Oris , c'era...

21 maggio 2021 ore 08:48 segnala
Ho provato ad eliminare i farmaci..
lentamente
finalmente dopo ormai cinque mesi credevo di star bene
ma pian piano le persone intorno a me se ne sono accorte
hanno iniziato a dire
" wow sei più sveglia , reattiva!
parli ridi canti, e hai ripreso a disegnare , scrivere!
ma poi ci sono stati anche quelli che han pensato che non era un bene , invitandomi a tornare a prendere quelle che io chiamo ,annullamento della psiche per il benestare altrui (pillole terapie, medicine ..
xanax,valium, seroquel, quentiax, haldol, lithio, depaquine)

non ho capito se le terapie vanno prese per se stessi
o per far credere agli altri che va tutto bene..
e per far si che poi loro possano dirci , "sembri normale!


pian piano tutto si spegne..
i colori non danzano più...
le voci si silenziano...
tutte le anime si riuniscono in un unica entità...
la notte si presenta durante il giorno...
i vestiti si scoloriscono...
e tutto tace...

come una candela che arrivata alla fine della cera...
esamina un ultimo respiro e sussurra c'era...




(oris)
da9745d6-523a-4ed2-a82e-58dcc1c40695
Ho provato ad eliminare i farmaci.. lentamente finalmente dopo quattro mesi credevo di star bene ma pian piano le persone intorno a me se ne sono accorte hanno iniziato a dire " wow sei più sveglia , reattiva! parli ridi canti, e hai ripreso a disegnare , scrivere! ma poi ci sono stati anche quelli...
Post
21/05/2021 08:48:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. Barabba.X 21 maggio 2021 ore 22:27
    Gli psicofarmaci sono una gabbia, a volte dorata e rassicurante a volte prigione.
    Difficile trovare il precario equilibrio in cui tutti vedono la "normalità" che porta alla banalità del quieto vivere.

    Un abbraccio.

    Sempre! Barabba

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.