Strappa l'anima

30 agosto 2020 ore 20:26 segnala
Ci sono sere in cui ti senti l'anima che ti si strappa dentro; questa è una di quelle.
Sai bene cosa ti dilania e sai altrettanto bene che non c'è rimedio, non c'è guarigione. Nemmeno più le lacrime riescono a scendere, rimangono impigliate nel cuore. Sai che hai fatto tante scelte sbagliate e vorresti tornare indietro, ma non ti è permesso. Senti la sconfitta scorrere nelle tue vene; annusi l'odore acre dell'errore e non riesci a mandarlo via. Sei nel tunnel al centro del buio più fitto, eppure sai perfettamente che dietro la prossima curva, in fondo vedrai una luce ..... sono gli occhi di un nuovo amore che sapra ridarti speranza, riscaldarti cuore e anima.
50157750-8baa-4ba7-a89c-41f2bab0f1c4
Ci sono sere in cui ti senti l'anima che ti si strappa dentro; questa è una di quelle. Sai bene cosa ti dilania e sai altrettanto bene che non c'è rimedio, non c'è guarigione. Nemmeno più le lacrime riescono a scendere, rimangono impigliate nel cuore. Sai che hai fatto tante scelte sbagliate e...
Post
30/08/2020 20:26:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

Senza te

26 agosto 2020 ore 18:51 segnala
Vivere senza te è un cielo senza luna e senza stelle; è una canzone senza testo e senza musica; è una barca senza pescatore; è un sole senza nè luce nè calore; è un bimbo senza sorriso che non diventa mai grande; è pioggia che non bagna; è un albero carico di foglie secche; è un limone dolce; è uno zucchero amaro .... è un uomo senza ricordi, nè passato e nè futuro, condannato ad un grigio presente.

Sentimenti

21 agosto 2020 ore 17:37 segnala
A volte spingiamo certi sentimenti in un angolino nascosto del nostro cuore, perché abbiamo paura che essi possano salire fino alla mente e prendere la supremazia sulla nostra logica e farci compiere azioni che desideriamo, ma le situazioni che viviamo non ci permettono di compiere. Ma spesso, questi sentimenti si ribellano ed escono dal cantuccio del nostro cuore dove li abbiamo segregati e si prendono la loro rivincita, entrando prepotentemente di notte nei nostri sogni e ci illudono che abbiamo realmente vissuto quelle emozioni che nella realtà ci neghiamo. Ma, poi, al risveglio, dopo un attimo di felicità, subito irrompe la tristezza che tutto sia stato solo un sogno, mentre noi avremmo voluto viverle veramente. Liberate queste emozioni e vivete le situazioni, affinché un domani il rimpianto non sia un ospite fisso della vostra vita.
fbc8d4dd-e3e2-4986-a30b-50e3a5a67b97
A volte spingiamo certi sentimenti in un angolino nascosto del nostro cuore, perché abbiamo paura che essi possano salire fino alla mente e prendere la supremazia sulla nostra logica e farci compiere azioni che desideriamo, ma le situazioni che viviamo non ci permettono di compiere. Ma spesso,...
Post
21/08/2020 17:37:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

I tuoi occhi

16 agosto 2020 ore 12:31 segnala
Solo gli occhi sono capaci di esprimere emozioni che nemmeno le parole rendono esattamente la portata; solo gli occhi emanano una luce che illumina e riscalda il cuore; solo gli occhi fanno innamorare meglio di ogni discorso; solo gli occhi sanno intenerire un’anima meglio di ogni azione.
Solo gli occhi fanno correre un brivido di felicità lungo la schiena; solo gli occhi ti fanno venire in mente un dolce ricordo; solo gli occhi sanno piangere senza lacrime e darti ugualmente una scossa alla mente.
Pet tutto questo e per molto altro ancora amo i tuoi occhi :cuore :cuore :cuore
38eec06d-3606-4f09-bfa4-de4f2f72f436
Solo gli occhi sono capaci di esprimere emozioni che nemmeno le parole rendono esattamente la portata; solo gli occhi emanano una luce che illumina e riscalda il cuore; solo gli occhi fanno innamorare meglio di ogni discorso; solo gli occhi sanno intenerire un’anima meglio di ogni azione. Solo gli...
Post
16/08/2020 12:31:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Un Angelo sul tuo cammino

18 luglio 2020 ore 17:09 segnala
Ognuno di noi ha una storia dentro che racconta di sé. Una storia fatta di tanti sorrisi, ma anche di tante lacrime; una storia fatta di tante persone che ci hanno amato, ma anche di tante persone che ci hanno ferito. Qualcuno l’ha fatto deliberatamente, qualcuno senza volere. Mi piacerebbe un giorno raccogliere tutte queste storie e farvele leggere, per farci capire che non siamo mai soli, anche quando siamo sicuri che tutto e tutti ci hanno voltato le spalle. Infatti, in tutte queste storie, sembra impossibile, ma davvero proprio in tutte, all’improvviso, nel momento più buio, spunta qualcuno, un angelo travestito da persona apparentemente insulsa, che ci prende per mano, ci solleva da terra e ci mostra come la nostra vita è meravigliosa e come sarebbe un sacrilegio sprecarla, ma soprattutto, magie delle magie, ci apre gli occhi del cuore e dell’anima e ci fa vedere che da lontano già è in cammino verso di noi, una persona che scriverà nuove bellissime storie nella nostra vita.
d4504b8e-82ff-4982-8600-62766ed438c5
Ognuno di noi ha una storia dentro che racconta di sé. Una storia fatta di tanti sorrisi, ma anche di tante lacrime; una storia fatta di tante persone che ci hanno amato, ma anche di tante persone che ci hanno ferito. Qualcuno l’ha fatto deliberatamente, qualcuno senza volere. Mi piacerebbe un...
Post
18/07/2020 17:09:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Un pugno di sabbia

16 luglio 2020 ore 20:30 segnala
Un giorno, al tramonto, mentre camminavo lungo la riva del mare, mi fermai; mi chinai e presi nella mano un pugno di sabbia. Poi, lentamente, come fanno i bimbi, aprii il pugno; vidi e sentii, lentamente, ma inesorabilmente, la sabbia sfuggire dalla mia mano e, carezzata dal primo zefiro della sera, allontanarsi sempre più da me. In quel preciso istante, realizzai che quella sabbia, che si allontanava lentamente, ma inesorabilmente dalla mia mano, eri tu, che in egual modo ti allontanavi dalla vita mia.

248a1e07-ec04-4956-a835-1a75c58da404
Un giorno, al tramonto, mentre camminavo lungo la riva del mare, mi fermai; mi chinai e presi nella mano un pugno di sabbia. Poi, lentamente, come fanno i bimbi, aprii il pugno; vidi e sentii, lentamente, ma inesorabilmente, la sabbia sfuggire dalla mia mano e, carezzata dal primo zefiro della...
Post
16/07/2020 20:30:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Mente - cuore

05 luglio 2020 ore 10:53 segnala
Hai incontrato persone che hanno trattato la tua anima come una pattumiera, che hanno considerato il tuo cuore come un bicchiere usa e getta, che hanno riempito la tua mente col loro pensiero e poi te l'hanno svuotata come un barattolo vuoto ... non mollare, perché dietro il prossimo angolo della vita ti sta aspettando sicuramente una persona meravigliosa, che saprà leggere ed interpretare i tuoi silenzi e soprattutto sarà renderti felice per sempre.
e99519c3-5372-4d56-b73b-6ed4d6e17514
Hai incontrato persone che hanno trattato la tua anima come una pattumiera, che hanno considerato il tuo cuore come un bicchiere usa e getta, che hanno riempito la tua mente col loro pensiero e poi te l'hanno svuotata come un barattolo vuoto ... non mollare, perché dietro il prossimo angolo della...
Post
05/07/2020 10:53:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

la mancanza

01 luglio 2020 ore 12:14 segnala
Cos’è la mancanza? Mi manchi ma non posso dirtelo, mi manchi più del mancabile, mi manca il fatto di non poterti dire “mi manchi”. E allora prendo un foglio bianco e una penna senza inchiostro e lo scrivo lì che mi manchi, tutto in maiuscolo: che chi scrive in maiuscolo urla. Non lascio nemmeno uno spazio tra le parole: che una mancanza così non consente respiro. Scrivo scrivo scrivo scrivo fittissimo ma senza inchiostro e tutto resta bianco, e così vivo vivo vivo vivo fittissimo ma senza te e tutto resta pallido. Per chiunque un foglio bianco è solo un foglio vuoto ma per me il vuoto non esiste è solo un “troppo pieno”… e come qui sopra al foglio c’è scritto che mi manchi (invisibile, ma fitto, fittissimo) dentro ogni mio spazio è (stra)pieno di te. Cos’è la mancanza? La mancanza è la più presente di tutte le assenze; è un foglio bianco che sembra vuoto invece è scritto così fitto che non hai più spazio per aggiungere neppure sola parola…e se hai bisogno di scrivere come hai bisogno di vivere allora… beh allora è davvero un gran casino.
8013a669-a593-4c1f-81e0-621ff2355ca5
Cos’è la mancanza? Mi manchi ma non posso dirtelo, mi manchi più del mancabile, mi manca il fatto di non poterti dire “mi manchi”. E allora prendo un foglio bianco e una penna senza inchiostro e lo scrivo lì che mi manchi, tutto in maiuscolo: che chi scrive in maiuscolo urla. Non lascio nemmeno uno...
Post
01/07/2020 12:14:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment

Attimo infinito

27 giugno 2020 ore 18:16 segnala
Ti ho baciato...
sognando le tue labbra.
Ho sentito la tua voce...
tra i battiti del mio cuore.
Ho visto il tuo dolce viso...
impresso nella mia anima.
E sarà sempre così !!
Perché il desiderio
arde più della ragione.
Perché il corpo chiede
e non vuole spiegazioni.
Perché voglio che sia
un attimo infinito.
38dad210-e444-4c1a-ac22-115b99587e9e
Ti ho baciato... sognando le tue labbra. Ho sentito la tua voce... tra i battiti del mio cuore. Ho visto il tuo dolce viso... impresso nella mia anima. E sarà sempre così !! Perché il desiderio arde più della ragione. Perché il corpo chiede e non vuole spiegazioni. Perché voglio che sia un attimo...
Post
27/06/2020 18:16:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Felicità

27 giugno 2020 ore 18:12 segnala
Se per te la felicità è ascoltare il melodioso canto d’un usignolo, ti condurrò nel bosco, per udirlo. Se per te la felicità è ammirare un tramonto rosso fuoco in riva al mare, ti accompagnerò lì e rimarrò in silenzio. Se per te la felicità è godere del profumo di una rosa rossa, te ne regalerò una composizione. Se per te la felicità è cullarti nel ricordo di una persona cara, diventerò per te un persona cara. Sarà bello per me donarti tanta felicità, al cui cospetto anche la morte fuggirà.