Ancora una volta la maschera!

24 marzo 2009 ore 21:02 segnala
Cercare di capire se stessi è un compito molto difficile … io lo faccio da quando ho incominciato a ragionare da sola, eppure … ancora oggi, a 34 anni, non ho capito nulla di me … :bacato

 

 

Sono sempre più confusa … ultimamente sono arrivata a riflettere sul mio carattere, sulle mie emozioni … ad analizzarmi … a cercare di capire il mio stile di vita … ma resto una donna esageratamente complicata e del tutto incomprensibile persino a me stessa.:nono1

 

 

La verità è che prendo la vita e me stessa sempre troppo sul serio, certo, l’ironia non mi manca, ma questo non può bastare … per far si che io viva una vita serena ci vuole dell’altro … altro, che purtroppo, ancora oggi non so cosa sia. :nonono

 

 

Sono una vera contraddizione … perché scrivo questo? :esaurito

 

 

Perché …  ridendo e scherzando, nel post di un amico in cui si parlava di pregi e difetti, mi è tornato in mente che io, pur di apparire agli occhi degli altri allegra, solare e senza alcun problema di sorta, mi chiudo in me stessa … reprimo i miei malesseri e non mi confido facilmente … perché sono orgogliosa … piango sempre da sola e non chiedo mai aiuto a nessuno … piuttosto sparisco dalla circolazione fino a quando non mi riprendo completamente, e a volte questo richiede molto tempo e io sono capace di starmene x i fatti miei anche per mesi.

 

 

Io sono alla perenne ricerca della perfezione … pretendo il massimo da me stessa … mi considero esageratamente piena di difetti … eppure, molti pensano che ammettere di avere difetti sia un pregio! :firulì

 

 

E invece , io penso che chi nasce tondo non può morire quadro … :testata

 

 

Tempo fa, scrissi un post dove ammettevo per la prima volta a me stessa e poi apertamente di indossare una maschera … un’armatura che mi proteggesse dall’essere nuovamente ferita … perché, dopo molte sofferenze …  per sopravvivere e stare a contatto con il prossimo, indossarne una era l’unica soluzione possibile. :idea2

 

 

Ancora oggi, credo che quella maschera ci sia ancora … ammetterlo con voi, è sempre facile, in fondo non mi conoscete personalmente e non potete svelare il mio segreto a chi mi conosce … ma proprio questi ultimi non sanno che la porto. :occhioni

 

 

Il fatto che io mi sia nuovamente allontanata dai miei amici la dice lunga su di me e sulle mie emozioni … anziché evitarli come sto facendo, sarebbe molto più semplice esternare con loro la mia sofferenza, questa perenne malinconia e il disagio che provo in questo periodo … invece no, preferisco isolarmi e non condividere nulla. :-(

 

 

Delle volte .. In questa mia lunga ricerca , e in questo mio perpetuo analizzarmi … ho quasi il terrore di riuscire ad incontrare davvero  il mio io … il più delle volte, preferisco fuggire da me stessa piuttosto che fermarmi ad ascoltare ciò che sento davvero o ciò che sono davvero … a volte, ciò che vedo dentro di me non mi piace … eppure, come ho scritto in diversi commenti, io mi voglio bene, non sono un’insicura  … ma ci sono momenti che andrebbero meglio se io la smettessi con questa mia pretesa  di analizzare i miei comportamenti e i miei assurdi perché …  :-x

 

 

Poco tempo fa scrivevo di me che ero una persona arida, incapace di amare e di fidarsi … :poeta

 

 

Ero perennemente in crisi con me stessa perché non  ero più capace di cogliere l’attimo … per timore di soffrire mi sono preclusa tante cose … nella mia ignoranza credevo che sarei riuscita a vivere meglio se avessi tenuto le persone a distanza, se non avessi concesso la mia fiducia  non avrei rischiato di essere tradita … se avessi lasciato il mio mondo in ordine  non avrei portato il caos nella mia vita, e così mi sono chiusa in gabbia senza rendermi conto che stavo spegnendo la mia anima. :lamentino

 

 

Oggi … che ho capito di saper amare … che ho imparato ad amare  e ad avere nuovamente fiducia nel prossimo … sono ancora in crisi con me stessa … e a questo punto c’è qualcosa che non torna … :nono1 :nono :nono1

 

 

Sono confusa … perché mi sono persa … o forse, non mi sono mai trovata … forse è solo un’ illusione … in realtà, chi sono io? … non lo so … :cosaaa

 

 

Potrei essere una donna che sa amare … ma che nessuno la sa amare.

 

 

Potrei essere quella che grida “ ti amerò per sempre!” … ma dopo non ha il coraggio di far sentire la propria voce …

 

 

Potrei essere quella che vuole amare … ma che non sa fingere … che soffre e che spera al più presto di ritornare a congelare il proprio cuore … in modo tale da non provare più dolore …

 

 

Sono confusa … perché non ho ancora capito che tipo di persona io sono, se davvero so amare … e se davvero posso essere amata .

 

 

Come al solito la mia malinconia mi fa sragionare … ho scritto un post sconclusionato e forse incomprensibile … ma delle volte è così che mi sento. :bataboing

 

 

Paragono la mia vita ad un puzzle gigante … ne sono comunque affascinata … perché i puzzle sono un rompicapo … devi cercare tutti i tasselli giusti e collocarli al loro posto … puoi impiegarci molto tempo per mettere tutto a posto, ma non ti dai per vinta … perché sai che alla fine,  la soluzione c’è … basta solo cercarla. :idea2

 

 

Un giusto tassello, in questo puzzle pazzesco, è stato sistemato al posto giusto … è quello dell’amicizia che è nata proprio qui con tre donne di chatta … loro conoscono questo lato debole che nascondo sotto la maschera e nonostante tutto, lo hanno accettato … e io, con loro mi sto mettendo in gioco, perché sto trovando il coraggio di instaurare un vero rapporto che va al di là del virtuale … con loro non ci sono maschere e non ci sono corazze … ci sono soltanto io … non sapevo di aver bisogno di questo … :nono1

 

 

Ora devo andare …  stasera mi aspetta la finale di “amici”, giudicatemi infantile ma non posso perdermela! :furbo

 

 

Un abbraccio a tutti voi che , ogni volta, pazientemente arrivate alla fine dei miei lunghi post.

 

 :staff e uno, come sempre alle mie moschettiere :duello :staff

 

 

 

10680548
Cercare di capire se stessi è un compito molto difficile … io lo faccio da quando ho incominciato a ragionare da sola, eppure … ancora oggi, a 34 anni, non ho capito nulla di me … :bacato     Sono sempre più confusa … ultimamente sono arrivata a riflettere sul mio carattere, sulle mie...
Post
24/03/2009 21:02:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. offresi.coccole 24 marzo 2009 ore 21:45
    grazie per avermi citato,innanzitutto. mi fa piacere che, sia pur ironicamente, ho dato spunto ad una riflessione. beh, devo ammettere che anch'io spesso indosso una machera. a volte eccedo di altruismo: anche s enon sto bene, fingo per non dare preoccupazione all'altro. e allora non sono me. se attraverso un brutto periodo cerco di nasconderlo. come te, mi chiudo, cerco di star solo. penso che ognuno ha i suoi problemi...sbagliamo? non so, ma come hai scritto, chi nasce tondo non muore quadro. pazienza. o per fortuna...   :rosa
  2. tigher74 24 marzo 2009 ore 22:34

    NELLA DONNA C'E' UN DIFETTO...

    ED E'...CHE SI DIMENTICA QUANTO VALE...

    questa frase l'ho ripescata da un tuo post..

    cerca di non dimenticartela mai....

    chi più chi meno tutti indossiamo una maschera e riusciamo a toglierla solo quando capiamo di poterci fidare veramente..

    e non accade molto spesso...

    anche con gli amici per non dare loro pensieri cerchiamo di apparire sempre sereni ed invece non è così

    io stesso ho indossato una maschera per nascondere quello che mi stava succedendo e solo una persona se ne è accorta....

    senza nemmeno guardandomi in faccia...ma dentro di mè stavo morendo...

    oggi solo con pochisseme persone ho tolto la maschera..e sono le persone che più AMO...

    TI SALUTO..A PRESTO..

    DOLCE NOTTE

  3. sognoinfranto1 24 marzo 2009 ore 23:06
    mo te la scrivu in dialettu :mmm...la traduzione te la dau naddhu giurnu :urlo....
    mo ca vengu taggiu tirare le ricchie sai?:nono1
    ce suntu tutti sti post tristi?:nonono
    mo rria Pasqua e allora sì ca ne sguariamu :urlo
    beg...mo vau cu dormu:ronf
    a crai :ok ma prima taggiu dire ca....
    :tvb TE VOJU BENE ASSAI :tvb
    bonanotte eh beddha mia :batadorme
  4. ari74 25 marzo 2009 ore 02:43
    Claudio   dovevo per forza citarti, in un certo senso è grazie al tuo post  se mi sono ricordata che avevo preso la decisione che la maschera doveva sparire … e invece è ancora presente … ma nn sn de coccio e ho voglia di migliorarmi … x cui, confido ke prima o poi qst maskerata cesserà.

    Ti abbraccio   :staff

     

    Davide   grazie x avermi ricordato quella frase del mio post … dovrebbe essere un mantra giornaliero , ma poi, le difficoltà quotidiano me lo fanno dimenticare.

    Dovremmo essere noi stessi sempre e in ogni occasione … e il fatto ke io nn lo sia sempre mi fa stare a disagio e x qst poi soffro … xkè mi giudico ipocrita … io penso che x qnt ci si ferma ad ascoltare se stessi e a cercare di essere se stessi, alla fine siamo tutti egoisti … e ogni cosa che facciamo la facciamo in funzione di noi senza tener conto di cm possano sentirsi coloro che teniamo da parte … ma migliorerò … io lo spero.

    Ti abbraccio   :staff

     

    Tesorina mia!  La traduzione te la faccio io … poi mi dici se è giusta …  ;-)

    Ora che vengo ti devo tirare le orecchie, sai?

    Che sn tt qst post tristi?

    Adesso arriva pasqua e allora si che ci divertiamo.

    Bhè … adesso vado a dormire …

    A domani … ma prima ti devo dire che

    TI VOGLIO TANTO BENE 

    Buonanotte bella mia …

    Sono stata brava nella traduzione?

    Cmq , cara amica mia ti rispondo ke i post tristi mi servono x sfogarmi un po’ … fare sempre e solo la positiva mi ha fatto ingoiare troppa malinconia che riesco a esternare solo scrivendo … mi era venuta l’idea di scrivere i miei malesseri in un file leggibile sl da me intitolato “il mio diario” e di lasciare i post simpatici qui x chatta … ma poi mi sono detta che farei nuovamente l’errore di indossare una maschera … perché io sono anche qst musona rompiballe e nascondermi non servirebbe a molto … perché io lo saprei .

    Comunque non sono ancora da ospedali psichiatrici … e posso dirti che sto ballando di gioia …. Manca poco a pasqua e finalmente ci incontreremo … non vedo l’ora! :yeye :yeye :yeye :yeye :yeye :yeye :yeye :yeye

    dobbiamo fare festa !  :batatifo :batatifo :bataparty :bataparty

    :smile  ...................... :smile ............................ :smile

    p.s. nn so da te ma qui piove a dirotto e cm sottofondo ci sn lampi e tuoni .. è proprio una notte di tempesta … altro ke primavera!

     

    Dolce notte bedda e … :batadorme :duello

    TI VOGLIO TANTO BENE!   :tvb

     

     

  5. gattogrrr 25 marzo 2009 ore 16:21
    Gli amici hanno bisogno uno dell'altro
    propio come un fiore ha bisogno della pioggia
    per aprirsi e mostrare la sua bellezza.
    L'amicizia dovrebbe essere una preziosa carezza
    di cui non puoi fare a meno
    Buon Pomeriggio AAAAmicadolcedolcemiaomiaooooo
    ........*.........*
    .....*...............*
    ...*....................*
    ..*.....................*
    .*........................*.........*....*
    *.........................*...*..............*
    .*.........................*...................*
    ..*.........................*................*
    ...*.......................................*
    .....*..................................*
    ........*...........................*
    .........*......................*
    ...............*...............*
    ..................*..........*
    .....................*.....*
    ......................*..*
    ........................*
    ........................*
    .......................*
    ........................*
    .........................*
    .............................*
    ...............................*
    .................................*
    ..............................*
    .........................*
    ...........................*
    .........................*
    .......................*
    ..........................*..........TVB
    GRRR
  6. 25simona67 25 marzo 2009 ore 19:36
    sii te stessa le maschere alla lunga stancano e disorientano,un'abbraccio e buona serata ciao:rosa
  7. nosferatu75 25 marzo 2009 ore 19:47

    tutti noi indossiamo delle maschere è un modo x proteggerci  non ti vedo cme una persona sconclusionata come affermi tu ma come una donna magariu con una spiccata sensibilità e che amplifica ogni cosa che la circonda....non pensare a nulla sii sempre te stessa gli altri ti devono amare x cio che sei....

    io sto imparandioa conoscerti e chissa un giorno saro il primo moschettiero....ehheheheheun  abbraccio grande dal nosss

  8. ari74 25 marzo 2009 ore 22:22
    Gattogrr … grazie … buona serata … bacio :bacio

     

     

    Simo  … hai ragione … le maskere alla lunga disorientano … bisogna evitarle … un abbraccio :staff

     

    Noss … eheheh :hihi … un moskettiero?  :mmm :nono1  … nn sarebbe male cm idea … ki lo sa cosa ci riserva il futuro? :-)))

     

    Un abbraccio :staff

     

  9. 1nation1station 26 marzo 2009 ore 01:47

    spero che col tempo indosserai sempre meno la mschera e farai vedere la vera Ari anche nel reale ;-)

    Buonanotte da Marco :fiore :bacio :ronf

  10. 1nation1station 26 marzo 2009 ore 01:49

    Riguardo al primo moschettiero consiglio a nosferatu di mettersi in coda :ok

    è da mesi che aspetto di esserlo e Ari lo sa bene ;-)

  11. ari74 26 marzo 2009 ore 16:02
    !  non fare il geloso … non ne hai motivo … gli amici x me sono tutti speciali … ognuno a modo proprio conquista uno spazicino nel mio cuore che resta solo suo … e lo spazicino riservato a te nn lo tocca nessuno.

    Un abbraccio :staff

     

     

  12. Bruce.Wayne 28 marzo 2009 ore 12:14
    ...affatto!
    trovo questo tuo post straordinario e sincero, vero.
    aggettivi che a malapena riescono a descrivere l'essenza della persona che viene fuori, che con questa penna di tasti riesce a descriversi, a mostrarsi per come è realmente.

    non penso che la tua sia una maschera...piuttosto una corazza...un'armatura...che non è stata indossata per nascondere qualcosa di te agli occhi degli altri, ma al contrario per proteggerti, per non farti soffrire più di quello che hai sofferto...

    La mia è di una lega di acciaio inossidabile e titanio...

    un abbraccio, sincero. bruce.
  13. ari74 29 marzo 2009 ore 04:01
    hai centrato il bersaglio ... una corazza nella vita serve x difendersi dalle sofferenze ... anke se a volte tiene a distanza ciò ke da gioia ... ma senza di essa si è troppo vulnerabili. :ok  

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.