Pedofilia ( In chat e non solo )

22 dicembre 2009 ore 21:21 segnala

Come ho gia avuto modo di scrivere qualche tempo fa lascio un post riguardante l'addescamento a minori sui social network ed espressamente sulle chat non gestitte e controllate a dovere.  Gia su internet girano dei siti alquanto schifosi e poi e' facile trovarne di quelli inneggianti alla pedofilia ( La foto e' un contro manifesto ad una manifestazione pro-pedofili... senza parole per la prima manifestazione cmq ) E' aberrante come esseri spregievoli entrino in luoghi di socializzazione ed approfittino di chi non e' in grado di vedere oltre, di ragionare come un adulto , di poter capire bene la realta' passando da una virtualita'. Capita spesso di ascoltare notizie di violenze gratuite non solo su bambini, anche su adulti malati, su donne, sul piu debole che non puo reagire. Quello che fa piu rebrezzo e' se si coalizza un gruppo spesso capeggiato da un dominante che istighi gli altri ad abusare come se nulla fosse la prepotenza tramite atti sessuali e violenza fisica. Mi voglio limitare solo a chatta.it , (non solo a questa cmq tolta qualcuna  ) in quanto entro e leggo di tutto e di piu, dalle singole battute a quelle a doppio senso, alle litigate, alle volgarita' e alle semplici chiaccherate. Un minorenne puo distinguere fino ad un certo punto dove c'e' del vero o dell'ambiguo e puo' cadere in false illusioni  scaturire da una semplice chiaccherata pubblica conoscendo gente piu grande ( nulla di male se non fosse che sono minorenni ) e ci si possa affidare e fidare ciecamente su quello che gli viene detto dal maggiorene. Un minorenne non si sa regolare, non conosce a fondo questo mondo in quanto non ha esperienza; molte volte capita che neanche i grandi con l'esperienza acquisita sul " campo di battaglia " si sapppiano gestire perche' le situazioni sfuggono di mano. Da qui ci vorrebbe la regolamentazione dell'eta non inferiore a 18 anni ( non che quest'ultima abbia differenze con una di 17 per modi, stile di vita e pensieri ma la legge fissa a 18 anni ) per entrare in stanza, magari dedicate solo per loro con dei tutor i quali insegnano a comunicare ai giovanissimi su come ci si comporta e se qualcuno gli da fastidio.Non serve fare una chat teen dove magari ci entrano tutti ( io mai entrato e mai lo faro' ). Bisognerebbe inoltre educare i genitori a seguire meglio i figli, ad evitare che entrino in spazi pericolosi senza che ne sappiano nulla. Senza che sospettino che magari siano entrati in stanze " proibite " con conseguente scambio cell e futuri incontri. Capitano queste cose, purtroppo per colpa loro, per la noncuranza, il permissivismo concesso in cambio di quiete. Non cambiera' nulla questo post, non ci saranno meno pedofili in giro ma ameno spero apra la coscienza a chi e' genitore di avere piu cura verso i figli e che  da 16 anni ( tolto stanze solo per loro senza che possano circolare su altre ) si passi a 18 per entrare in questo " pazzo e folle " mondo virtuale...  ( Per chi amministra e gestisce la chat)

 

2grammidicervello

11324883
Come ho gia avuto modo di scrivere qualche tempo fa lascio un post riguardante l'addescamento a minori sui social network ed espressamente sulle chat non gestitte e controllate a dovere.  Gia su internet girano dei siti alquanto schifosi e poi e' facile trovarne di quelli inneggianti alla...
Post
22/12/2009 21:21:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. GRAINdeBLE 22 dicembre 2009 ore 23:01

    saranno 2 grammi, ma di una certa sostanza :-)

  2. 1grammodicervello 23 dicembre 2009 ore 12:32

    X GRAINdeBLE

    Qui non si tratta di avere 2 grammi di sostanza o meno, si tratta di bloccare il dilagare della pedofilia online, mezzo piu rapido ed efficace per ottenere incontri con minori o la diffusione della pedopornografia. Aborro la violenza in generale, quella gratuita e sui minori specialmente. E’ spaventosamente raccapricciante come delle persone esempio malate possano raggrupparsi e sfilare per far valere il loro diritto alla pedofilia. Non giustifico nessun tipo di violenza sessuale, in genere so che chi abusa ha avuto a suo tempo un abusatore e per scaricare la propria rabbia agisce sui minori. Dovrebbe comunque analizzare e ragionare all’opposto, amare un bambino non recargli un danno permanente e segnarlo per tutta la vita.  Ecco perche’ credo ( anche se non conto nulla ) che un semplice monito sul controllo dei propri figli sia necessario.  Ti ringrazio comunque del commento anche se 2grammi e’ " morto " dentro me e campa solo 1grammo, occupando questo spazio lasciando dei messaggi un po piu seriosi rispetto al trash blog impostato. Nel blog di 2grammi c’e’ una cosa simile, si chiama mura..... andrebbe interpretato. Scusa il tempo tolto per questa risposta... a presto se vorrai qui :rosa :staff

    2’gra’

     

    A GRAINdeBLE  VEDI CHE E’ PROPRIO SCEMO STO 2grammidicervello, COSI’ SCEMO CHE GLI DO SPAZIO SUL MIO BLOG INVECE DI ANDARE AD IMBRATTARE IL SUO... ANZI A PENSARCI BENE FORSE SONO PIU SCEMO IO DI LUI CHE GLI CONCEDO QUESTO SPAZIO!

    :hell

    1'gra'

  3. 1grammodicervello 23 dicembre 2009 ore 12:36

    Dimenticavo che biosognerebbe anche valutare le violenze che esistono con gente di fiducia. Non voglio fare tutta di un'erba un fascio ma da quello che si sente in giro oltre i padri abusatori anche zii nonni e l'animaccia loro!

    BLOCCHIAMO LA PEDOFILIA!

    2grammidicervello e 1grammodicervello

  4. methos1phd 23 dicembre 2009 ore 14:12
    Ti lascio gli auguri di Buon Natale e Buone Feste by Angie
  5. luang1 23 dicembre 2009 ore 15:29

    bel argomento se ne dovrebbe parlare di piu'....

     

     

    anche se nn c'entra niente in quest post ti faccio gli uguri di un sereno natale e felice anno nuovo

  6. GRAINdeBLE 23 dicembre 2009 ore 16:02

    CHE SIA 1 GRAMMO, 2 O 3, io penso valga la pena monitorarli... non sappiamo che danni possono fare, messi insieme.

    Iniziamo a tenerli impegnati col lavoro. Che li nobilita e, soprattutto, li fiacca... ;-)

  7. filiberto.a 24 dicembre 2009 ore 00:37
    Anch’io condivido con ciò che dici, e odio a chi ruba un’infanzia ad un Bambino,  oppure approfitta di chi non è abile normalmente come noi..Anche loro hanno bisogno del loro Natale, ma con le continue tempeste nelle loro menti , non  credo che nei pensieri ci sia la felicità del Natale “grazie a questi “, di cui non ho nome di cui attribuirli. Perchè anche se li chiamo bastardi, è un nome carino da dare ad un cucciolo e nemmeno va bene per loro………

    Comunque un abbraccio e un augurio a te e famiglia di un Buon Natale di vero cuore………….Aldo…..:staff

  8. naikexx 24 dicembre 2009 ore 07:46

    Non sono brava a scrivere poesie e cose varie.. ma con questo mes ti voglio fare i miei migliori auguri di buon natale! Con un mondo di affetto ti voglio bene! naike:bataparty :sorpresa :sorpresa :babbo :babbo :batanatale :batanatale :ammucchiata

  9. 1grammodicervello 24 dicembre 2009 ore 19:31

    A tutti voi che mi leggete e mi scrivete, domani passero' a lasciare un segno sui vostri blogs...

    Con affetto :staff

    1grammodicervello

    :hell

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.