esami.........

04 settembre 2008 ore 03:20 segnala

finalmente abbiamo la dimostrazione scientifica che non e' colpa degli studenti, se questi non riescono a passare gli esami...
il problema e' che l'anno ha solamente 365 giorni!!!
tipico anno per uno studente.
 domeniche. ci sono 52 domeniche in un anno, sapete bene che la domenica si riposa...
365-52=313 giorni rimanenti.


 vacanze estive. per circa 75 giorni fa veramente molto caldo e studiare è difficile.
313-75=238 giorni rimanenti.


 dormire. 8 ore al giorno di sonno, fanno 365 x 8 / 24 =) 120 giorni circa.
238-120=118 giorni rimanenti.


 sport. 1 ora al giorno per praticare sport fa bene alla salute!
365 x 1 / 24 =) 16 giorni circa.118-16=102 giorni rimanenti.

 
mangiare. 2 ore al giorno per mangiare-masticando per bene! (365 x 2 / 24 =) 31
giorni circa.
102-31=71 giorni rimanenti.


 relazioni. 1 ora per le chiacchiere-l'uomo è un animale socievole!
(365 x 1 / 24 =) 16 giorni circa.
71-16=55 giorni rimanenti.


esami. ogni anno ci sono almeno 30 giorni in
cui si danno esami-non si studia!
55-30=25 giorni rimanenti.


 malanni. una persona normale passa circa 10 giorni all'anno in cui non si sta molto bene.
25-10=15 giorni rimanenti.


festivita'. pasqua, pasquetta, pentecoste, ferragosto 1° maggio, liberazione, repubblica, natale, s.stefano, s.silvestro, capodanno, immacolata, ognissanti.
totale 13. 15-13=2.


 onomastico. non vorrai studiare il giorno del tuo onomastico!!!
2-1=1.


...quel giorno è quello del tuo compleanno: 'come puoi anche solo pensare di studiare quel giorno!!!'
bilancio definitivo: 0 giorni rimanenti.
se hai passato l´esame: complimenti, deve essere stata davvero dura!!!
se non hai passato l´esame: non ti preoccupare, è normale!!!

:many

:firulì

.................auguri.....................

04 settembre 2008 ore 02:42 segnala

Ti senti un po' strano...

in queto giorno dell anno....

nn è un malanno

è che ti stai invecchiando............

auguri michy.... :bataparty

Ti Amo

04 settembre 2008 ore 02:14 segnala
Ti amo amore mio....anche se nn te l ho mai detto....sei con me...sempre... ti sento angelo mio..............

Troppo Forteeeeeeeeeeeeeeeeeeee

04 settembre 2008 ore 00:37 segnala
Adoro Ale e Franz....e qst è spettacolare

Mai piu noi due

03 settembre 2008 ore 01:12 segnala

questa è una canzone che Dolcenera ha scritto per l amore...infatti se si prende nell integrità del suo testo è così...ma scrivendo solo piccol parti può essere deicata ad una amicizia speciale....qst è per te..... ti voglio bene

 

Io non lo so se non smetterai mai di mancarmi
Ma io non lo so e non lo voglio sapere
ma sono condannata a pensarti per sempre

Oggi è un giorno qualunque, oggi si vive comunque e non so perchè
Il tempo impone distanze, il tempo è fatto di assenze e non c'è un perchè
Ma io non lo so se lo voglio sapere
ma sono condannata a pensarti per sempre

Mai più noi due
Mai più le tue paure con le mie
Mai più noi due
Mai più le tue promesse con le mie
Mai più la dolce ingenuità
e la complicità
mai più

si, lo so, lo so, lo so, che si vede che ho pianto
ma, non si vede quanto
E per sempre, dopo un addio
ti rimane dentro un leggero brusio

Libero

03 settembre 2008 ore 01:07 segnala
Mi domando perché quando vivi aspettando
un giorno passa lentamente come fosse un anno
Mi domando perché non sono nato nel 50
Avrei saputo cosa fare io negli anni 70
Mi domando se sei mia oppure fai finta
E se alla fine dei fatti essere onesti conta
Mi domando se la storia è stata scritta dagli eroi
O da qualcuno che pensava solamente ai cazzi suoi
Mi domando perché mi fa schifo la mia faccia
A volte si e a volte no
Perché a volte voglio avere solo quello che non ho
Mi domando soltanto perché
Gesù Cristo è morto in croce per me

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Mi domando perché pensare troppo mi turba
E se una volta almeno mio padre ha fumato l’erba
Mi domando se avrò un figlio
E se mio figlio mi odierà
Perché purtroppo si odia
Chi troppo amore ci da
Mi domando se la mia è una vita felice
E so rispondere solo che mi piace

Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane
E’ sacra come il pane
E’ sacra come il pane
E’ sacra come il pane
E’ sacra come il pane



(Fabrizio Moro)

Questo cantante mi fa veramente venire i brividi...ogni sua canzone ha un mondo dietro

........

03 settembre 2008 ore 00:49 segnala

Dopo secoli....infatti l ultima volta che l ho avuta sono passati quasi 10 anni...mi è tornata la febbre....sono chiusa in casa a girare come un automa...con mal di schiena allucinanti...e la testa che mi rimbomba...la cosa grave....e da li che si vede che sto male...nn riesc a finire le sigarette le inizio e le lascio a metà perchè mi schifano....oggi tra il si e il no ne ho fumate 2.....contro il pacchetto che mi faccio fuori di solito....oggi mi sono venute a trovare la mia mamma la mia zia la mia nonna e il mio cuginone....mi sono sentita coccolata....oltre che la mia mamma mi ha chiamato 2000 volte...da qnd nn vivo piu con lei stiamo le ore al telefono....speriamo....di nn passare in bianco anche qst notte...se no impazzisco......Oggi ho dovuto dire di no al mio carabiniere....sto proprio male....  

Benvenuta Martina....

17 agosto 2008 ore 11:46 segnala

 

:angel 03\08\08:angel

                                                     

                                                          :cuore    BENVENUTA MARTINA:cuore

 

:bataparty 

L ho scritto un po' tardi....ma prima nn ce l ho fatta un augurio ai giovanissimi genitori...  

In un giorno di sole volerò via da qui...

17 agosto 2008 ore 11:41 segnala
 


Ricordi
lontani e lo sai
non pensarti stanca
non pensarti mai
è tardi
e forse non vuoi
anche se ti cerco
non mi sentirai


coprirò le distanze per venire da te
misurando le forze, quando vento non c'è
in un giorno di sole volerò via da qui
sono ferro e cartone queste mie nuove ali.

I giorni,
non passano mai
uno dopo l'altro
dimenticherai
ritorni
a volte lo fai
anche se ti sento
non risponderai


coprirò le distanze per venire da te
misurando le forze quando vento non c'è
in un giorno di sole volerò via da qui
sono ferro e cartone le mie ali e così


farò in modo che il viaggio sia il piu' breve che so
e trovato il coraggio da te tornerò
dovrò fare attenzione per non cadere giù
tra rimorso e dolore e non perderti più


CORO:
(sono ferro e cartone le mie ali e così)

respiro
diventerò

CORO:
(sono ferro e cartone le mie ali e così)

in volo
mi librerò
leggero in bilico


CORO:
(sono ferro e cartone le mie ali e così)

respiro
diventerò

CORO:
(sono ferro e cartone le mie ali e così)