LA SUPERLUNA.

11 marzo 2011 ore 16:39 segnala

La prossima settimana ci sarà la cosiddetta SuperLuna. Il 19 marzo, alle ore 19.11, il nostro satellite si troverà alla minima distanza mai raggiunta negli ultimi 18 anni, a soli 356.578 km dalla Terra. Alcuni scienziati avvertono che ciò potrebbe innescare condizioni estreme in tutto il mondo, dai terremmoti ai maremoti e all'attività vulcanica, oltre a possibili conseguenze sulla meteorologia. Molti siti internet, nei giorni scorsi, hanno lanciato l'allarme per l'approssimarsi di un evento catastrofico. SuperLune precedenti si sono già verificate nel 1974 e nel 2005 e si sono verificati eventi estremi. Il giorno di Natale del 1974, il ciclone Tracy ha devastato Darwin, in Australia, mentre lo tsunami che ha ucciso centinaia di migliaia di persone in Indonesia è avvenuto due settimane prima della SuperLuna del gennaio 2005. I segnali provenienti dai sensori sismici, lasciati sulla superficie lunare dagli astronauti delle missioni Apollo nel 1971, hanno rivelato che la luna ha un nucleo liquido simile alla Terra e la ricerca ha suggerito l'esistenza di un nucleo interno solido, ricco di ferro, con un diametro di circa 300 km e un nucleo fluido esterno a questo. Il nostro satellite, in poche parole, si comporterebbe come un'enorme dinamo, provocando (in determinate condizioni) con i suoi effetti magnetici alcune conseguenze anche sulla Terra. Notizia di queste ore è che un tremendo terremoto, con conseguente tsunami (maremoto), ha colpito e devastato il nord del Giappone, a conferma che questa è un'ipotesi scientifica assai credibile e della quale bisogna tener conto in futuro.

11937761
La prossima settimana ci sarà la cosiddetta SuperLuna. Il 19 marzo, alle ore 19.11, il nostro satellite si troverà alla minima distanza mai raggiunta negli ultimi 18 anni, a soli 356.578 km dalla...
Post
11/03/2011 16:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. karine27 12 marzo 2011 ore 05:50

    ...Questa mattina ho sentito la notizia su questo terribile disastro che e' accaduto nel paese di Giappone, veramente mi sono commossa per tutte queste persone brave, intelligenti e sempre laboriose, sai? non capisco proprio il modo in cui ci colpisce a volte la Natura..

    Spero di :cuore che tutti loro possano rialzarsi presto e continuare a lottare, come sempre lo hanno fatto davanti le tragedie che li sono accaduti, una :rosa per i defunti.

    Mimmo ti lascio un :staff buonagiornata

    :ciao

  2. serenella21 12 marzo 2011 ore 17:15
    l'uomo scientifico è troppo interessato a scoprire altri pianeti e nn si rende conto ke la troppa vicinanza della luna puo' scatenare veri cataclismaqsta volta è successo in giappone migliaia e migliaia di morti e persone sparite nel nulla
    anke la centrale nucleare è scoppiata
    ci stiamo autodistruggendo con le nostre mani :-(
    buon sabato:staff
  3. karine27 13 marzo 2011 ore 05:14

    Serena domenica per te! un :staff

    _______000000000000000000_______
    _____000000__00000__0000000_____
    ____0000000__00000__00000000____
    ___00000000__00000__000000000___
    __000000000__00000__0000000000__
    _0000000000__00000__00000000000_
    _0000000000__00000__00000000000_
    _0000000000__00000__00000000000_
    _000000000000000000000000000000_
    _000000__________________000000_
    _000000__________________000000_
    __000000_________________00000__
    ___0000000_____________000000___
    _____0000000_________0000000____
    _______ 00000000000000000________
    ___________00000000000__________
    ________________________________

    :ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.