d-4696-a8e7-2bf35b2c0781
Accadde un giorno, una mattina, un'ora. Che mi persi, mi ritrovai, mi ripersi e mi ritrovai completamente svuotato. Svuotato eppure così limpido e nuovo. Nacque improvvisamente un nuovo "me". Si cambia così rapidamente nella vita, non posso non odiare la gente che mi dice: "Sei cambiato! Ma che hai...
Post
09/09/2021 19:03:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.