Auguri

28 dicembre 2009 ore 10:44 segnala

.....Natale ....

soprattutto a coloro i qualli

un frammento della nostra felicità

cambierebbe la vita ....

 

 

Di un Natale c'è bisogno....

Ecco Natale che ritorna
con l'antica voce di zampogne
nel mio presepe rutilante di coralli
Ed è nel mio celeste che trionfa
come un circo equestre
qui nella memoria
accanto ai visi
scintillanti dell'infanzia
Come in quella notte
dove tutto accadde
il passo dell'arcangelo ritorna
e lo zefiro di note ora riaggalla
E tornano le favole di zucchero
a rinnovare vortici di festa
nel cielo immacolato di Natale
dove lontana è dalla morte
la fede indimostrabile di sguardi
E se mai vivere da uomini
è anche in questo
nel reinventarsi un miele sulle labbra
nel dimenticare il male dell'offesa
il sangue terribile del gesto sulla carne
allora
d'un Natale davvero c'è bisogno
veramente di stelle in ogni giorno
dentro il cuore insaziato di pietà
Perché vivere di fuoco nella fede
è anche vivere in gocce di perdono
dentro ognuno dei drammi inacquietati
del millenario calvario sulla terra.

 

 

Domani.....

04 agosto 2009 ore 21:18 segnala

 

 

Domani è il tuo giorno migliore

Ed ha in sè le più belle tue ore

Domani ti donerà un sogno

Ed in cambio chiede solo speranza.......

 

 

alba e tramonto

12 giugno 2009 ore 16:36 segnala
L'alba e il tramonto. Ovvero l'inizio e la fine di un giorno. Antitetici ma inscindibili. Entrambi momento di quiete, seppur breve: uno, l'alba, ti permette di prendere un profondo respiro per "cominciare", l'altro, il tramonto, ti permette un sospiro di sollievo. Ardua è la scelta: quale preferire? Forse la scelta dipende da che punto di vista si preferisca vedere la giornata (...la vita?)A me piace pensare che senza l'uno non si possa concepire l'altro: d'altronde, non puoi visualizzare l'inizio di qualcosa senza averne chiara la fine, e viceversa.

L'amore

24 aprile 2009 ore 16:47 segnala

 

 L'Amore

 

Com'è soave l'amore quand'è sincero

da entrambe le parti,

è un airone bianco sulla neve:

l'occhio non lo separa.

 Sapere che ci sei,

per ascoltarmi ed amarmi,

ridere con me

e prenderti  cura di me,

rende ogni nuovo giorno meraviglioso ......

la vita è.....

14 aprile 2009 ore 16:16 segnala

La Vita è......


La vita è un altalena andante tra il tutto e il niente,
tra l’ardore ardente e il vuoto latente.

 La vita è bocca piena e vuota,
è occhio acceso e spento,
è ascolto e diniego,
è credere nel pentimento.

 La vita è fiamma fredda e calda,
la vita è ciò che ora ti riscalda.

La vita è il tuo credere in poco e niente,
la vita è il tuo sperare o no nella gente,
la vita è ciò che ora ti prende.

La vita è melodia e silenzio,
la vita è diniego e assenso,
la vita è ciò che sembra non aver senso.

La vita è tra il dire e fare,
la vita è tra il monte e il mare,
la vita è ciò che ora appare.

La vita è nei cuori adulti e nei cuori piccini,
la vita è dei grandi come dei bambini,
la vita è ciò che ora vi fa più vicini;

 La vita è fuoco sacro è fuoco profano
che si prendono per mano.

 La vita è…

la mucisa della vita....

08 aprile 2009 ore 19:28 segnala

 Chiudi gli occhi e non pensare.

 Assapora la brezza

 che accarezza il tuo viso.

Ascolta la sua voce

 e le dolci parole

che ti sta sussurrando,

 accompagnate dalle note

 delle fronde degli alberi

che si muovono ritmicamente

 al suo passaggio.

 E seppur a occhi chiusi,

so che puoi ammirare

 la luce delle lucciole

che danzano intorno a te.

 È la musica della vita,

la musica dell'anima

 e tu ne fai parte.

Adesso apri gli occhi

e non dimenticare

 le emozioni che hai provato......

l'amore

01 aprile 2009 ore 17:11 segnala
"Ricorda
e tieni bene a mente:
l’amore dato
non è mai perduto,
e torna indietro
in modo singolare,

talvolta quando meno
te l’aspetti,
vi è qualcuno,
cresciuto all’ombra
della tua parola,
che ti comprende,
t’ascolta e ti consola”.

 

 

....

10 novembre 2008 ore 17:23 segnala
Quando ti chiedi cos'è l'amore, 
immagina due mani ardenti 
che si incontrano, 
due sguardi perduti l'uno nell'altro, 
due cuori che tremano 
di fronte all'immensità di un sentimento, 
e poche parole 
per rendere eterno un istante......

la natura

07 novembre 2008 ore 18:17 segnala
La bellezza della natura  fa nascere nel cuore dell'uomo  un sentimento di stupore e la consapevolezza di una realtà più grande da cui dipendiamo.....