Piove

10 ottobre 2010 ore 08:53 segnala
Piove .Una pioggia fine , sottile , quasi impalpabile ,insistente come un bambino dispettoso . Piove . Le gocce cadono silenziose senza fare rumore, bagnano le case , le macchine i prati ed i boschi .Rendono lucide e pulite le foglie degli alberi . Donano colore ai grappoli d’uva ancora nella vigna in attesa della vendemmia e rigano come lacrime la buccia delle mele ancora da raccogliere sugli alberi .Battono sui vetri della mia stanza , perle trasparenti , prismi deformanti attraverso le quali l’esterno cambia aspetto …Una nebbia spessa aleggia ,avvolge come grigio manto il castello donandogli un aspetto quasi spettrale .Rincorro tra le gocce i pensieri …Son gli stessi di ieri , ma ora non sto male .Le mie ore sono qui e come fiume corrono al mare .Zitta ,nelle pieghe della notte rabbrividisco per gelide paure ,come da bimba quando aspettavo il tenero abbraccio del sonno che fugava ogni ombra e metteva a tacere ogni fanciullesca paura …
11773368
Piove .Una pioggia fine , sottile , quasi impalpabile ,insistente come un bambino dispettoso . Piove . Le gocce cadono silenziose senza fare rumore, bagnano le case , le macchine i prati ed i boschi .Rendono lucide e pulite le foglie degli alberi . Donano colore ai grappoli d’uva ancora nella vigna...
Post
10/10/2010 08:53:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. p0ladani 10 ottobre 2010 ore 20:36
    soprattutto quella piogerellina sottile sottile che quando cammini per strada sembra persino non bagnarti! adoro il ticchettio che sento sui vetri quando sono sotto cuccia nel mio lettone...tic tic...tic tic...un dolcissimo richiamo che porta emozioni pensieri che parevano lontani ed invece sono in quei piccoli coriandoli bagnati e trasparenti..un tic tic che mi culla dolcemente...un tic tic che "ninna" ogni mio  pensiero ....e mi porta lentamente  lassu' nel giaciglio dei miei sogni...

    Complimenti! scrivi  molto bene:ok...buona serata:bye un sorriso:smile Paola
  2. Anastasia59 11 ottobre 2010 ore 07:25
    ma la accetto come cosa necessaria ...l'acqua è fonte di vita , di rinnovamento e cambiamento .Lei stessa ha il suo ciclo di esistenza dove al cambio di forma si perpetua una costante non dispersione che assicura il perpetuarsi della vita ...quindi accettiamola nel suo grigio danzare della nebbia , nel manto bianco che mette a dormire le cose , nelle nuvole , pennellate bianche su sfondo azzurro ...anche lei parte di quel meraviglioso disegno che un artista magnanimo ha stilato per noi ...buona giornata R,
  3. p0ladani 11 ottobre 2010 ore 20:29
    Mi sono ricordata ,e,quindi l'ho cercata, la poesia Pioggia di Federico Garcia Lorca
    PIOGGIA


    La pioggia ha un vago segreto di tenerezza
    una sonnolenza rassegnata e amabile,
    una musica umile si sveglia con lei
    e fa vibrare l'anima addormentata del paesaggio.
     
    È un bacio azzurro che riceve la Terra,
    il mito primitivo che si rinnova.
    Il freddo contatto di cielo e terra vecchi
    con una pace da lunghe sere.
     
    È l'aurora del frutto. Quella che ci porta i fiori
    e ci unge con lo spirito santo dei mari.
    Quella che sparge la vita sui seminati
    e nell'anima tristezza di ciò che non sappiamo.
     
    La nostalgia terribile di una vita perduta,
    il fatale sentimento di esser nati tardi,
    o l'illusione inquieta di un domani impossibile
    con l'inquietudine vicina del color della carne.
     
    L'amore si sveglia nel grigio del suo ritmo,
    il nostro cielo interiore ha un trionfo di sangue,
    ma il nostro ottimismo si muta in tristezza
    nel contemplare le gocce morte sui vetri.
     
    E son le gocce: occhi d'infinito che guardano
    il bianco infinito che le generò.
     
    Ogni goccia di pioggia trema sul vetro sporco
    e vi lascia divine ferite di diamante.
    Sono poeti dell'acqua che hanno visto e meditano
    ciò che la folla dei fiumi ignora.
     
    O pioggia silenziosa; senza burrasca, senza vento,
    pioggia tranquilla e serena di campani e di dolce luce,
    pioggia buona e pacifica, vera pioggia,
    quando amorosa e triste cadi sopra le cose!
     
    O pioggia francescana che porti in ogni goccia
    anime di fonti chiare e di umili sorgenti!
    Quando scendi sui campi lentamente
    le rose del mio petto apri con i tuoi suoni.
     
    Il canto primitivo che dici al silenzio
    e la storia sonora che racconti ai rami
    il mio cuore deserto li commenta
    in un nero e profondo pentagramma senza chiave.
     
    La mia anima ha la tristezza della pioggia serena,
    tristezza rassegnata di cosa irrealizzabile,
    ho all'orizzonte una stella accesa
    e il cuore mi impedisce di contemplarla.
     
    O pioggia silenziosa che gli alberi amano
    e sei al piano dolcezza emozionante:
    da' all'anima le stesse nebbie e risonanze
    che lasci nell'anima addormentata del paesaggio!

    Buona serata:bye un sorriso:smile Paola
  4. Anastasia59 12 ottobre 2010 ore 07:36
    STUPENDA...Un abbraccio Ross
  5. p0ladani 12 ottobre 2010 ore 20:38
    ma intanto ho riletto con piacere la tua!!:smile Buona serrata:bye Paola
  6. p0ladani 13 ottobre 2010 ore 20:07
    della pioggerellina sui vetri:shy

    LACRIME DI PIOGGIA.........

    Gocce piccole
    leggere
    cadenze di musica
    alla finestra.....
    tic tic tic
    musica che
    accompagna la notte
    ormai vicina.....
    tic tic tic
    piove
    nei pensieri
    si bagnan le illusioni....
    infervorano
    tumulti
    nel mio cuore....
    e
    la musica
    diventa...
    canzone disperata....
    la pioggia
    non e’ piu’
    delicata.....
    Ho fame di te
    della tua bocca
    desidero....
    voglio....
    sento
    il tuo respiro
    come alito
    infuocato
    sul mio collo...
    sul mio seno...
    e piove
    piove piove piove
    piove sulla favola
    finita....
    seguo
    il ritmo della pioggia
    tic tic tic
    ti godo
    tacito amore...
    piove piove piove
    piove
    nella notte
    senza luna....
    piove
    nella danza
    disperata....
    vorrei dimenticare
    non piu’ ballare....
    pero’....
    mi piaci
    anche quando taci
    e intanto.....
    piove piove piove...
    piove sul mio volto....
    son lacrime di pioggia
    tic tic tic
    tu intanto...
    taci...
    e
    mi piaci
    Paola

    Buona serata:bye
  7. p0ladani 14 ottobre 2010 ore 19:50
    :bye un abbraccio:staff un sorriso:smile
    Paola
  8. Anastasia59 14 ottobre 2010 ore 21:38
    Brava Paola ...scrivi delle bellissime poesie...un abbraccio ross
  9. p0ladani 15 ottobre 2010 ore 21:02
    :shy non sono brava ma adoro scrivere...sono piu' bravina nei racconti..nelle novelle...nelle favole....Come stai?:staff ti auguro una serena setata:bye ti abbraccio:staff e ti sorrido:smile
    Paola

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.