RILKE - MANDORLI IN FIORE

23 aprile 2014 ore 14:05 segnala
Con stupore infinito vi guardo, beati, guardo il vostro contegno
e come l'ornamento effimero portate con spirito d'eterno.
Ah, chi sapesse fiorire: il suo cuore sarebbe d'un balzo
al di l dei pericoli vili, e fermo dinanzi al pericolo grande.
34b6dff9-be7c-49e0-a14b-2e362c948d0b
immagine Con stupore infinito vi guardo, beati, guardo il vostro contegno e come l'ornamento effimero portate con spirito d'eterno. Ah, chi sapesse fiorire: il suo cuore sarebbe d'un balzo al di l dei pericoli vili, e fermo dinanzi al pericolo grande.
Post
23/04/2014 14:05:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. JTitor 25 aprile 2014 ore 20:30
    Poeta raffinato Rilke. Ottima scelta. :rosa
  2. 1972.alessandra 05 maggio 2014 ore 16:35
    grazie kiss :bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.