La delusione per la leggerezza dell'essere

03 luglio 2009 ore 17:07 segnala
Ti capita di averci creduto, non succedeva da tempo. In fondo ogni tanto queste cavolo di emozioni si fanno sentire impetuose. Proprio per questo siamo vivi, per vivere emozioni, altrimenti che vita piatta. Comunque ti impegni, ci provi, senti di essere ricambiato, poi ti accorgi che qualcosa sta cambiando. Sei sveglio, molto sveglio e non ti fai prendere per il culo, anche se vorrebbero farlo.
Con coraggio ne esci alla grande, in fondo non meritava tanto.
Riconosci l'emozione, dalle un nome e poi puoi affrontarla. Se Ŕ negativa la sconfiggi, se positiva la lasci andare e ne godi finchŔ puoi.
Un grazie particolare a chi mi ha spinto ad aprire questo blog.
10956450
Ti capita di averci creduto, non succedeva da tempo. In fondo ogni tanto queste cavolo di emozioni si fanno sentire impetuose. Proprio per questo siamo vivi, per vivere emozioni, altrimenti che vita piatta. Comunque ti impegni, ci provi, senti di essere ricambiato, poi ti accorgi che qualcosa sta...
Post
03/07/2009 17:07:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. pestifera1367 04 luglio 2009 ore 17:18

    ogni emozione va vissuta che sia positiva che negativa....

    solo cosi ci si sente vivi....   finalmente ce l'hai fattawowww

    un abbrACCIO E NON SMETTERE CONTINUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA   CIAO BUON WEEKEND

  2. Camilla57 19 luglio 2009 ore 23:28
    Scusa se intervengo sono passata e ho notato una cosa...sei troppo celebrale con i sentimenti se devi viverli con razionalitÓ non vale .....ma Ŕ solo un mio parere Buona notte:-)
  3. Allegro1965 20 luglio 2009 ore 09:12
    Grazie Camilla57 per aver commentato i mio post. Mi spiace aver dato l'impressione di vivere con razionalitÓ i miei sentimenti. In realtÓ i sentimenti anno anche una componente di razionalitÓ, ma ritengo che questa sia relativamente piccola confronto la componente istintiva e irrazionale. Mi piace vivere le emozioni a pieno e le emozioni occupano la parte di antica del nostro cervello di umani. La parte dell'istinto ella sopravvivenza. Poi un po' di razionalitÓ serve a difendersi in particolari situazioni, quando Ŕ in pericolo la tua autostima o pi¨ in generale l'integritÓ del sŔ.
    Per concludere: non potrei vivere senza emozionarmi. E' voglio emozionarmi ancora! Grazie ancora.
  4. anto68d 31 luglio 2009 ore 00:25
    Mi colpisci sempre con i tuoi modi di pensare che comunque condivido...sei una persona vera...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.