Come mi pare

02 agosto 2022 ore 11:20 segnala


… quando mi ritrovo a variare il mio modo di scrivere facendo sì che esca dai rigidi e vecchi schemi e ne modello il testo fino a renderlo paradossale, al limite della morale, e in alcuni casi arrivando addirittura a fottermene bellamente della sintassi, m'accorgo talvolta di suscitare qualche perplessità in coloro che mi leggono e che ovviamente non mi comprendono; ma di una cosa sono certo: sconvolgere gli equilibri, stravolgere il senso delle parole, far diventare la pagina un manicomio di voci inchiostrate, sbarazzarsi della maiuscole, reinventarsi la punteggiatura, ritengo sia doveroso per ogni essere senziente che voglia scrivere e abbia la capacità di farlo… in fondo è proprio questo il bello della scrittura: fare il cazzo che ti pare senza dover rendere conto a nessuno.
M. Nolde
ff9a799f-65c1-4e2e-a7b6-a71ea55503d7
« immagine » … quando mi ritrovo a variare il mio modo di scrivere facendo sì che esca dai rigidi e vecchi schemi e ne modello il testo fino a renderlo paradossale, al limite della morale, e in alcuni casi arrivando addirittura a fottermene bellamente della sintassi, m'accorgo talvolta di suscita...
Post
02/08/2022 11:20:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.