la mancanza

01 luglio 2020 ore 12:14 segnala
Cos’è la mancanza? Mi manchi ma non posso dirtelo, mi manchi più del mancabile, mi manca il fatto di non poterti dire “mi manchi”. E allora prendo un foglio bianco e una penna senza inchiostro e lo scrivo lì che mi manchi, tutto in maiuscolo: che chi scrive in maiuscolo urla. Non lascio nemmeno uno spazio tra le parole: che una mancanza così non consente respiro. Scrivo scrivo scrivo scrivo fittissimo ma senza inchiostro e tutto resta bianco, e così vivo vivo vivo vivo fittissimo ma senza te e tutto resta pallido. Per chiunque un foglio bianco è solo un foglio vuoto ma per me il vuoto non esiste è solo un “troppo pieno”… e come qui sopra al foglio c’è scritto che mi manchi (invisibile, ma fitto, fittissimo) dentro ogni mio spazio è (stra)pieno di te. Cos’è la mancanza? La mancanza è la più presente di tutte le assenze; è un foglio bianco che sembra vuoto invece è scritto così fitto che non hai più spazio per aggiungere neppure sola parola…e se hai bisogno di scrivere come hai bisogno di vivere allora… beh allora è davvero un gran casino.
8013a669-a593-4c1f-81e0-621ff2355ca5
Cos’è la mancanza? Mi manchi ma non posso dirtelo, mi manchi più del mancabile, mi manca il fatto di non poterti dire “mi manchi”. E allora prendo un foglio bianco e una penna senza inchiostro e lo scrivo lì che mi manchi, tutto in maiuscolo: che chi scrive in maiuscolo urla. Non lascio nemmeno uno...
Post
01/07/2020 12:14:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.