.......................

24 maggio 2010 ore 23:05 segnala
fare l'amore adesso ,un gioco nn  ...........

poesia.............

18 maggio 2010 ore 01:26 segnala

L'universo trova spazio dentro me.........

SCLERO SCLERO SCLERO

14 maggio 2010 ore 01:53 segnala

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

gli uomini possedevano il potere prima ,perch possedevano l'onore ,il rispetto e la dignita'

oggi subiscono gli ordini delle "donne rambo"(altro capitolo)

e li trovi con le mani sporche di marmellata a mentire proprio come i bambini , alle proprie donne per  masturbarsi in cam con delle sconosciute,

e nessuno ha gli" attributi  necessari" per  costruirsi una famiglia

perch tanto non provano vergona a 40 anni e passa ,a farsi servire dalle anziane madri inesauribili...

spero che questo basti a farvi capire perch sogno uomini vecchio stampo ,che seppur  limitati e indotti  dalle convenzoni del tempo ad assumere

attegiamenti da trogoloditi,

erano sempre meglio di questa specie di -invertebrati -insignificanti -allampadati -depilati - omologati e privi di personalita'

prova evidente un uomo tipo ,prima si faceva uccidere per un ideale ,

oggi il piu' coraggioso si farebbe uccidere(forse) per vedere la squadra del suo cuore in serie A

penso che questo non necessiti di ulteriori commenti,quindi concludo con un nefasto ,lungo ,lungo SILENZIO.

 

 

ma la notte,la notte ,la notte .....

13 maggio 2010 ore 01:56 segnala

quanto grande la voglia di cancellare gli errori e riscrivere la vita ,la propria vita in maniera corretta....
ci sono degli inevitabili percorsi ke non conducono da nessuna parte ,ai quali non riesci proprio a dare un senso ...
ma forse non necessario attribuire un senso a tutti gli eventi ,solo quelli che non riusciamo ad accettare ci risultano talmente difficili da digeriere
cosi li sottoponiamo a minuziose biopsie ,cercandone il senso invano....
ma la verita' , sempre una e nonostante la si infanga o si usano mezzucci per modellarla a proprio  piacimento ,non cambia e non cambiera' neanche quanto
cambierai angolazione e proverai a guardarla da un altro punto di vista ,
allora dovrai semplicemente arrenderti ad essa e continuare a tenerti dentro quella immensa voglia e speri ....perhe' la speranza una delle poche cose che
non potranno toglierci mai ... e'propria dell'essere umano, spera anche quando alla fine ,dinanzi all'inevitabile .... spera e continua a progettare
 a sognare a piantare
semi con la consapevolezza che non ne vedra' mai i frutti ,ma con la speranza che crescano sani e vigorosi.....
i piu' bravi ad illuderci siamo noi stessi ,gli altri fanno tutto il resto .......

TRAVOLTA DA UN INSOLITA RABBIA .....

27 aprile 2010 ore 00:26 segnala

e kome ogni volta ,mi riprendo la mia dignita' di donna e vado avanti consapevole del fatto ke a questo mondo esistono persone piccole .... ma quanto piu piccola la persona tanto piu breve il tempo ke occorre x essere stanata ,nessuna maschera al mondo puo' camuffare cio' ke si veramente.

ti guardo dall'alto,alzo il sopracciglio....e basta un solo soffio x mandarti lontano ....non sei niente senza le tue bugie. resterai felice
 del tuo niente sognando x l'eternita' cio' ke mai potrai ottenere.....e quando capirai ,
xk prima o poi la vita ti presenta in conto ,ti troverai davanti solo un muro di indifferenza .

tenterai invano di arrampicarti ,graffierai kon le unghie questo muro fino a sanguinare ,ma niente cambiera'.

Resterai ad affogare nelle tue stesse menzogne ,nelle tue stesse cattiverie.....
mentre io mi godro' la mia felicita' ,quella ke merito ,quella ke tu tentavi subdolamente di strapparmi via ................

Portati via dal mio mondo ,protati via dai mei pensieri ,xk neanke la tristezza di un ricordo fasullo merita' di far parte di me.

Sei solo fumo ..... basta un alito di vento x spazzarti via,
 


ora soffia ,soffia ..... soffia forte il  vento .

 


 Mai piu niente cambiera .

travolta DA UN INSOLITO RAPTUS DI RABBIA ......

27 aprile 2010 ore 00:22 segnala

e kome ogni volta ,mi riprendo la mia dignita' di donna e vado avanti consapevole del fatto ke a questo mondo esistono persone piccole .... ma quanto piu piccola la persona tanto piu breve il tempo ke occorre x essere stanata ,nessuna maschera al mondo puo' camuffare cio' ke si veramente.

ti guardo dall'alto,alzo il sopracciglio....e basta un solo soffio x mandarti lontano ....non sei niente senza le tue bugie. resterai felice
 del tuo niente sognando x l'eternita' cio' ke mai potrai ottenere.....e quando capirai ,
xk prima o poi la vita ti presenta in conto ,ti troverai davanti solo un muro di indifferenza .

tenterai invano di arrampicarti ,graffierai kon le unghie questo muro fino a sanguinare ,ma niente cambiera'.

Resterai ad affogare nelle tue stesse menzogne ,nelle tue stesse cattiverie.....
mentre io mi godro' la mia felicita' ,quella ke merito ,quella ke tu tentavi subdolamente di strapparmi via ................

Portati via dal mio mondo ,protati via dai mei pensieri ,xk neanke la tristezza di un ricordo fasullo merita' di far parte di me.

Sei solo fumo ..... basta un alito di vento x spazzarti via,
 


ora soffia ,soffia ..... soffia forte il  vento .

 


 Mai piu niente cambiera .

la chiave di tutto ....

10 aprile 2010 ore 15:47 segnala

 

ci sono pensieri che si smarriscono ,

sensazioni che non sei proprio in grado di descrivere ,

sogni profondi che non hai il coraggio di tirare fuori

c' solo un modo ,una sola possibilita' di riuscita .

tutto quello che non riusciamo proprio a descrivere ad esprimenre come vorremmo viene magicamente e divinamente espresso dalla musica

quella magica e costante melodia che in grado di rievocare stati d'animo che credevi da'ver rimosso

proprio grazie ad una specifica melodia vengono rievocati ,e ritrovi li' intatti ,nella medesima forma in cui li avevi lasciati ,congelati nel tempo .....quei ricordi ,quei dolori o quelle immense gioie

allora capisci che lei ,proprio lei la chiave di tutto ....

a volte e'senza parole ,a volte breve , altre infinita ....

la Musica ,solo la Musica arriva la' dove la realta' termina e la magia comincia.

magari.......

03 aprile 2010 ore 01:03 segnala

e nell'aria c' il, profumo che tanto attendevo ,quello rassicurante sereno della primavera ...
si possono sentire, aspirando a fondo con i polmoni, tutte le fragranze dei fiori riscaldati al sole ,quel trapidio che rende ogn cosa invitante ,
le moto che sfrecciano ,la voglia di fare collettiva ,un tacito accordo che accomuna ogni essere vivevte ...la primavera...la rinascita
mi sento nel cuore  in inverno ,ma guardarmi attorno e crogiolarmi in questa atmosfera mi stimola ,mi fa sperare,prendo consapevolezza e mi
ripeto che tutto puo' cambiare.
arrivi alla mia eta' e senti dentro quel sentimento che covi da quando sei nata ,quell'istinto primordiale ,che nessuno potra' mai descrvere degnamente ,
farsi sempre piu' forte ,crescere giorno dopo giorno ,prima solo un retrogusto ,pensi che manca qualcosa alla tua vita e nn sai spiegarti cosa sia ,poi
capisci di cosa hai bisogno ,ma nn sei abbastanza matura per caricarti di un impegno tanto grande ,e pensi che prima o poi giungera' il giorno ,e quando quel
giorno arriva ,ti fai trovare impreparata  perch ti ripeti che la vita una ,sei giovane e devi godertela tutta fin quando si puo' ,
e poi... ti rendi conto che ,si , la vta va vissuta ,goduta il piu' possibile ,ma dentro hai  quella vogliia ,quell'istinto che nn sai piu' come contenere.
quando cominci a vedere come " eroi" quei papa' che tengono tra le mani i propri figli ,con quell'amore negli occhi che il miracolo della vita,
quando sei abbastanza maturo da cominciare a chiederti quale possa essere veramente il senso di questo nostro esistere e la sola risposta la trova negli occhi
dei bambini ,che kon la loro inconsapevolezza sanno tutto e sono loro stessi la risposta ad ogni tuo interrogativo,tu cominci a pensarci seriamente ....
e io ci sto pensando .....ci sto seriamente pensando .....

magari la prossima volta nn mi faro' trovare impreparata .....

magari questa primavera che ha contagiato anche me....

magari ,magari ,magari....
 

quello ke volevo .....

31 marzo 2010 ore 00:47 segnala

sappiamo cosa vogliamo?

vogliamo qualkosa solo xk nn lo  possediamo o x vero desiderio?

finche' le sigarette stanno li' nel pacchetto tutto va bene ,ma se il pacchetto finisce

la voglia ti assale ,fumare diventa necessario e ti riduci a fare cose ke mai avresti pensato

ma questo anke xk appurato ke la nicotina genera dipendenza ,

ma per  i rapporti personali ?anche quelli creano dipendenza ?

forse semplicemente un irresistibile dipendenza da dolore ,lo squisito dolore di desiderare qualcosa di inaccessibile .........

 

e anche stasera ,ho tutto ....tiro un sospiro ....ma quello che volevo come sempre non c' ......