SOLO PER TE

27 gennaio 2011 ore 21:10 segnala
non so cosa mi prende ascolto una canzone che mi ricorda te e comincio a scrivere non so se le parole che che metto una accanto all altra formano una frase con un senso nn lo so proprio ma quello che ti voglio dire tu forse lo sai e anche se non lo leggerai bè voglio farti capire cosa provo quando non ti sento..quando nn ti ho vicino quando quando...si sono tante le cose e nn basterebbe questa pagina per elencare ma cosa posso dirti ritorna da me ti prego ho bisogno di te e te nn sai quanto ho bisogno delle tue risate delle tue parole che non sento più nel mio cuore nella mia mente dove sei che ti hanno fatto dolce amore mio non sai quanto ho bisogno di parlare cn te come qualche tempo fa ma la vita a volte ci cambia cosi velocemente da non farci capire niente ora basta le parole sono finite credo continuo cosi senza di te o con te nel mio cuore ma l unica cosa che ti dico e che mi manchi e non sai quanto......
11894347
non so cosa mi prende ascolto una canzone che mi ricorda te e comincio a scrivere non so se le parole che che metto una accanto all altra formano una frase con un senso nn lo so proprio ma quello che ti voglio dire tu forse lo sai e anche se non lo leggerai bè voglio farti capire cosa provo quando...
Post
27/01/2011 21:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

sono cosi

16 gennaio 2011 ore 11:46 segnala
Oggi si ricomincia una nuova giornata,non scrivo il mio blog da un bel pò... forse non interesserà a nessuno chi lo sa..ma non voglio soffermarmi a ciò....questa notte ho pensato ad alcune cose del mio carattere che forse dovrò cambiare chi lo sa.... ma quando ci penso....mi vengono in mente le parole di mio nonno chi nasce tondo nn può morire quadrato....:) forse è un bene forse no....ma so che mi fisso troppo su una cosa o su un qualcuno ad esempio ora penso a te a cosa potrei fare per farti parlare,per farti uscire qualche lacrima perchè credo che tu abbia bisogno di sfogarti sono molto giù per le tue assenze ma non voglio fartene una colpa ma purtroppo sono fatta cosi troppo complicata per te questo lo so hai bisogno dei tuoi tempi per capire tutto ciò che ti passa per la testa ed io snon qui amico mio sono qui ad aspettarti ... a sorridere di nuovo per i miei nn ho capito per le mie paranoie ...per ascoltarti ridere sorridere sospirare per sentire sulla mia pelle tutto ciò che ti fa stare bene ... :( cosa posso fare non voglio lasciarti andare ma nn voglio nemmeno starti con il fiato sul collo dimmi te cosa devo fare amico mio dimmelo te ti voglio un mare di bene :D bradipina
11882975
Oggi si ricomincia una nuova giornata,non scrivo il mio blog da un bel pò... forse non interesserà a nessuno chi lo sa..ma non voglio soffermarmi a ciò....questa notte ho pensato ad alcune cose del...
Post
16/01/2011 11:46:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

L ultimo sospiro prima di andare via

20 ottobre 2010 ore 19:23 segnala
Sento sulla pelle il sapore della dolce morte...il sonno invade i miei sensi...la mia solitudine viaggia con il mio cuore che batte all impazzata....sono qui immobile su un di un letto piccolo piccolo come me come la mia età che forse non ha avrà un seguito...che forse non andrà avanti...Mi sento cosi...non lo so passo da un momento di pura follia ad un momento di tragedia...so di stare male...ma non ne prendo atto no faccio nulla per alleviare tutto ciò e mi fa maleAllontano chi mi sta affianco solo con il mio dolore che pervade la mia anima.....Vorrei fare qualcosa ma non lo faccio perchè?perchè mi sento cosi debole cosa mi prendo sudo mi fa caldo anche se fuori fa freddo ... i batti accelerano sempre più ti sento vicino vicinissimo a me ma cosa posso fare voglio spostare il tuo respiro portarlo lontano da me che provoco solo sofferenze.....ecco è qui vicino vicinissimo lo sento dal forte calore passo a freddo...le mie mani fredde accolgono il tuo volto lo poggio sul mio seno ti accarezzo frettolosamente......fino a calmarmi la debolezza mi penetra nelle ossa non riesco a tenere gli occhi aperti le mani si bloccano le mie labbra cercano le tue un ultimo bacio un ti voglio bene ed un grosso addio amore mio sei nel mio cuore e nessuno ormai prenderà il tuo posto non essere triste per me perchè io solo ora sono felice di stare dove sto......ti voglio bene amore mio

sono molto giù

19 ottobre 2010 ore 17:31 segnala
Delle volte mi lascio andare troppo facilmente mi lascio coinvolgere da situazioni che ti rendono una persona felicissima ma poi tutto da un momento all altro cade come un castello di sabbia fatto male ferendo tutti e lasciando cuori uniti spezzati guastando tutto ciò che si crea lasciare quel dubbio che fa male ferisce ma cosa fare si conosco verità o anche bugie che feriscono che lasciano il segno e non sai se andare avanti ti senti bloccata in cose che non riesci a fare nn sai se andare avanti o lasciar cadere tutta la speranza che metti in tutto ciò che credevi ma cm decidere come andare avanti ma poi....ti accorgi che non puoi fare nulla solo chiudere gli occhi far sciogliere le lacrime e magari gettarle al vento sperando che arrivino a lui cercando di fargli capire che soffri che stai male che non sai cosa fare che ti senti morire che ti poni mille domande a cui non sai dare risposte e poi?Poi nulla mille silenzi chiusi come in una cassaforte e che non si possono togliere fuori...
Il mio cuore trema ha paura di battere forte per te cosa posso fare?Non riesco a capire nulla se non il dolore che ho dentro e le lacrime che bagnano il mio viso sono molto triste molto molto molto.....ma che senso ha ormai....mi hai dato il tuo ultimo saluto non ti vedrò e sentirò mai più m sento un pò vuoto mi fa male tutto ciò prova a capirlo prova a capirmi

ti penso

13 ottobre 2010 ore 23:38 segnala
Ascolto un video che mi fa pensare a te...si come sempre da quando sei entrato nella mia piccola grande vita....delle volte chiudiamo le porte del nostro cuore per non far entrare nessuno e poi...poi da un piccolo spazio di porta lasciato aperto entra sempre qualcuno a darci un pò di se e prendersi un pò di noi...mmm forse leggendolo sembra una cosa mmm come posso definirla bè un pò cinica ma no è una cosa bella quando apriamo le porte oppure quando qualcuno ci sorprendere e vuole farci capire che non bisogna solo soffermarci sulle cadute che si fanno ma andare avanti sempre orgogliose ma non è semplice se non si ha qualcuno che ci da coraggio forza in ogni senso...mmm nella mia vita sei entrato tu come un ballerino in punta di piedi bè amore mio io ti ringrazio per il tuo forte bene che mi fa sentire unica e speciale ...ti voglio un casino di beeeene e non so come farei senza di te stammi sempre vicino e portami sempre con te perchè io non saprò come fare senza......di te....

ti voglio bene

13 ottobre 2010 ore 23:32 segnala
Delle volte mi sento molto strana ho tanta voglia di ricominciare a volare ma quando c è l opportunità mi nascondo dietro non so cosa ma finalmente ho trovato chi mi sa far volare come niente e nessuno sto bene in questo periodo sisi molto bene e lo devo a lui veramente :D e l unica cosa che posso dirgli è un GRAZIE..................................................................                          GRAZIE DI CUORE SEI FANTASTICOOO     CIAO AMOOORE MIOOOOOOOOOOO

mmmm

05 ottobre 2010 ore 21:02 segnala
Non so delle volte mi chiedo se sono mai stata felice se ho avuto tutto quello che volevo tutto quello che era importante per la mia adolescenza ma non vi trovo risposta ....mille forse che si sovrappongono nella mia testa e che non voglio mettere in ordine continuo a farmi domande per non trovare risposte e per poi stare male voglio evitare....sono sola può essere di amici ne ho tanti ma quali sono quelli veri quali quelli falsi ... quanti sono stati importanti per la mia adolescenza a quali invece sono solo stati dei corvi che mangiavano un pò di me per poi sputare verso altri mmmm non lo so ,,,non so nemmeno se è una cosa opportuna pensarci e stare per loro .......non so se conviene mmmm ma alla fine poco me ne frega non ti curar di loro ma guarda è passa ::D

Emozion

04 ottobre 2010 ore 20:40 segnala
Cosa accade quando il silenzio invade i nostri pensieri?Spesso me lo chiedo ma nn trovo risposte se non lo stimolo di scrivere...buttar giù due parole che formano intere frasi forse inutili forse prive di senso ma che in quel momento in quel istante mi rilassano mi fanno calmare.......mi fanno stare bene..... :angel :angel Ultimamente ho un pensiero fisso la paura di rincontrare la persona che mi ha ferito maggiormente che mi ha fatto sentire uno schifo colui che mi ha fatto sentire l ultima delle ragazze un pò donne della terra...colui che ha fatto di me divertimento per i suoi stimoli da uomo vigliacco..si sento le sue mani ancora addosso mani e sapori che non riesco a dimenticare nemmeno volendo ma cosa posso farci mi sento cosi tremendamente sola in questa circostanza che mi distrugge......non voglio rileggere ciò che ho scritto per evitare di cancellare ciò che scrivo perchè non voglio questo voglio lasciarmi andare non più con le lacrime,la solitudine,le urla oppure con l odio per il mio corpo ma voglio scrivere dire la mia non importa se leggendo alcune cose sono prive di senso ma voglio liberarmi da ciò che ho dentro e che mi fanno male ho bisogno di questo.......son qui distesa su un letto che odio con tutte le mie forze ma che voglio continuare ad avere perchè delle volte con le lacrime si va avanti mentre con il sorriso  bè con il sorriso rimani bloccata in quell istante di piccola gioia e poi???????Delle volte mi chiedo se da quando è successo quello che mi è successo solo felice una persona a me cara mi ha detto che non sorrido più come prima i miei occhi nn hanno quella felicità che avevo prima sarà tutto questo..sarò io che forse mi cullo troppo su questa storia che non riesco a levare dalla mia mente oppure non so delle volte non serve essere cosi fredde acide con le persone per paura di soffrire.....perchè vuoi o non vuoi se devi soffrire bè soffrirai non è il menefreghismo che ti rende forte ed insofferente perchè purtroppo il cuore anche se non vuoi è sempre disponibile ad aprire nuovi spirargli di luce anche a chi non li merita....Ma è la vita è l unica che posso fare è quella di chiudere gli occhi stringere i denti e vivere si forse sbagliando ad essere cosi poco aperta al mondo ma di continuare cosi ........... :cuore :cuore :cuore :cuore :cuore :cuore

il mio passionale sogno

26 settembre 2010 ore 08:49 segnala
Questa notte ho fatto un sogno molto caldo provavo le tue calde labbra sulle mie e mi travolgeva una forte passione e poi...si poi...... ti adulavo come se fossi un re ed ero tua solo tua e facevamo l amore unito al sesso........!!!!! Dolci baci che diventano pungenti e passionali nuda contro un muro freddo le tue mani che spingono la mia testa scendono sulle mie labbra le leccavi le succhiavi.......sentivo le tue labbra che scendevano sui miei caldi seni i tuoi denti che mordicchiavano i miei capezzoli la tua lingua che lascia segni sul mio corpo stimolato da brividi di folle eccitazione che battono la sensazione di freddo che si potrebbe sentire.....Le tue mani scendevano nelle zone più calde mi prendi x mani mi trascini sul divano mi distendi.....le mie gambe per magia si allargano e le tue mani riprendono a giocare......questa volta accompagnate dalla tua lingua.....dolci gemiti sospirati accompagnano il tutto....ti alzi.....mi prendi per mano i posti si invertono ora sei te sdraiato si comincia da capo ma ora sono io a portare avanti i giochi......ti faccio alzare ti porto con me nella camera da letto..... ti spingo verso lo specchio.....comincio dal collo usando solo la punta della lingua......fino ad arrivare verso la tua zona più calda.........ed usare tutti i modi per farti impazzire nel miglior modo possibile.............si rinvertono i ruoli vieni te sopra di me ti piace giocare i nostri corpi sono bollenti......mi giri di spalle sdraiata e mi fai provare nuove forti emozioni spingendo e gemendo guardarti negli occhi.......gemere insieme.......mettermi in ginocchio e bere tutta la tua passione.......

.....

24 settembre 2010 ore 21:54 segnala
 Questa notte ti ho rivisto ti ho risentito su di me una cosa orrenda che non voglio mai più...sentire la tua pelle il tuo odore sgradevole quell odore insopportabile di fumo che stava appiccicato alla tua pelle alla tua camicia........quell odio che si notava nei tuoi occhi dolci che mi hanno incantato in modo banale ma che l hanno fatto.......mi seduci mi prendi mi getti e poi dentro di me il vuoto un dolore che trafigge ora più di prima segni..cicatrici chiuse e che si stanno riaprendo.....non so perchè mi ritorni in mente non so cosa vuoi da me ancora.... l unica cosa che posso io volere è quella di eliminarti non solo dalla mia mente ma anche e sopratutto dai miei sogni che mi fanno impazzire rivivere continuamente quegli attimi di terrore...dolore....fragilità.....vorrei dirti addio per l ultima volta scacciarti dalla mia vita eliminarti e urlarti contro ciò che non sono riuscita a fare quel giorno di mille dolori.......