Auguro...

19 settembre 2008 ore 07:00 segnala

una splendida giornata a tutti...che possa riservarvi tante splendide novita....BUONGIORNO...

:kissy

bellissima...

19 settembre 2008 ore 05:58 segnala

Questa canzone è molto triste...ma anche molto bella ogni volta che la ascolto mi vengono i brividi ...

"La sedia di Lillà" di Alberto Fortis

Le ferite

19 settembre 2008 ore 05:45 segnala

Questa storia me l aveva fatta leggere un mio caro amico d infanzia....è talmente bella e indicata in qst periodo che ve la riporto qui sotto....

 

"C'era una volta un ragazzo con un brutto carattere.

Suo padre gli diede un sacchetto di chiodi e gli disse di piantarne uno nello steccato del giardino ogni volta che avesse perso la pazienza; e litigato con qualcuno.

Il primo giorno il ragazzo piantò 37 chiodi nello steccato.

Nelle settimane seguenti, imparò a controllarsi e il numero di chiodi piantati nello steccato diminuì giorno per giorno: aveva scoperto che era più facile controllarsi che piantare i chiodi.

Finalmente arrivò un giorno in cui il ragazzo non piantò alcun chiodo nello steccato.

Allora andò dal padre e gli disse che per quel giorno non aveva piantato alcun chiodo.

Il padre allora gli disse di levare un chiodo dallo steccato per ogni giorno in cui non aveva perso la pazienza e litigato con qualcuno.

I giorni passarono e finalmente il ragazzo poté dire al padre che aveva levato tutti i chiodi dallo steccato.

Il padre portò il ragazzo davanti allo steccato e gli disse: "Figlio mio, ti sei comportato bene ma guarda quanti buchi ci sono nello steccato.

Lo steccato non sarà mai più come prima.

Quando litighi con qualcuno e gli dici qualcosa di brutto, gli lasci una ferita come queste.

Puoi piantare un coltello in un uomo, e poi levarlo, ma rimarrà sempre una ferita.

Non importa quante volte ti scuserai, la ferita rimarrà."

....

19 settembre 2008 ore 05:26 segnala
Nn sono riuscita ancora a chiudere occhio....eppure sono tre giorni che giro sfrenetica per fare duemila commissioni...troppi pensieri mi girano in testa...nn riesco più a filtrare niente...oggi è stata una giornata pesante dal punto di vista emotivo...e ne pago la notte...qnd le luci si spengono e rimango da sola con il mio io...le delusioni che ho avuto ultimamente mi hanno fatto davvero troppo male...le parole dette da una persona che dovrebbe amarmi più della sua stessa vita sono entrate come lame taglienti in un equilibrio gia troppo fragile....perchè?se nn merito neanche l amore di mio padre come posso pretendere l amore di qualsiasi altra persona...Nn avevi il diritto di trattarmi così...anche se mi hai messo al mondo qst nn ti da il diritto di farmi del male....nn mi hai fatto mai mancare niente di materiale...ma nn basta....il calore umano è la cosa più importante e sono 2 mesi che neanche mi telefoni...sei ingiusto....anche se ti voglio bene nn penso che ti riuscirò a perdonare....nn hai mai creduto in me...ma ti farò ricredere....anche se nn ho ancora capito come....Io come ogni altra persona sono speciale e nn sarai di certo tu a farmi credere il contrario....Hai perso una delle poche cose veramente tue nella vita...nn so se mai te ne accorgerai....se e quando sarà gia troppo tardi....e a quel punto nn sarò la sola a soffrire....

Iniziaaaaaa....il campionatooooo

19 settembre 2008 ore 01:54 segnala

 Stasera si è giocata la prima giornata di una delle mie più grandi passioni...Le boccette(Biliardo)la squadra dedicata all'amore mio ha perso... ;-( però sono sicura che vincerà cmq il campionato...  forza ragazzi  :batatifo ...Incomincio però a pensare che sono io che porto un po' di sfortuna dato che tutte le squadre che seguo in qualsiasi gioco tendono a perdere...mi riferisco anche al Cesena...prima divisione...che vergogna per la mia bellissima città per la quale nutro un amore smisurato...:batapalleggio

Domani mattina sveglia presto per gli esami del sangue e sono ancora qui a cazzeggiare davanti al pc :batapc ...nn penso di stare troppo bene :pazz ...una buonanotte a tutti...

:kissy

 

Buongiorno :)

18 settembre 2008 ore 09:31 segnala

 Buongiorno a tutti...stamattina mi sono svegliata con un  po' di raffrddore :batananna ...mi sa che il semplice  lenzuolino nn basta più...stanotte metto il piumone.. :batayeye  anche se sarebbe meglio qualcuno al mio fianco che mi riscaldasse....ma in mancanza mi accontento...cmq sta arrivando l'inverno ed io sn al settimo cielo...  :bataviva ...dopo giorni a combattere :batabox  il caldo infernale :batacaldo  l estate se ne va evviva

:bataparty ....

Buona Giornata a tutti....                                                                                          Angel :angel

Per te manuel

17 settembre 2008 ore 22:58 segnala
Sento spesso il bisogno di chiudere gli occhi e capire,
se e giusto pensarti, lo stesso,
anche se sei un ricordo,ed è strano,
ricevere tanto da te senza averti vicino..
ora che è freddo vorrei tanto,
averti qui addosso e sentire più caldo non avere più paure
e impegnarmi per farti star bene
perché per me sei il sole e le mie parole non son solo parole

io sento le tue mani lo stesso
anche se non ti ho accanto
vorrei averti vicino per farti sentire che bello
è l ‘inverno dove un semplice abbraccio
può sembrare diverso perché oltre al contatto,
trasmette qualcosa di molto più caldo.

Mi domando se è giusto se son pazzo
se è sbagliato quel che stò facendo mi rispondo,
che posso mentire con tutti ma non a me stesso
che non voglio rinunciare a qualcosa che sento
e che voglio di brutto,
e che cerco nel vento giuro le mie parole,
non son solo parole
io sento le tue mani lo stesso anche se non ti ho accanto
vorrei averti vicino per farti sentire..
Che bello è l ‘inverno dove un semplice abbraccio,
può sembrare diverso,
perché oltre al contatto trasmette qualcosa..
di molto più caldo e ..e .. e..

pensieri..

17 settembre 2008 ore 01:41 segnala

Mi capita spesso di pensare come sarebbe stato se la nostra storia avesse potuto continuare...mi capita spesso di pensare a noi a come sarebbe stato un futuro con te...a come sarebbe stato avere un figlio con te....con i tuoi occhi con il tuo sorriso....con il tuo naso ........un figlio mio e tuo......sarebbe stato un sogno....un sogno che ora è irrealizzabile...ti amo amore mio.....e lo farò per sempre.....spero che tu ora sappia tutto quello che ho provato per te anche se per idiozia nn sono mai riuscita a dirtelo.............

:angel

:)))

17 settembre 2008 ore 01:00 segnala
mi fanno morire qst due

Sto Bene.....

15 settembre 2008 ore 20:46 segnala
E' un periodo che sto proprio bene...sono contenta....basta lacrime inutili....voglio che rinasca il sole sui miei 21 anni.... amo la mia vita...la mia citta....e soprattutto amo il lavoro che farò.....ps....dopo tanto desiderio ho una gattina tutta mia...è meravigliosa si chiama Luna ha 3 mesi è tutta bianca con gli occhietti azzurri...e appena posso metto una sua fotina.....Grazie Angi del regalo.....