Per ora il pesce fuor d'acqua resiste come le pag bianche

13 giugno 2019 ore 11:33 segnala


Una pagina bianca mi sta di fronte.
Se solo il rumore della neve potesse coprire le urla della mia anima
La guardo, bianca, di una luminescenza accecante.
La memoria ad una certa età gioca brutti scherzi, quindi bisogna starci molto attenti ai ricordi
Cerco risposte in essa ma le mie orecchie nn odono nulla.
Niente di grave per carità.
Sono tranquilla come un cielo blu,un fiore dentro ad un bicchiere di vino rosso.
Anche se sono pasticciona…
Questo posto sta diventando un ricettacolo per disadattati di ogni tipo, gente che ti offendono gratuitamente...gente senza ironia incapace di sdrammatizzare le brutture che la vita di tutti i giorni ci regala.
Io cerco "leggerezza" ma nn superficialità
...voglio ridere, scherzare e giocare senza altri scopi e senza volgarità...
La vita è dura per tutti...almeno qui dentro cerchiamo di nn appesantirla ulteriormente
Ma è lo spirito che deve ascoltare e capire, la coscienza, l'anima si si vuole cosi chiamare.
Sarà che son cambiati i tempi, sarà che io in vecchio, ma certi valori oggi, sembrano avere un senso solo per me e pochi altri.
È questa dimensione che poi deve scrivere e annotare e riempire la pagina bianca.
Ed io Rita V… per ora il pesce fuor d'acqua resiste...finchè ha ossigeno
So con certezza chi passerà a leggermi...vecchie volpi che nn mi hanno mai abbandonato, amici cari che, pur nn avendomi mai vista, si ricordano sempre di me.
Forse mi manca in questo periodo la tranquillità per farlo, per ascoltare i dolci mormorii, per annotare i consigli delle pagine, per leggere le righe che tenui appaiono sul foglio.
Passerà, sono momenti che come lacrime nella pioggia, si perdono nella memoria.
Ritroviamo la saggezza e la pacatezza nelle parole, nei gesti e nei giudizi, ricordiamoci della nostra umanità che è il bene più prezioso che abbiamo.
Ogni volta che mi allontano da questa chatta, immancabilmente nn posso far altro che tornarci.
Rita

4369c4f3-3349-4d64-a713-745d17b67c32
« immagine » Una pagina bianca mi sta di fronte. Se solo il rumore della neve potesse coprire le urla della mia anima La guardo, bianca, di una luminescenza accecante. La memoria ad una certa età gioca brutti scherzi, quindi bisogna starci molto attenti ai ricordi Cerco risposte in essa ma le mie...
Post
13/06/2019 11:33:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. antioco4 13 giugno 2019 ore 12:06
    lo sai che sei brava leggerti e un piacere kissssssssssssssss
  2. apprezzaciochesei 13 giugno 2019 ore 12:08
    Ciao Alessio...qui congeliamo tutte le nostre emozioni, pensieri, belli e tristi che siano, e nn tutti i giorni sono uguali...buona giornata
  3. crenabog 13 giugno 2019 ore 20:26
    siamo afflitti dalla stanchezza del vivere, cerchiamo e cerchiamo a volte senza sapere neanche cosa, che ci possa donare un attimo di gioia, un attimo di conforto, una novità, una sorpresa dell'anima. chi sa. e a volte ci allontaniamo, ritorniamo, come onde sulla spiaggia, lasciando il nostro rumore, lasciando la nostra traccia umida. lasciando qualcosa.
  4. yoqu.iero 14 giugno 2019 ore 10:17
    Sei bravissima!
  5. apprezzaciochesei 14 giugno 2019 ore 12:13
    Marco,come sempre grazie di cuore del pensiero...Affacciati un momento alla finestra,con lo sguardo rivolto al cielo e col sorriso,voglio dedicarti silenziosamente un raggio di sole, e nn importa quanto sei lontano il vero successo,è spesso misurato dal numero di amici, con cui si puo condividere un abbraccio virtuale.
    ti auguro una buona estate di relax
    Rita
  6. apprezzaciochesei 14 giugno 2019 ore 12:16
    Grazie anche a te dole Gius, buon week ...e ricorda che Tvb
  7. crenabog 14 giugno 2019 ore 18:09
    un grande grazie per la tua gentilezza, anche se mi tocca dire che amici se ne ho li ho solo nel virtuale, non avendo modo nè tempo per frequentarne nella vita reale e d'altronde, considerato che chiunque conosco non sta nella mia città è giocoforza andare avanti in questo modo. ti auguro felicità e che tu possa avere persone vere con le quali prendersi un caffè, scambiare opinioni e pensieri e intrecciare belle relazioni amichevoli. felici giorni a te
    Marco

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.