17 Giugno 2001 ...

14 giugno 2009 ore 16:32 segnala
Dedicata a mio padre … il più grande papà del mondo! :cuore :win

 

 

Sei piccino, piccino … quando felice e spensierato … ti lasci cullare dalle amorevoli braccia della tua mamma.

 

Sei solo un bambino … quando il sonno eterno della morte la strappa via, crudelmente da te e dalle tue sorelle.

 

Soldato di guerra, tuo padre è lontano … e tu, disperato resisti al dolore.

 

Quante lacrime versano i tuoi occhi … quanta sofferenza agita il tuo cuore!

 

Finisce per te il tempo dei giochi … e ti ritrovi a fare l’uomo di casa.

 

Sei appena un ometto … quando a soli nove anni comprendi troppo presto che la vita non regala nulla.

 

Quanta voglia hai di ritornare il bimbo di un tempo … amato e coccolato dal cuore materno!

 

Quanta voglia hai di divertirti insieme ai tuoi coetanei!

 

Ma il desiderio di una famiglia riunita prevale su tutto … e piccolo e solo, ti metti a lavoro.

 

Quanto travaglio conoscono le tue piccole braccia!

 

Quanto cammino percorrono le tue piccole gambe!

 

Con le intemperie, col freddo, col gelo … compi i tuoi affanni senza un lamento.

 

Sacrifici … tristezza … dolore … tutto ciò ti fortifica il cuore … e non ti importa di quanto tu soffra, perché alla fine vieni premiato:

orgoglioso e contento … trovi un tetto confortante per te e le tue amate sorelle.

 

Diventi per loro padre … figlio … fratello … ti mostri sempre forte e coraggioso … e … solo quando sei al buio nella tua stanza, ti lasci andare nel ricordo straziante della tua adorata mamma … bagnando di lacrime il cuscino.

 

Ma al mattino … la tua forte corazza ritorna al proprio posto … e intanto il tempo trascorre … ed una ad una … accompagni le tue sorelle all’altare.

 

Sei un ragazzo … quando finalmente il tuo cuore palpita d’amore per una donna.

 

Pene e tribolazioni non mancano … ma poi, felicemente la sposi.

 

Con tanto lavoro e tanto sacrificio … riesci a comprare un nido d’amore in cui poter abitare insieme con lei.

 

Dalla povertà ne esci vincente … e grazie alla tua tenacia … ti guadagni nome e prestigio.

 

Sei un giovane uomo … quando il vagito del tuo primo figlio riempie il tuo cuore di orgoglioso amore paterno.

 

Sei realizzato … appagato … innamorato … dopo il primo maschio … ben sei figlie femmine arrivano ad allietare le tue giornate.

 

Quanta felicità conosci!

 

Il lavoro ti va bene … in società sei ricercato … tra le donne sei apprezzato … e abbagliato da tutto ciò … per un po’ ti smarrisci perdendo di vista quello che per te conta più di tutto:

LA FAMIGLIA!

 

Addolori il cuore di tua moglie … ferisci i sentimenti dei tuoi figli … e presto arriva anche la crisi sul lavoro.

 

Degli amici che un tempo ti cercavano … solo pochi sinceri ti restano accanto.

 

Il peso dei tuoi errori ti sommerge … ma non ti lasci abbattere … ti rimbocchi le maniche e lotti più di prima per riconquistare ciò che hai perduto.

 

Sei un uomo maturo … quando riemergi come una Fenice dalle ceneri della tua vita … più forte e più saggio di un tempo.

 

Tutto in famiglia viene dimenticato … tua moglie ti perdona … e i tuoi figli scoprono finalmente quale uomo meraviglioso posseggono per padre.

 

Il tuo amore confessato scalda i loro cuori … fanno tesoro delle tue passate esperienze e dei tuoi onesti insegnamenti.

 

Sei un marito felice … un padre orgoglioso … un nonno adorante … quando, purtroppo il tuo fisico ti tradisce e la malattia ti sorprende.

 

Lotti e non molli con tutto te stesso … offri fiducia a molti dottori … speri e ti aggrappi alla scienza moderna … e quando esulti, convinto di avercela fatta … il cancro ritorna più maledetto che mai e ti corrode le ossa.

 

Sei un dolce malato nel letto a due piazze … sopporti strazi e dolori senza arrenderti mai.

 

Flebo … punture … pastiglie di morfina curano il tuo corpo spegnendo inesorabilmente la tua vitalità.

 

Un mese dopo l’altro e non vuoi più lottare … non mangi … non dormi … sei in agonia e ti arrendi alla vita.

 

Ti manca il respiro … ti affanni … ti agiti … poi … finalmente con un lieve sorriso e un piccolo sospiro … chiudi gli occhi sul mondo … e ti addormenti in pace con DIO.

 

Settanta anni di vita … settanta anni di storia … finiti per sempre una domenica sera.

 

Quanto dolore su quella bara … tua moglie soffre e ha nostalgia … tua sorella urla e si dispera … i tuoi figli piangono inconsolabili.

 

Un paese intero è attonito per questo grave lutto.

 

Con te muore un mito e una legenda …

 

Lasci nel cuore di chi ti ha amato … tanto dolore e tanto rimpianto.

 

Il sipario è calato sulla vita di un uomo tanto amato.

 

Onesto … speciale … ineguagliabile maestro di vita.

 

Con amore … tua figlia … :tvb

 

 

10911828
Dedicata a mio padre … il più grande papà del mondo! :cuore :win     Sei piccino, piccino … quando felice e spensierato … ti lasci cullare dalle amorevoli braccia della tua mamma.   Sei solo un bambino … quando il sonno eterno della morte la strappa via, crudelmente da te e dalle...
Post
14/06/2009 16:32:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. nosferatu75 14 giugno 2009 ore 19:06
      Leggo e rileggo cio che hai scritto...e le lacrime scorronolungo le mie guancie e non riesco a fermarle...piccola principessa se potesse tuo padre ti direbbe che donna meravigliosa sei .anzi x lui tu sarai sempre la piccola ..e fiero di cio che sei...e ora che stai lottando contro il dolore contro l malattia che ti costringe a letto..sono sicuro che lui e li accanto a te...come un angelo silenzioso...e chissà forse lassu ha conosciuto mia mamma e insieme vegliano su di te....siamo lontani noi ..si e vero..ma faro in modo che questa lontananza si assottigli ce la mettero tutta vedrai...io sono qui ....sono il tuo moschettiere non dimenticarlo.. domani partirai...sono tanto preoccupato ma so anche che e x il tuo bene ..non dimenticarlo principessa ary...devi riprenderti ...perche sia al completo la tavola rotonda ce bisogno che tu ci sia..quindi forza.....ti voglio bene ...anzi prendo la frase che vi dite tu e tonia ...ti amo di bene.................................................

  2. chiccobill68 14 giugno 2009 ore 20:21

    ...!!:rosa

    Un bacino, ragazzina...

    F

  3. offresi.coccole 14 giugno 2009 ore 21:23
    :rosa   tuo padre è di certo orgoglioso di te. ti vede, lo sai....
  4. martina65 15 giugno 2009 ore 00:48
    ciao pikkola nn ho parole x questo post  spesso le cose belle nn le diciamo mai quando sono con noi ma quando vanno via ti accorgi ke avresti voluto dirgli tante cose ma loro anke da lassù ci ascoltano e ci proteggono tesoro forza devi riprenderti al + presto ti vogliamo vedere in piedi ok tvbbbbbbbbb
  5. filiberto.a 15 giugno 2009 ore 01:50
    Lui è con te, anche se pensi che lui è chiuso solo nella tua mente, io credo che non ti abbia mai lasciata......... E' un pò come quando uno pensa ad una persona o pensa di chiamarla, e dopo un attimo arriva la sua telefonata, e la frase tipica sarà sempre quella: "Ti stavo giusto pensando!" E' uguale con i pensieri immersi in quel pensiero fisso: "Veramente mi starà pensando? Veramente esiste questo luogo dove vivranno in eterno coloro che sono stati buoni in vita?"  Credici veramente non essere scettica, e come tu in quei momenti che ti isolerai e sfogherai tutte le tue lacrime, lui ti sorriderà dicendo a coloro che lo circondano: ""Mia figlia mi pensa sempre non mi ha dimenticato, ancora mi ama, sarà una persona sempre speciale perchè ha veri sentimenti, non conoscerà mai l'odio e come io sono rimasto nel suo cuore lei rimarrà nel cuore dei suoi figli, e nel cuore di chi la saprà veramente amare, senza essere mai dimenticata, anche lei vivrà in eterno nella mente altrui!" UN bacio affettuoso Fili:rosa ...................:kissy
  6. 1nation1station 15 giugno 2009 ore 02:43

    quanto hai scritto per tuo padre...

    Sicuramente lui sa il bene che gli vuoi e ti guarda dal Cielo...

    Buonanotte e buon inizio di settimana da Marco :bye

       

  7. 1nation1station 15 giugno 2009 ore 17:18

    auguro di fare buon viaggio verso il Molise...

    Buona serata da Marco :staff

  8. metacril 15 giugno 2009 ore 19:17
    stupenda....meravigliosa al punto da far nascere in me una certa invidia.........
    dovuta al fatto che io non ho un gran rapporto con mio padre.........
    il tuo sarà fiero di te......... :rosa
  9. Arwelyn 15 giugno 2009 ore 22:32

    tue parole son state così sincere e spontanee che quasi quasi, anch'io come metacril sopra, ho provato da una parte un pò d'invidia perchè con mio papà non ho mai avuto possibilità e modo di dirgli qst cose, ma dall'altra mi si è scaldato il cuore xchè sei stata d'un dolce e d'un tenero..unico!!:cuore

    Tu papà sente queste cose, ovunque lui sia..:ok di sicuro, sarà fiero di aver avuto una figlia come te..:shy...ed io fiera di avere un'amica come te, anche se è da poco che ci conosciamo..e scusa se ultimamente sn presente solo coi copia-incolla ma il tempo a mia disposizione è veramente poco :-(..buona serata e buona settimana a presto..:ciao..:rosa..

    Arw.:angel

  10. ricciolo59 15 giugno 2009 ore 22:58

    piccola di papa',e lo sarai per sempre, lui da lassu ti guida e ti dara' forza, pero' sei riuscita a farmi piangere, visto che anche io solno rimatso solo,e come te sai non si dimentica mai, un forte abbraccio,

    alberto

  11. asia1971 15 giugno 2009 ore 23:39
     purtroppo che dirti sorellina io lo sai che non l'ho dimenticato e che pianco notte e giorno....ti ricordi che mariapia mia figlia era il suo pupillo io lo amo anche da lassu' ma non posso credere che lui se ne sia andato da 8 maledetti anni....mi manca e pure assai...pero' sorellina sai anche che siamo fortunate che abbiamo nostra MADRE...io sai non avrei sopportato il dolore di papa' se non ci fosse stata mamma...poi sai anche che avevo a MARIAPIA piccola di 8 mesi...ci dobbiamo quinti reputare fortunate.....anche se a me come te e le altre nostre sorelle...non penso come noi"  IO E TE..."LO AMIAMO DIVERSAMENTE.....CHE DIRE TI VOGLIO UN SACCO DI BENE....Ora pero' devi promettermi tu di guarire   x me x la MAMMA  l  LE TUE NIPOTINE....  ASIA E PIA....e x LE TUE SORELLE ...MA SOPPRATTUTO  X TE E I TUOI AMICI.....MI MANCHI E SONO APPENA PASSATE 5 ORE ....RITIRATI SUBITO E IN FORMISSIMA.....QUA MI MANDANO MESSAGGI PRIVATI X SAPERE  COME STAI...TUTTI SI PREOCCUPANO X TE...SONO ORGOGLIOSA DI AVERTI COME SORELLA  UN BACIONE E UNA DOLCISSIMA NOTTE....TUA SORELLA   DORITA     
  12. nosferatu75 16 giugno 2009 ore 01:08
      E io sono qui principessa ..mi senti?? saro accanto a te passo dopo passo.......ti amo di bene..

  13. 1nation1station 16 giugno 2009 ore 02:27
    notte da Marco :batadorme
  14. m.luisau62 16 giugno 2009 ore 22:54
    HO APPENA LETTO IL TUO POST E MI HAI COMMOSSA X TUTTO CIò CHE HAI SCRITTO DEL TUO PAPà ...MI HAI PARLATO TANTE VOLTE DI LUI E Sò CHE TRà DI VOI C'ERA UN GRAN LEGAME ,IMMAGGINO QUANTO HAI  SOFFERTO  X LA SUA SCOMPARSA ..MA PURTROPPO LA VITA è COSì CI PORTA VIA LE PERSONE CHE AMIAMO DI PIù ,NON ARRENDERTI DEVI CONTINUARE IL. TUO CAMMINO ..LUI DA LASSù E SEMPRE AL TUO FIANCO X PROTTEGGERTI .TU CERCA DI GUARIRE E RIMETTERTI IN FORZA ,LA TAVOLA ROTONDA :duello TI ASPETTA ...IN BOCCA AL LUPO PICCOLA MOSCHETTIERA  :duello TI VOGLIAMO BENEEEEEEEE :tvb
  15. lunapiena13 16 giugno 2009 ore 23:45
    DEVI  FARTI FORZA PER TUTTA LA FAMIGLIA......... TI AUGURO DI TROVARE SERENITA'.....DEVI STARE BENE PERCHE' TANTE PERSONE ASPETTANO UN TUO SORRISO....IN BOCCA AL LUPO....TI ASPETTIAMO....LUNA.:bacio
  16. 1nation1station 17 giugno 2009 ore 01:54
    notte da Marco :batananna
  17. Stefania68 17 giugno 2009 ore 07:30
    piccola che post pieno d,amore che gli hai dedicato :-) sono sicura che e sempre vicino a te ,soprattutto in questo momento difficile ..... curati tesora :rosa
  18. 1nation1station 17 giugno 2009 ore 17:30
    serata da Marco :fiore
  19. m.luisau62 17 giugno 2009 ore 18:42
    DOLCE ARY..ASPETTO TUE NOTIZIE...TORNA PRESTO TRA NOI ....TI VOGLIO BENEEEEEE :tvb

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.