Una zagara di Sicilia

20 maggio 2019 ore 12:06 segnala


Anche oggi la temperatura nn gradevole … avrei bisogno del sole di Sicilia, come il profumo di zagara il venticello fresco.
Mi ricordo le prime passeggiate a lungo mare vicino a l'Orto Botanico dell'Università degli Studi di Palermo,la mostra mercato Zagara, dedicata al giardinaggio e al florovivaismo, dove lavoravo in Facoltà di Scienze MMFFNN ,tra i viali dell'Orto di via Lincoln .
Ricordo la dolce lentezza del rientro delle barche dei pescatori verso il porto, l'entusiasmo….
Ammiravo le sue ricche collezioni di piante tra cui numerose varietà di rose, orchidee,gelsomini... sentivo la pace interiore, ed mi sentivo felice .
Mi manca la primavera, e la campagna della mia infanzia... i tempi di una volta in cui le aiuole iniziavano a colorarsi e percepivo gli odori dei fiori, tra profumi e colori di mandarini e arance..
I ricordi più belli, erano quei petali che fiorivano sempre e nell'aria quel profumo da una mano sconosciuta una zagara di Sicilia

9600b9b6-777d-4ec6-9e9c-bf0dc8b95d15
« immagine » Anche oggi la temperatura nn gradevole … avrei bisogno del sole di Sicilia, come il profumo di zagara il venticello fresco. Mi ricordo le prime passeggiate a lungo mare vicino a l'Orto Botanico dell'Università degli Studi di Palermo,la mostra mercato Zagara, dedicata al giardinaggio...
Post
20/05/2019 12:06:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. antioco4 20 maggio 2019 ore 12:14
    bel post ciao e kissssssssssssssss rispondi
  2. apprezzaciochesei 20 maggio 2019 ore 12:18
    Con sincero affetto grazie Alessio.
  3. yoqu.iero 20 maggio 2019 ore 15:42
    in sicilia sono sempre questi profumi che si sentono
  4. apprezzaciochesei 20 maggio 2019 ore 15:51
    Esatto...Mi svegliavo e sentivo i profumi... ti mando da lontano con tutta la tenerezza che ho dentro tanti sorrisi.
    Salutami la SICILIA.
    :bye

    :bye :bye
  5. yoqu.iero 20 maggio 2019 ore 15:52
    grazie. lo farò
  6. crenabog 20 maggio 2019 ore 19:00
    molti ricordi sono strettamente legati a profumi ed è una cosa molto romantica. il guaio è quando certi profumi non li fanno più. meglio se legati alla natura, quella ancora per un po' dovrebbe esserci. cordialità
  7. apprezzaciochesei 21 maggio 2019 ore 11:45
    Buongiorno,i profumi autentici sono quelli della natura, quando i fiori sbocciano con la loro bellezza, e ci regala quel profumo meraviglioso...adesso ci sono le composizioni artistiche.
    Felice di averti letto,ti lascio con un sorriso.
    Rita
  8. crenabog 21 maggio 2019 ore 16:54
    Grazie Rita, gentilissima, forse anche per questo ancorarsi a punti fermi pure nell'uso del profumo, quindi evitando i mix testa-cuore-coda che non fanno che cambiare, per questo uso la lavanda inglese così ogni volta che si annusa la lavanda la memoria torna a me... Una serena giornata, Marco
  9. apprezzaciochesei 22 maggio 2019 ore 11:04
    Grazie di cuore Marco...La felicità nn è altro che il profumo della nostra anima.
  10. crenabog 22 maggio 2019 ore 15:52
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.