riflessione

20 gennaio 2010 ore 13:29 segnala
tutti mi dicevano :ma prendi il p.c che sei rimasto l'unico a non capirci niente.vedrai che panorama dipersone interessanti si affacceranno con curiosità al tuo mondo.bhe la conclusione personale è questa:o sei una gnocca da paura e allora puoi scrivere quasi da analfabeta e tutti osannano,o se sei uomo devi far si che nulla dei tuoi pensieri vada contro la banale psicologia delle scriventi altrimenti non sei seguito. che tristezza meglio un buon libro.ahhh dimenticavo qualcuno cantava:anche la leggerezza ha il suo aspetto pesante!
11375238
tutti mi dicevano :ma prendi il p.c che sei rimasto l'unico a non capirci niente.vedrai che panorama dipersone interessanti si affacceranno con curiosità al tuo mondo.bhe la conclusione personale è questa:o sei una gnocca da paura e allora puoi scrivere quasi da analfabeta e tutti osannano,o se sei...
Post
20/01/2010 13:29:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. atlantis09 20 gennaio 2010 ore 19:30
    è poco che navighi ma hai già capito tutto :-) ci sono donne e ragazze che si fermano con chi regala falsi complimenti,invece di muovere le chiappe e trovare qcs di genuino..:mitra cmq anche tu se cerchi,troverai donne che sanno scrivere e che hanno tanto dentro.ciao
  2. algadimare 20 gennaio 2010 ore 22:39
    ;-( grazie atlantis grazie.ma la delusione francamente è tanta a presto ciao
  3. Menerva 24 gennaio 2010 ore 17:36
    C'e molta falsita' in questo mondo , ed infatti  io mi limito a stare tra i forum ...blog e grupi , io ne ho uno ed e' molto simpatico ... una buona domenica ...Valery.:rosa
  4. didi71 28 marzo 2010 ore 13:16

    io non sono una gnocca.....non sono del tutto analfabeta e quello che scrivo non sempre è condiviso eppure qualcuno mi legge e mi commenta......non è molto che ho il blog ma questo è quello che penso.....non ti scoraggiare e non smettere di scrivere....xchè anche se ti legge una sola persona vale sempre la pena.Ti auguro buona domenica delle palme:rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.