Memorie di un viaggio a senso solo!!! (3° giorno)

17 settembre 2008 ore 13:13 segnala

Dalle possenti e arcuate forme dell' ETNA alle timidi ed incantevoli del gargano, passando per quelle inesistenti di un deludente tovaliere.

 

 

 

 

                    MARTEDI' 09 SETTEMBRE   10:05

 

Mi ritrovo quì, chissà per quanto ancora!

Oggi ho subito 2 grandi umiliazioni riguardante ciò che amo, cioè la mia Sicilia e la mia amatissima Catania. Una riguarda la gente che ci vive e l'altra lo sporco per le vie della città.

Bhe...come posso difendermi, è tutto vero!

Non si può calcolare la profonda vergogna che ho provato, però bisognerebbe dire che utto il mondo è paese. Son tutti convinti che la Sicilia è "mafia", ma non è così!!! La gente cattiva sta ovunque e non dimentichiamo che noi siamo stati capaci di distruggerla senza l' aiuto di altri, poichè molto sangue è stato versato ma nessuno ci ha mai sostenuto, anzi siamo stati abbandonati, dimenticati e discriminati, pertanto noi, terroni, siamo fierissimi di esserlo, perchè da soli siam riusciti a vincere una durissima battaglia......battaglia che non sarà mai vinta dal resto d' Italia poichè da Pizzo Calabro in su non hanno ancora capito che i veri mafiosi sono coloro che ci governano democraticamente, ma cosa più grave è che non sanno che proprio la democrazia è una forma di dittatura dove il popolo è soggetto all'ideale di colui che sta a capo. Pertanto, ancora, vorrei aggiungere con fierezza ed orgoglio che l' unica grande dittatura riconosciuta in Italia è il "fascismo", nato proprio in Sicilia intorno al 1860, sotto il nome di Fasci Siciliani, per reprimere il brigantaggio chiamato oggi mafia. La conclusione potete darla voi lettori, se non siete capaci vi dico io che la vera Italia è la Sicilia poichè tutto è nato quì, anche la prima parola italiana, precisamente a Palermo. Non è un caso, infatti, che il dialetto Siciliano è il più antico!

Comunque quì mi sembra tutto molto carino, il servizio è ottimo e non ho mai visto in ogni camera d' ospedale la radio di serie (eh che è un' autoobile!), ma soprattutto si rimane stupefatti dalla cortesia e dalla durissima selezione che vien fatta per far semplicemente l' infermiera. Ragazzi...non si può capire, non ho mai visto infermiere di tale calibro, non si sa dove guardare poichè si vien trafitti da un perenne imbarazzo. Sono tutte bellissime le infermiere di Casa Sollievo della Sofferenza, forse prima le fan fare il provino a Miss Italia.....bo!!!

Senza nulla togliere alle immense bellezze mediterranee dal sangue puramente siciliano!

Però che bello....sto riuscendo a pensar ad altro nonostante il forzato ingresso all' inferno che ha dato inizio, sin dall' albeggiar del sole, al violento massacro. Ma prima di ciò son vouto passar dal Paradiso per porgere il mio umile saluto a quell' uomo stigmatizzato che conobbe quasi le stesse sofferenze di Gesù Cristo. Le ho atto una importante promessa ed ho intenzione di mantenerla ma solo quando sentirò il mio cuore pieno d' amore, pertanto, attenderò il crepuscolo per alzar gli occhi al cielo donando il mio sorriso ai miei angioletti chiedendo loro di aiutarmi e sostenermi sempre più!

 

 

                                       18:10

 

Un giorno Gesù disse: " Cosa serve all'uomo guadagnare tutto il mondo se poi perde l' anima? "

Solo il nostro maestro poteva porci una simile domanda, la sua potenza continua ancor di più ad affascinarmi e colpirmi, come se il male in me venisse pian piano soppresso. Spero di sconfiggerlo il più presto possibile perchè il male non mantiene l' animo puro e io voglio esser pronto ad amare e rispettare non solo col cuore ma con tutta l' anima, poichè un giorno il cuore cesserà di battere mentre la pura anima non morirà mai.

Adesso mi sento un' altra persona poichè ho ricevuto una telefonata molto piacevole da parte di un amico molto importante. Sono stato molto solo e chissà per quanto lo sarò, oltre alcuni familiari non si è fatto vivo nessuno, ma solo GIUSEPPE, da quando sono partito si è sempre ricordato di me a differenza di altri che dicono di esser amici dalla nascita...questa è la più grande delusione!

Non pretendo nulla da nessuno, però capisco chi è che tiene a me come amico vero. Pertanto non dimenticherò mai tale gesto poichè le belle ed importanti persone si vedon proprio dalla loro presenza nei momenti di bisogno ed è sorprendente questo giovane ragazzo, è uno che merita tutta la mia stima e con cuore donerò a lui la mia amicizia. Ringrazio pure altre persone come DAVIDE e VERONICA che dell' amicizia ne fan grande sentimento.

L' amicizia è una cosa sacra da non comprare ma, bensì, da coltivare e curar nel tempo raccogliendo in futuro i frutti!

 

Siate voi Blogger ad esprimere un giudizio sull' amicizia e ascoltate questa meravigliosa canzone........Sei mitico Robbie!!!

9938695
Dalle possenti e arcuate forme dell' ETNA alle timidi ed incantevoli del gargano, passando per quelle inesistenti di un deludente tovaliere.                             MARTEDI' 09...
Post
17/09/2008 13:13:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. fragolina008 17 settembre 2008 ore 15:55
    :batanuvola ke bello risentirti....e vedere ke 6 passato dal mio blog...come va???...dai per adesso tutto ti è concesso goditi le belle infermiere così non ti annoi...un grosso bacione cugy...:kissy

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.