27-10-08 La Fine Di Un Amico

27 ottobre 2008 ore 10:24 segnala

Due anni fa`...eri in mezzo a tanti tuoi simili con quell`aria tranquilla quasi associale rispetto ai tuoi compagni..ci siamo visti scambiati due sguardi ed e` stato amore a prima vista..e da quel giorno e` nata in noi una simbiosi e una intesa che pochi hanno....io sentivo i tuoi sentimenti cio` che provavi e capivo da un tuo sguardo che cosa volevi dirmi...se non capivo...facevi i dispetti per attirare la mia attenzione...

Quando ho avuto bisogno di te...tu c`eri eri li...mi dicevi di andare avanti di combattere...e cosi` ho fatto...

Purtoppo il male che avevi ti ha lacerato con il tempo...ma nonostante tutto io ero li con te...ti tenevo per la zampa e ti dicevo forza puoi andare avanti..lotta Pallino..perche il tuo papa` e` qua con te e non ti lascia solo...

Con stupore del veterinario hai sorpassato la tua crisi e come un guerriero orgoglioso anche se massacrato internamente ti sei alzato in tutta la tua imponenza..che purtoppo e` durata solo pochi giorni...e qua...la nostra scalinata..ogni giorno pero` nonostante le cure peggioravi..e giuro ho tentato tutte le carte e cio` che in mio potere per salvarti..ti facevo io le flebo tutti i giorni per farti riprendere in quella zampetta ormai troppo magra e fragile..con tutto l`amore che potevo darti...all`ultima terapia tu mi hai fatto capire che non ti andava piu di vivere...stavi male e il tuo sguardo non era piu come prima...e neppure il modo in cui ti comportavi ...ti sei staccato da me gia` giorni prima come se tu non volessi che soffrissi troppo per te...

Quel giorno il tuo sguardo quasi spento...e quella boccuccia aperta mi fecero capire che quel gattone cosi` coraggioso e combattivo era stanco di combattere contro un male che sapevamo entrambi non sarebbe mai guarito...

ho preso la tua copertina preferita quella che hai avuto momenti belli e brutti...dove hai gioito e sofferto..e in quella coperta e avvolto dall`abbraccio del tuo papa` ti sei addormentato...come le tante sere a casa tra coccole bacini e carezze di un papa` che ti portera` sempre nel cuore...perche SEI un amico che non mi ha chiesto mai nulla se non tanto amore e considerazione...

Pallino questi due anni con te sono stati indimenticabili hai saputo portarmi solo soddisfazioni e gioie ...e non mi hai mai chiesto nulla...

Ti ricordero` per sempre..

 

Pallino era uno splendido gatto nero di 9 anni che dopo una lunga agonia riportata da una FIV si e` spento sotto una puntura che non l`ha fatto soffrire ma che mi ha devastato il cuore e l`anima.

Ora pallino stai meglio...ti sei guadagnato il riposo...e le tue ferite avranno finalmente pace.

ti vorro` sempre bene amore .

10136366
Due anni fa`...eri in mezzo a tanti tuoi simili con quell`aria tranquilla quasi associale rispetto ai tuoi compagni..ci siamo visti scambiati due sguardi ed e` stato amore a prima vista..e da quel giorno e` nata in noi una simbiosi e una intesa che pochi hanno....io sentivo i tuoi sentimenti cio`...
Post
27/10/2008 10:24:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

ti vorrei rivivere

27 giugno 2007 ore 11:42 segnala

Gia'...volevo far credere e io in primis credere che non mi mancava...che non  avrei sentito il bisogno di sentirla con me...e invece mi sbagliavo..o meglio sapevo sino dall'inizio che era cosi ma non ci volevo credere e sentendo questa canzone mi e' giunta la conferma che dal mio cuore lei non si e' mai allontanata...e l'amo e  credo per sempre...

 

"Certo che rivederti ancora adesso
qualche brivido mi da,
certo che non è più lo stesso,
e tu puoi non credermi
ma non ti ho scordata mai, davvero.
Certo che sto cercando ancora adesso
un equilibrio che forse non ho
quello che tu dicevi sempre
d'esser sicura di
averne trovato un po
con me.
Forse chissà come sarebbe stata
la mia vita insieme a te
me lo sono chiesto spesso sai
me lo chiedo ancora adesso sai.
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più.
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te
Ma si,
Sei bella ancora adesso.
Mentre mi parli passi la tua mano
fra i capelli ancora lunghi che hai
come se volessi accarezzare piano
un pensiero che
non confesseresti mai, no mai.
Forse chissà sarebbe andata poi
diversamente anche per te,
tutto questo chi può dirlo
tutto il resto è troppo tardi ormai.
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più
ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te
e mi torna in mente in un momento
tutto il mondo di quei giorni miei
più ti guardo e più mi guardo dentro
uno stormo di ricordi sei..
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te.
Sei bella ancora adesso
E mi torna in mente quando eri
la ragazza del mio cuore tu
quella luce che negli occhi avevi
come vedo non si è spenta più.
Ti vorrei ti vorrei rivivere
anche solo per un attimo
io vorrei rivivere
quella prima volta io e te"

 

e solo una persona puo'  capire....

 

un bacio piccola

L'attesa

28 febbraio 2005 ore 23:58 segnala
Sono le 23:53 tic...tac...tic...tac...tic...tac...la paura sale e l'orologio continua nel suo terribile ritmo..tic..tac...tic...tac...tic...tac...non la sento ancora...tic...tac...tic...tac... l'ansia sale... perche non entra...perche non si fa sentire...che cosa sara' successo...tic...tac...tic...tac...quest'orologio inizia a diventare ansioso...e come un boia volteggia sulla mia ansia...dio...fa che entri non resisto piu....

Momento di nostalgia

28 febbraio 2005 ore 20:39 segnala
Eccomi qui di nuovo caro blog, mentre il pc suona una canzone...la nostra canzone...un velo di tristezza cala su questo volto...mi manca..mi manca da morire...ogni secondo della mia giornata mi manca...dio...non so piu che fare per non pensarci a quanto mi manca..ma e' una nostalgia troppo forte...il cuore duole..e le lacrime rigano questo volto di un giovane innamorato...innamorato quanto non lo e' mai stato...ho paura...dicono che le cose belle finiscono...non voglio...non lo tollero che finisca...o meglio...il mio cuore non tollera che finisca..lei per me e' il battito che fa andare il mio cuore...lei e' la voglia di uscire di casa e migliorare per un domani migliore...lei e' la voglia di fare ogni cosa, con qualsiasi tempo...penso sempre a quel momento in stazione...io lei..a due passi di distanza vicinissimi ma ancora lontani solo di due passi..due passi per dimostrare tutto questo amore che tengo dentro...due passi per sentirla tra le mie braccia chiudere gli occhi e piangere...piangere dalla felicita' di stringere tra le mani la persona che amo piu a questo mondo...tutte le sere prego per scendere giu e tutte le sere penso a come sarebbe...al mattino quando mi sveglio cresce in me quella voglia di sentirla...sto impazzendo lo so...ma chi non impazzisce per amore non ama veramente... lei e' la mia droga...e' la mia vita..e' semplicemente il mio amore...la mia fidanzata...una VERA fidanzata..mentre la nostra canzone si fa sentire...parole scorrono su questa tastiera...oddio...sto impazzendo me ne rendo conto...sono le 20:22 e non l'ho sentita ancora...oggi pomeriggio avrei DATO la VITA per sentire la sua voce... Mio padre mi diceva sempre: ricordati non cambiare mai per una ragazza..sinceramente pensando mio padre non ha mai trovato una ragazza come lei...non sto cambiando...ma alcune piccole modifiche le devi fare..o meglio ti senti di farlo...se sai che accanto a te hai una persona che ti ama veramente. Sto passando un periodo dove solo in questo periodo posso vedere quanto l'amo veramente..e' una prova di dio si vede...mi ha fatto vedere il paradiso in lei...ma devo essere degno e paziente guadagnarmelo il paradiso... ci sono problemi e ne abbiamo passati di problemi...tanti..cosi' grossi che una coppietta avrebbe mollato la presa...e questo affiattamento tra di noi mi fa capire quanto ci amiamo ma sinceramente quello che provo per lei e' cosi' grosso che non lo riesco a immaginare neppure io...la mente umana ha un limite io a quanto pare non comprendo piu perche sono oltre quel limite.... Dio...darei l'anima per averla qui solo 10 secondi..quei 10 secondi per sfiorare il suo volto..quei 10 secondi per avvicinarmi a lei e dirle quanto l'amo...e quei 10 secondi per dargli un dolce bacio...poi sono tutto tuo...puoi portarmi dove vuoi..in cielo all'inferno..al purgatorio...ma saro' realizzato perche sarei riuscito a dimostrare quanto amo la mia ragazza... Amore..quanto vorrei che tu fossi qua con me..ogni secondo della mia giornata e' dedicata a te...ogni battito del mio cuore e' dedicato a te..ogni mio sogno...ogni mia emozione... Penso alle volte se tu non ci fossi stata nella mia vita come sarebbe andata? semplice non sarebbe stata una vita... tu sei quella persona che sa come completare la vita di chi ti sta accanto...tu sei quella persona che con la tua voce sa calmare anche gli animi piu bollenti...semplicemente parlando sei tu...sei il mio amore...la mia piccola principessa che regna nel mio cuore... lo so...non l'ho mai detto a lei...queste cose...ma non riesco a trovare le parole...non riesco a parlare...tramite una cornetta del telefono freddo mezzo di dialogo... oddio...amore non avere MAI paura che io ti molli...non succedera' MAI questo...sei troppo importante per me...sei decisamente importante per me...senza di te non so' che farei...mi vedo gia'..perche ci penso...la paura c'e che TU un giorno mi lasci...ogni volta ho paura di perderti ogni volta che ti sento...ogni volta che non mi rispondi...terrorizzato dalla paura di perderti...TI AMO troppo per perderti amore... Tu hai le stesse mie paure lo so...ma non averne non potrei mai lasciarti..non potrei mai dividermi dalla mia meta' non potrei mai non dirti ti amo...non potrei mai sussurrarti buonanotte amore mio... e non potrei mai dormire senza il bacio della buonanotte del mio angelo :) Sei la mia vita..e io non mi separo dalla vita... ti amo veramente tanto...l'immaginabile alla mente umana...e saro' per sempre tuo.. Tuo per sempre.. Fabio.

X Anto

17 febbraio 2005 ore 08:48 segnala
Vagabondare in cerca di un tuo sguardo, tendere la mano in cerca di qualcosa, lavorare sulla fantasia per non cadere nella triste realtà, non esistono motivi né colpe, condannati a respirare un profumo che non è quello voluto, tremare di gioia per un lontano sorriso che non è qui, sentirsi vicini, ridere come bambini per niente, solo perché non si può ridere felicemente abbracciati, sapere che non si è soli, avere nel cuore un sentimento nascosto e aver paura di esternarlo, contenti nell’attesa di sentirsi, sentimenti delusi. E quale immondo essere ha potuto mai riservare per noi un destino così terribile, non avere la possibilità di amarti, non riuscire a donare se stessi, non poter sorprenderti con una carezza, con uno sguardo, con un sorriso, non poter prenderti in giro per vederti arrabbiare e poi coccolarti per un perdono, quanti occhi ci sono in giro, quanta gente, ma nessuno potrebbe mai rendermi felice, che dolce sensazione sentirsi amati, i nobili sentimenti che albergano nei nostri cuori non potranno mai lasciarsi andare, e com’è bello sapere che mi vuoi bene ma io sto male, quando due anime si lasciano andare a dolci sospiri, si esce fuori dalla realtà, si entra nei sogni, unici, forti, veri, vivi, si entra nel mondo dell’amore puro quando si fondono anime nobili, e noi che aneliamo in cerca di un balsamo che renda i nostri giorni indimenticabili, e nella notte vogliamo pensare di essere vicini, e l’illusione che ci fa da concime, mio dolce fiore, vorrei abbandonare tutti i miei sensi, vorrei donarti il mio cuore, vorrei tanto guardarti negli occhi. E poi eccoci qua, nel deserto, Eppure basterebbe una persona per colmarlo, potremmo essere un miliardo o solo noi due, non cambierebbe niente, potremmo essere tra mille persone ma ci sarebbero due soli occhi da guardare, una sola mano da stringere, un solo cuore da amare. Ma se davvero l’amore è forte e non ha regioni, non ha case, non ha lavori, non ha famiglie, allora nascondiamoci nel suo paese e poi chissà, un giorno, forse, in quel paese, ci potrà essere la nostra casa.

Semplicemente per te amore

17 febbraio 2005 ore 08:34 segnala
Amore mio non ti prometto una storia d'amore da film ma di sicuro il nostro amore lo difenderò e lo porterò su una stela solo per noi due. Correro' camminero' piangero' solo per te perchè io bacio labbra di miele perchè amo un angelo e sono amato grazie a te ho rotto i vincoli che mi legavano al dolore ho spezzato le catene che mi stringevano alla solitudine. La mia croce è molto più leggera da quando ci sei tu amore mio perchè so che con te ogni mia tempesta si perde in un sole e le mie far le tue braccia. A volte dico che senza di te mi sentirei nulla forse non è del tutto sbagliato... Tu mi hai dato il coraggio tu mi dai tutto l'amore di cui ho bisogno la pazienza che con me a volte ci vuole Tu sei tutto l'amoreche ho ed il mio tutto va tra le tue braccia. Mi mostri i colori dove non ce ne sono e per la prima volta sento di essere amato completamente. Sei la mia danza nel cielo il mio bicchiere pieno la più dolce sinfonia la poesia che ogni poeta vorrebbe scrivere. Però a volte penso che forse non sono del tutto degno di tutto ciò ma sai a volte potrei anche sbagliarmi Dunque amore mio non lasciare queste mani che sono solo per te come questo cuore e questa vita semplice e incasinata.. TI AMO

L'attesa

17 febbraio 2005 ore 08:34 segnala
Perchè il mio cuore batte forte Quando sento la tua voce Perchè il mio corpo, la mia anima prova una così forte emozione Quando immagino di avere un tuo bacio, un tuo abbraccio Perchè quando guardo le tue foto queste mie emozioni si uniscono per creare questo forte sentimento che è l'amore E pure sei così lontana Ma così vicina al mio cuore, alla mia anima, come nessuna lo è mai stata. Le notti prima di chiudere i miei occhi Il mio pensiero è rivolto a te Al giorno in cui ti vedrò Al giorno in cui potrò assaporare quest'atteso e sospirato bacio Al giorno in cui potrò sentire le tue mani sulla mia pelle. Il mio sogno è rivolto Alla notte in cui potrò stare con te Per addormentarmi tra le tue braccia Per sentirmi amato e protetto Per dirti TI AMO amore mio

Il tedio senza rimedio...

10 febbraio 2005 ore 20:05 segnala
Eccomi qua, mai scritto un blog in vita mia.... Ami una persona con tutta l'anima e questa un giorno senza che sia successo nulla che fa? ti risponde e mette giu il telefono...richiamo...numero errato una voce dice...richiamo dal cellulare dove e' salvato il numero..e la stessa voce dice numero sbagliato.. Una fitta un dolore un colpo secco al cuore una sensazione orribile pervade il mio corpo e distorge i miei pensieri mentre una lacrima nasce dal mio volto dopo pochi secondi dalla morte di quella lacrima ne nasce un'altra e un'altra ancora seguendo le strade percorse dalle loro compagne in precedenza.. un lieve filo d'acqua e sale in pochi attimi si dipinge nel mio volto mentre nasce in me una tristezza sempre piu grande e le parole di lei quando mi chiamava " amore mio ti amo e mi manchi da morire" quelle parole che ti invadono la testa e che ti affondano il coltello del dolore ancora piu nel cuore.. "Cazzo!" penso " non puo' succedere ancora e non puo' essere vero che un cosi' bel sogno in realta' sia solo un'ennesima presa in giro" mentre quel pensiero assieme alle sue parole mi conficcano un'altro coltello al cuore le lacrime aumentano sino a bagnare la tastiera del pc.. Non voglio credere che tutto sia nato da internet e tutto muoia nell'anonimato e mistero... Le frasi dette le parole...le promesse..tutto un sogno forse? no per me e' stata e sara' ed E' realta'.. Se Quel dubbio fosse fondato il classico "preso in giro" stavolta sarei veramente fregato.. Perche il mio cuore non ha MAI amato una persona cosi' tanto quanto amo e ho amato l'unica ragione della mia vita. Che stupido...senza pensare scrivo righe in un blog che mai e dico mai avevo pensato di scriverci qualcosa e il bello che non riesco a fermarmi...forse al momento e' l'unica cosa che mi aiuta veramente in questo momento... L'unica speranza di rivivere e' aspettare stasera...un suo squillo..un suo segno...una sua parola..o il peggio una sua spiegazione... Ho paura il cuore batte forte e la sensazione brutta pervade piu pesantemente cuore mente e anima... Cavoli..non voglio credere che progetti di ogni genere...e le parole che sono state proliferate siano in realta' "illusione" Ho mandato un sms al suo numero..prima preso dalla rabbia e poi non vorrei aver mandato quel messaggio...anche se in parte ho ragione e' una reazione logica e normale..mi sento stanco..debole...e sopratutto con le mani legate..su dei dubbi " avra' fatto questo perche'??" Perche si e' comportata cosi'? Che cosa ho fatto per lei fare cosi'? Non e' che nn mi vuole piu e ha finto questa storia di numero errato? Dio santo..so che magari io e te non abbiamo mai avuto un'ottimo rapporto... Ma cavoli..la gente si evolve e sinceramente credo che anche tu andrai in internet a leggere le varie preghiere ti dico solo una cosa.. Se esisti se ci sei ascolta questa preghiera..di un'uomo che non vuole soffrire e che non vuole perdere la persona piu importante della sua vita.. Il mio cuore batte per lei..lei e solo lei.. Se dovessi vendere l'anima al diavolo per stare con lei lo faro' se dovessi sacrificarmi o fare qualsiasi cosa lo faro' senza pensarci due volte.. Se il mondo e' l'inferno questa e' la peggiore delle pene che potevano infliggermi farmi conoscere un'angelo e poi portarla via da me. Ti prego signore ascolta questo povero uomo...piccolo e indifeso d'innanzi alla tua potenza e fa si' che non soffra piu..in qualsiasi modo tu decida tanto il destino lo crei tu.se deciderai di farmi morire per togliermi la sofferenza accetto perche cosi' sarebbe un modo per stare accanto alla persona che amo e anche se non mi vede saro' sempre con lei. Se tu deciderai invece di farmi tornare il mio piccolo angelo e con essa poter fare una vita come ci siamo sempre detti e promessi ti ringraziero' a vita.. Amen Purtoppo la vita e' fatti di alti e bassi e questo per me e' un colpo sotto la cintura in modo terribile da k.o se ho sbagliato se ho fatto qualcosa vorrei una risposta perche l'amore se lo perdi e' un tedio senza rimedio e' un dolore senza cure e una sofferenza senza grazia alcuna. Il tempo guarisce le ferite dicono...ma da ferite profonde si muore e nno si arriva in tempo per curarle... L'unica e' aspettare un suo segno di vita.;-(