Il ladro astuto

01 luglio 2019 ore 11:40 segnala

Il ladro astuto seduto sugli scogli fummava l’ultima sigaretta,piangeva, singhiozzava, tremava.
Un raggio di sole gli tocco il viso, parlava da solo con il vento, piegato e strappato soffriva
Alla fine,era solo un umano ubriaco,come la potenza del mare in burrasca dell’idea che l’amore,solo l’amore, poteva guarire il suo tormento
Ogni giorno aveva in mente il viso dell l'immagine della ragazza che amava, il ladro trovò il modo di farla sparire
E giuro’ che davanti a quel mare,di nn rubare pui le emozioni che lo tormentavano

Rita

56ce1af3-dbe8-48ad-b38f-068f74b20baf
« immagine » Il ladro astuto seduto sugli scogli fummava l’ultima sigaretta,piangeva, singhiozzava, tremava. Un raggio di sole gli tocco il viso, parlava da solo con il vento, piegato e strappato soffriva Alla fine,era solo un umano ubriaco,come la potenza del mare in burrasca dell’idea che l’amor...
Post
01/07/2019 11:40:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. antioco4 01 luglio 2019 ore 11:54
    sempre brava molto sensibile il tuo post kisssssssssssssssssss
  2. apprezzaciochesei 01 luglio 2019 ore 11:55
    :bye :bye :bye grazie
  3. crenabog 01 luglio 2019 ore 18:52
    almeno l'ha fatta sparire lui e non gliel'ha rubata qualcun altro
  4. apprezzaciochesei 02 luglio 2019 ore 10:14
    :clap :clap :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.