Restituiscimi il mio cuore che mi hai rubato.

19 febbraio 2019 ore 11:10 segnala


Sei qui, incredulo, ci incontriamo presente anche quando nn ci sei, ci annusiamo, ci riconosciamo.
Restituiscimi il mio cuore che mi hai rubato,con gli intensi colori della fede e della gioia.
Comprendi il mio umore, che nn sono il tuo cassonetto magico
Ti vedo felice,ed orgoglioso dalla vitalità
Sei vino che inebria la luce nella mia anima opaca
Tocco con grazia la mia sensibilita’, per renderla trasparente.
I miei messaggi in codice vuoti, sono come rossi del tramonto
La rabbia dura,e la dolcezza meravigliosa dentro.
Ammantata di fulgida sensibilità, ho imparato a serrare la bocca
Abbracciarmi con amore
Rita

b1cbdceb-77c2-4a0b-b3cd-7f2e9ef33ee5
« immagine » Sei qui, incredulo, ci incontriamo presente anche quando nn ci sei, ci annusiamo, ci riconosciamo. Restituiscimi il mio cuore che mi hai rubato,con gli intensi colori della fede e della gioia. Comprendi il mio umore, che nn sono il tuo cassonetto magico Ti vedo felice,ed orgoglioso d...
Post
19/02/2019 11:10:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. antioco4 19 febbraio 2019 ore 12:12
    sempre bello il tuo blog ciao kissssssssssssssssssss
  2. apprezzaciochesei 19 febbraio 2019 ore 12:24
    Grazie come sempre Alex …buon pranzo.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.