... il sogno della camera rossa ...

17 dicembre 2008 ore 23:06 segnala

E rimangono in sonno.
Disarticolati.
Intenti a piantare i picchetti ben tesi
dei tessuti dell’arcobaleno,
spostano continuamente il paiolo
con le monete del tesoro,

Nani indulgenti, zingari curiosi
assaggiano spesso monete di rame
per saggiarne il grado di purezza.

A noi che non rilasciamo mai i morti
prima che siano sicuramente sepolti,
a noi che fuggiamo il fuoco,
e ci sembra barbaro esporsi a malattie..

Le mani addosso a negare
di quando
mangiavamo pannocchie, a gara con le galline
Ci fermavano le corna della lumaca
la sirena del treno, il grido di mamma che chiamava

Dunque, lo spaventapasseri è vero che ha vita
lo pensavamo da piccoli, sfidando il mondo.
 
Mai avemmo il sospetto
di averne già addosso, i panni.

E sogno, nella camera rossa di bimbo.

10349837
E rimangono in sonno.Disarticolati.Intenti a piantare i picchetti ben tesidei tessuti dell’arcobaleno,spostano continuamente il paiolo con le monete del tesoro,Nani indulgenti, zingari curiosiassaggiano spesso monete di rameper saggiarne il grado di purezza.A noi che non rilasciamo mai i mortiprima...
Post
17/12/2008 23:06:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Cassiopeax 31 marzo 2009 ore 00:32
    bellissima Roby.....chi l'ha scritta?Un bacio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.