VORREI ESSERE........

18 aprile 2014 ore 00:21 segnala
Vorrei essere il vento
e riscaldarti col suo
calmo e lento fruscio
asciugarti con i suoi semplici aliti di calore
quando la tua pelle bagnata
cerca ristoro .
Vorrei essere la pioggia
non torrenziale, ma leggera
bagnarti lentamente
lavando così tutte le
tue insicurezze, le tue paure.
Vorrei essere il sole
per illuminare i tuoi passi
accendere il tuo vivere
sciogliere i dubbi
Vorrei esser la notte
quando cerchi tranquillità
abbracciarti così
col suo manto delicato
nascondendoti al mondo.
Ma sopra ogni cosa
per te sarò sempre la luce
per illuminare i tuoi passi:
Uno ad uno
segnarti la strada
aiutando i tuoi gli occhi
a non aver paura del domani:
perché il domani siamo noi!
579a6c9c-123c-4998-9989-b10cb7a93d0e
Vorrei essere il vento e riscaldarti col suo calmo e lento fruscio asciugarti con i suoi semplici aliti di calore quando la tua pelle bagnata cerca ristoro . Vorrei essere la pioggia non torrenziale, ma leggera bagnarti lentamente lavando così tutte le tue insicurezze, le tue paure. Vorrei essere...
Post
18/04/2014 00:21:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

NEL MIO SOGNO........

17 marzo 2014 ore 00:53 segnala
La notte è silenziosa e nel suo silenzio
si nascondono i miei sogni.
Anima mia, chiudi gli occhi piano piano
e come s’affonda nell’acqua immergiti nel sonno
nuda e vestita di bianco
il più bello dei sogni ti accoglierà.
abbandonati come nell’arco delle mie braccia
nel tuo sonno non dimenticarmi.
Se avessi una sciarpa ricamata del cielo,
intessuta dell'oro e dell'argento e della luce,
una sciarpa dai colori chiari e scuri del giorno e della notte
dai mezzi colori dell'alba e del tramonto,
stenderei quella sciarpa sotto i tuoi piedi:
invece, essendo povero, ho soltanto i sogni;
e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
cammina leggera, perché cammini sui miei sogni.

fca5abb7-4cdb-4e8a-b3c7-96cfdae3e7ad
La notte è silenziosa e nel suo silenzio si nascondono i miei sogni. Anima mia, chiudi gli occhi piano piano e come s’affonda nell’acqua immergiti nel sonno nuda e vestita di bianco il più bello dei sogni ti accoglierà. abbandonati come nell’arco delle mie braccia nel tuo sonno non...
Post
17/03/2014 00:53:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

A MIO FIGLIO........

21 gennaio 2014 ore 00:36 segnala
Abbandona il tuo guscio di certezze, Abbatti tutte le pareti che hai innalzato intorno a te.
Se cadi, rialzati, affronta le avveristà e trova sempre il coraggio di proseguire.
Non dimenticare mai che l’amore che provo per te è come il vento: non potrai mai vederlo, ma potrai sempre sentirlo… Ovunque sarai.
Il segreto di un’esistenza felice e realizzata dipende dalla direzione che si sceglie.
E la chiave, per imboccare la tua strada, nessun’altra, solo quella che ti dice il tuo cuore.
Se cadi, rialzati, affronta le avveristà e trova sempre il coraggio di proseguire.
La sola battaglia che non puoi vincere è quella che non vuoi combattere.
Se ti fidi dei tuoi istinti e accetti la vita così com’è, un giorno sarai in grado di trovare la pace non solo nei momenti più felici, ma anche nelle occasioni in cui il gioco si fa duro.
Perchè il segreto è semplice: è tutto nella nostra testa, la realtà è una condizione mentale,
Dai valore al tuo tempo.
Se in futuro, per esempio, ti troverai a percorrere giorno dopo giorno il tragitto casa-lavoro al volante di un’auto, con gli occhi incollati sulla strada di fronte a te, trova ogni tanto il coraggio di spezzare la routine e riposati un istante per goderti le piccole meraviglie della Natura: soffermati ad ammirare un tramonto, stupisciti a guardare il volo di un gabbiano
Un’ultima cosa prima di concludere: cerca sempre di scoprire il mondo con i tuoi occhi, e non attraverso quelli degli altri. Solo così potrai trovare la verità.
Le uniche cose che ti appartengono davvero sono i tuoi sogni e la libera volontà di vivere la vita nel modo in cui desideri farlo. Tutto il resto lo prendiamo soltanto in prestito.....T.V.B.
3a443431-6db4-4513-8df0-03d889480113
Abbandona il tuo guscio di certezze, Abbatti tutte le pareti che hai innalzato intorno a te. Se cadi, rialzati, affronta le avveristà e trova sempre il coraggio di proseguire. Non dimenticare mai che l’amore che provo per te è come il vento: non potrai mai vederlo, ma potrai sempre sentirlo…...
Post
21/01/2014 00:36:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

LA SCHIAVITU' DELLA LIBERTA'

12 gennaio 2014 ore 23:36 segnala


Nel gioco dell’umanità...la libertà,non può essere bloccata.
Nessuno può entrare senza alcun permesso..
Torturarti di scegliere di sbagliare di amare.
Siamo liberi dalla nascita..
Sento che è giunto il momento,
è l'ora ed i grandi spazi che mi circondano sussurrano,parlano di libertà.
Se si potesse cambiare..Nulla cambierei ...e se solo potessi?
Scenderei dal treno in corsa,
per poter apprezzare da vicino il senso della vita.
Volando libero oltre le nuvole sorridendo a tutto ciò che vedo che sento..
Cercherei di riempire gli occhi
di mille e mille colori, per proiettarli tra le paludose indifferenze
di silenzi in un muro ostile , alzando la voce dal profondo dell' animo...
Alla ricerca dell'ESSERE, che né si ferma né si spegne
in una realtà senza tempo, senza parole..
Attraverserei barriere ed ostacoli creati dall' arte, dalla mente,
per essere imprigionati dal cuore...
Cercherei di trovare un posto nel silenzio più assoluto..
per poter ascoltare la voce, la poesia e la musica
alla ricerca del mio IO.....
per essere solo me stesso
Gridando libertà,libertà,libertà.......
77517089-d86f-4606-abf0-2a880cca83c6
« immagine » Nel gioco dell’umanità...la libertà,non può essere bloccata. Nessuno può entrare senza alcun permesso.. Torturarti di scegliere di sbagliare di amare. Siamo liberi dalla nascita.. Sento che è giunto il momento, è l'ora ed i grandi spazi che mi circondano sussurrano,parlano di libertà...
Post
12/01/2014 23:36:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

LA MIA SAGGEZZA.........

31 ottobre 2013 ore 00:24 segnala
Dove vai di notte,
Saggezza che mi abbandoni ai tumulti del cuore?
Seduta sul bordo del letto al mattino
sei compagna del sole e risuoni delle risate del giorno
Hai il tocco deciso dell’inverno che copre le foglie di brina,
sei limpida luce del sole che svetta nell’azzurro cielo
Ma quando il sole discende ti fai languida e stanca
ti allontani in silenzio e mi lasci da solo
Dove fuggi al tramonto, Saggezza?
Ti sciogli tra i flutti e ti inabissi nel mare?
Ti distendi sul fondo degli oceani immensi?
O è nel ventre di un vulcano che riposi, Saggezza?
È lì che distendi le membra, serri le palpebre pesanti
e assapori il riposo dei giusti?
Dove ti nascondi, Saggezza
Ti cerco dovunque vivendo le mie notti folli
tra i battiti persi del mio cuore,
nel galoppare scomposto dei miei desideri
Ti cerco tra le pieghe del sogno ad occhi chiusi nella profonda notte.
Ti cerco, Saggezza, ma non ti trovo
Se potessi stenderti qui accanto
e illuminare i miei istanti potrei ridere ancora
Vieni, Saggezza e cullami fino all’alba, accarezzami il sonno.....

146ed33c-8963-4c4f-9fae-d70eadc2a106
Dove vai di notte, Saggezza che mi abbandoni ai tumulti del cuore? Seduta sul bordo del letto al mattino sei compagna del sole e risuoni delle risate del giorno Hai il tocco deciso dell’inverno che copre le foglie di brina, sei limpida luce del sole che svetta nell’azzurro cielo Ma quando il sole...
Post
31/10/2013 00:24:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

AMARTI..........

14 settembre 2013 ore 20:36 segnala
Amarti è aprire gli occhi al mattino per aspettare Il tuo sorriso nel primo raggio di Sole,è poggiare la mano al petto per ascoltare i propri battiti che danzano,è chiudere gli occhi in silenzio per sentire il tuo fiato che lentamente si avvicina e riscalda le mie labbra,è ammirare i propri occhi che si emozionano quando ti vedono, quando ti pensano, quando si aspettano.Amarti è tuffarsi nelle lenzuola alla ricerca del tuo profumo,Amarti è sciogliere i tuoi capelli per sentire l’odore del grano,è perdersi al tramonto abbracciati in riva al marecon le onde che accarezzano i nostri corpi.Amarti è restare ad ammirare l’arcobaleno ,è scoprire dolcemente i tuoi lineamenti mentre distratta ti perdi nei tuoi pensieri,è cercare ogni giorno di sorprendere con un semplice gesto il tuo cuore.Amarti è tuffare le labbra nella cioccolata calda che addolcisce ogni mio battito,è cullarsi in una lacrima quando non ci sei, è contare le stelle a testa in giù immaginando di volare……con te.Amarti è perdersi nel sorriso innocente di un bambino,è strapparsi il cuore per lasciarlo volare libero,è…… l’emozione del primo bacio, è disegnare il tuo volto sulla sabbia, è l’ indescrivibile voglia di….Amarti.....
00ccb30d-5ade-48c3-809f-d57c40fefb8d
Amarti è aprire gli occhi al mattino per aspettare Il tuo sorriso nel primo raggio di Sole,è poggiare la mano al petto per ascoltare i propri battiti che danzano,è chiudere gli occhi in silenzio per sentire il tuo fiato che lentamente si avvicina e riscalda le mie labbra,è ammirare i propri occhi...
Post
14/09/2013 20:36:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

VORREI SCRIVERTI UNA POESIA

30 luglio 2013 ore 02:27 segnala


Non sono uno scrittore, né tanto meno un poeta, sono solo un dilettante, ho semplicemente dato ai miei pensieri momenti diversi della mia vita.
Diversamente dagli aforismi, nascono le mie poesie, poesie che descrivono l’amore, che tutti noi sogniamo di incontrare nella vita. Un amore sempre più grande
L’amore è entrato nella mia vita ha il tuo volto e porta il tuo nome,
sei la rosa meravigliosa sempre cercata finalmente trovata
turbine di vento,carezze di rugiada, occhi parlanti,
Sento nel cuore la tua voce, i tuoi sguardi mi parlano
il tuo cuore mi prende per mano, mi fa volare,
tremare, tutto è per amore la mia intera vita è amore per te
il mio coraggio è grande come la mia paura
La dolcezza di un sorriso, l’energia di un abbraccio, la delicatezza di una carezza, sono essenziali per un’anima semplice.
Ho guardato il cielo e le foglie sospese nell’aria
poi ho fissato i tuoi occhi e gustato le tue labbra
ma tu sei la vera poesia tu sei il mio tutto… sei l’incanto del mio cuore......
e1eb5018-2c86-417e-928a-8210b79a86f6
« immagine » Non sono uno scrittore, né tanto meno un poeta, sono solo un dilettante, ho semplicemente dato ai miei pensieri momenti diversi della mia vita. Diversamente dagli aforismi, nascono le mie poesie, poesie che descrivono l’amore, che tutti noi sogniamo di incontrare nella vita. Un am...
Post
30/07/2013 02:27:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    1

PENSARE AL MIO SILENZIO..........

10 giugno 2013 ore 02:20 segnala


C'è il silenzio del cielo prima del temporale,
delle foreste prima che si levi il vento,
del mare calmo della sera, di quelli che si amano,
della nostra anima,
poi c'è il silenzio che chiede soltanto
di essere ascoltato.
il silenzio è un amico....che ci prende per mano
e ci accompagna nelle profondità
della nostra anima..
ci fa sentire la gioia e il dolore
più intensi e sinceri....ci rivela,
ma a volte..si unisce all'orgoglio
....e alla superbia...e insieme costruiscono un muro
difficile da abbattere che si pone tra noi e gli altri
Nel silenzio prendono forma
i nostri pensieri, i nostri sentimenti, le nostre emozioni.
I silenzi vanno ascoltati essi parlano più di mille parole.
Ascoltare in silenzio,
lasciare che gli altri parlino
e tu rispondere con gli occhi.
Descrivere con lo sguardo la tua emozione,trattenere i battiti del cuore
con le sue palpitazioni.
Cercare una carezza con amore,porgendo la tua guancia sul tuo cuore.
Sentirti piena e dentro gonfia di calore,con tanta voglia di riscaldare ogni dolore.
Stare attenta a non fiatare riesci a dire senza parlare.
E' così che tu vieni fuori,
trasmettendo con dolcezza
tanto amore e tenerezza.
c2da37ba-0420-4e9b-af1d-4c0b9cad593d
« immagine » C'è il silenzio del cielo prima del temporale, delle foreste prima che si levi il vento, del mare calmo della sera, di quelli che si amano, della nostra anima, poi c'è il silenzio che chiede soltanto di essere ascoltato. il silenzio è un amico....che ci prende per mano e ci accompagn...
Post
10/06/2013 02:20:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

ACCAREZZAMI.......

06 maggio 2013 ore 00:22 segnala

E' sera
cercami sulle ali del tuo più
soave pensiero che lieve vola dentro
la mia celeste sfera,
è sera...
stringimi forte e non lasciami solo...
è sera lancia la tua bianca colomba
nei miei perduti
sogni...
urla il mio nome fra le pieghe
del tuo caldo vento...
e si schiuderà la rosa e i suoi petali
sul tuo mondo danzeranno
E sull'uscio della mia porta,
per sempre attenderò
la tua dolce carezza,
che la mia pelle sfiora,
come soffice, danzante, leggera,
nuvola rosa, è sera...cercami!
b28a7ec5-e8f2-4348-b68d-14f56b0a2a79
« immagine » E' sera cercami sulle ali del tuo più soave pensiero che lieve vola dentro la mia celeste sfera, è sera... stringimi forte e non lasciami solo... è sera lancia la tua bianca colomba nei miei perduti sogni... urla il mio nome fra le pieghe del tuo caldo vento... e si schiuderà la rosa ...
Post
06/05/2013 00:22:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

RACCONTAMI DI TE.....

16 agosto 2012 ore 20:12 segnala
Vedo sul tuo bel viso celato il pianto,
in un sorriso.
Parlami e raccontami di te amica mia!
Ascolterò le tue parole
pur se soffrirà questo mio cuore.
Osservo te mentre confidi il tuo dolore,
ed io vorrei parlare,una lacrima si impiglia
ma...non la lascerò cadere.
Non servono parole
per placare il pianto che hai nel cuore!
In silenzio ti guardo e vedo in te amica mia...
dipinta sul tuo volto, una triste,
dolce e splendida poesia.
Raggiungero' il firmamento, rubero'la stella piu' luminosa e te la regalero'
Faro' tutto questo x te,
affinche un dolce sorriso possa x sempre illuminare il tuo volto......


aec24300-9df4-41bf-83b4-a931675ed14b
Vedo sul tuo bel viso celato il pianto, in un sorriso. Parlami e raccontami di te amica mia! Ascolterò le tue parole pur se soffrirà questo mio cuore. Osservo te mentre confidi il tuo dolore, ed io vorrei parlare,una lacrima si impiglia ma...non la lascerò cadere. Non servono parole per placare...
Post
16/08/2012 20:12:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    6