Memorie di un viaggio a senso solo!!! (6° giorno)

18 settembre 2008 ore 19:55 segnala

Dalle possenti e arcuate forme dell' ETNA, alle timidi ed incantevoli del gargano, passando per quelle inesistenti di un deludente tovaliere.

 

 

 

 

                    VENERDI' 12 SETTEMBRE   20:50

 

Adesso si che va meglio, anche se l' uscita sarà prorogata per altri 2 giorni e si partirà subito che tutti mi aspettano. Sto meglio soprattutto moralmente poichè spesso nella vita non tutte cose si capiscono e quì si avverte una grande fede, sarà l' aria, Padre Pio, il suo immenso carisma...bho, ma di certo quì è tutto troppo bello. Solo pensando al lavoro svolto da Padre Pio per tutti coloro che stan male ci s' innamora pazzamente, vien da piangere per la forte emozione, questo splendido ospedale è stato voluto e costruito dal Santo Padre solo attraverso la beneficenza, questa è una grande opera! Quì tutto gira intorno a Lui, la sua fede è coinvolgente,  ho riscoperto le mie radici cristiane, ho riscoperto me stesso ed è stato Lui a volerlo, pertanto questo grande uomo Santo può essere solo lodato. Ho fatto bellissime amicizie quì, dai camerati Giorgio Renzulli e Pasquale Iannone alle bellissime infermiere. Ma soprattutto voglio portar nel mio cuore una persona eccezionale mai incontrata fino ad oggi, si tratta di una grande donna dal carattere forte e travolgente e con la sua immensa simpatia ha riacceso in me la candela della fede, quella strada che avevo smarrito forse perchè sfiduciato dagli eventi, pertanto ti porterò sempre con me "suor Giovannina". Lei arriva ogni mattina alle 9 a svegliarci col saluto alla nostra Madre eterna, si ferman tutti: dottori, infermieri, inservienti. Poi si recita la seguente ed emozionante praghiera:

 

                 "Buon giorno Madonna mia

               Tu sei la Mamma mia

             Immacolata Concezione

     dammi la Tua Santa benedizione"

 

ed inizia così un nuovo giorno pieno di sorrisi.

Nel pomeriggio alle 16:30 bussa su tutte le porte per far uscir i pazienti per recitar il Santo Rosario concluso, poi, con uno dei suoi soliti saggi commenti contro l' aborto, l' inciviltà, l' ineducazione, la perdita di ideali e valori, ecc. e la sua frase finale è: "è solo colpa vostra"! Come darle torto!

9945340
Dalle possenti e arcuate forme dell' ETNA, alle timidi ed incantevoli del gargano, passando per quelle inesistenti di un...
Post
18/09/2008 19:55:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Regina.deiDannati1 19 settembre 2008 ore 03:10
    grazie del commentino... buona notte :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.