C'era una volta...una bella favola!

14 dicembre 2008 ore 01:10 segnala
C’era un innamorato che amava senza speranza.

Si ritirò del tutto nella propria anima e gli parve che il fuoco d’amore l’avrebbe consumato.

Perdette il mondo, non vedeva più il cielo azzurro e il verde bosco, il torrente per lui non frusciava, l’arpa per lui non suonava, tutto era sprofondato e lui era caduto in miseria.

Ma il suo amore cresceva e lui avrebbe preferito morire e rovinarsi piuttosto che rinunciare al possesso della bella donna che amava.

Sentì allora che il suo amore avrebbe bruciato in lui ogni cosa, e l’amore divenne potente e tirò e tirò, e la bella donna dovette obbedire, venne, e lui era lì a braccia aperte per attirarla a sé.

Ma quando gli fu davanti si era del tutto trasformata, e con un brivido egli sentì che aveva attirato a sé tutto il mondo perduto.

Era davanti a lui e gli sorrideva, cielo e bosco e torrente, tutto gli veniva incontro in nuovi colori, fresco e splendido, gli apparteneva, parlava il suo linguaggio.

E invece di conquistare soltanto una donna egli aveva tra le braccia il mondo intero, e ogni stella del cielo ardeva in lui e scintillava voluttà nella sua anima.

Aveva amato e amando aveva trovato se stesso.

“ Ma i più amano per perdersi”

 

§ Hermann Hesse §

 

C’era una volta una bella favola.....ma la vita non è una favola!

In questo racconto, Hermann Hesse, mette in evidenza il potere e la grande forza dell’amore..è come se dicesse..se ami davvero una soluzione si trova..e tu non rinuncerai a grandi cose e non perderai  niente di importante..anzi..grazie a questo sentimento puro ti verrà regalato tutto con gli interessi, perché oltre a quello che avevi, avrai del nuovo..quello che desideri con la persona amata.

Ma poi, da una bella stoccata..e se ne esce con una frase più realistica e meno fantasiosa.

Ma i più amano per perdersi..

Ecco..volevo ben dire!

Mi chiedo perché l’amore, sentimento tanto ambito, debba essere veramente così distruttivo.

Perché  il destino fa incontrare due perfette anime gemelle, le fa amare e poi le separa a causa della troppa razionalità?

Perché l’amore è sempre accompagnato da un cartellino del prezzo?!!!!

Perché una donna per amare il proprio uomo deve perdere tutto il suo mondo conquistato?

Perché la felicità deve sempre trovare un equilibrio con l’infelicità e l’eccitazione con la depressione?

Daniele è ripiombato nella mia vita stravolgendo il mio fragile equilibrio..posso amare davvero un uomo talmente egoista da non tener conto dei miei bisogni?

Posso credere davvero che sia lui la mia anima gemella..la mia onda perfetta, se poi mi fa stare male?

Io e Daniele ci siamo compresi da subito, senza filtri o censure, ci siamo amati totalmente..prima si sono riconosciute le nostre anime e poi si sono uniti i nostri corpi..

Possibile che poi, “il tuo così detto uomo giusto”..il “tuo compagno dell’anima”, alla fine te la ferisca questa anima senza tanti mezzi termini?

“Sei troppo legata alla famiglia di origine e rischi di non legarti a quella che creeresti con un marito.

Con i figli che arriverebbero, anziché tagliare il cordone ombelicale faresti in modo che venissero assorbiti dalla grande famiglia.

Nonni, genitori, fratelli, sorelle, figli..chi manca?

Il marito.

Ridotto spesso a un ospite.

Accetto tutto per amore di una moglie ma si creerebbero dei disagi..sotto sotto mi sentirei messo da parte.

E il risentimento prenderebbe il posto dell’amore.”

 

E’ un uomo davvero innamorato colui che ti chiede di abbandonare la tua vita precedente per costruirtene in cambio una nuova di zecca con lui?

..ma non mi chiede di salutare la mia vita precedente, tranquillizzandomi che non sarebbe un addio ma soltanto un arrivederci.

No, lui pretende che io resetti famiglia, amici, lavoro..una vita, in cambio di un’altra..quella con lui, in un mondo nuovo lontano dal mio.

 

Se non lo faccio..allora non lo amo!

 

E’ davvero così semplice arrivare a questa conclusione?

 

Davvero l’amore vince su tutto?

 

Davvero: “ Aveva amato, e amando aveva trovato se stesso?”

 

Io non penso..

 

Sarebbe stato meglio se non fosse più tornato.

 

“I più amano per perdersi”

 

Io non voglio perdermi..voglio ritrovarmi nell’uomo che amo.

 

E’ così tremendo ciò che dico?

E’ così sbagliato?

 

Davvero, per sentirmi amata dall’unico uomo che desidero, DEVO fare ciò che mi dice?

 

Questo non si chiama amore..si chiama ricatto, certamente vestito da buona fede ma sempre ricatto..lui non dice “se non fai così ti lascio”, lui dice “devi fare ciò che ti senti”..e fare ciò che mi sento significa perderlo.

 

Bella fregatura l’amore!

 

Di giorno ti fa intravedere gli angeli e la notte scende a patti con i demoni!

 

Non voglio più che Daniele rientri nella mia vita..mi fa male pensare questo..ma non c’è soluzione per noi..dice che a causa mia siamo 2 treni paralleli che non si incontreranno mai.

 

Io non voglio più star male per lui..ora sono serena, non è lo stesso che essere felice ma a me basta.

 

La serenità, è più facile da mantenere e porta con se la tranquillità, una mente e un’anima in pace.

 

Forse non sono cambiata poi tanto, forse alla fine dei conti io resto una codarda..un’eterna contraddizione..inseguo il grande amore e poi, quando ce l’ho tra le mani voglio gettarlo via.

 

Molto spesso rammento a me stessa che sono ancora giovane, in fondo ho tanta voglia di amare, di gioire, di ridere..ma la sofferenza è sempre in agguato dentro di me, è la mia seconda pelle..io devo stare sempre attenta, perché il mio lato triste sonnecchia per tanto tempo in una delle innumerevoli caverne del ricordo, sta lì  a volte per pochi giorni, per mesi, per anni. 

Potrebbe starsene defilato per decenni, per tutta la vita.                                                  Poi, però, potrebbe tornare in superficie, il dolore che lo accompagna sarebbe di nuovo presente, intenso e pungente come lo era quel giorno di tanto tempo fa..e io mi ritroverei nella medesima situazione..ma non ora, ora pian piano intravedo ancora una volta la speranza e non voglio e non posso perderla per qualcosa che so già che non può andare.

 

 

 

Hermann Hesse dice anche:

 

L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo.

L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso.

Allora non sarà trascinato..ma trascinerà.

Noi questa forza l’abbiamo persa per strada..e ora, ci stiamo solo facendo del male.

Sarebbe davvero stato meglio se non fosse più tornato.

 

 

 

10333718
C’era un innamorato che amava senza speranza. Si ritirò del tutto nella propria anima e gli parve che il fuoco d’amore l’avrebbe consumato. Perdette il mondo, non vedeva più il cielo azzurro e il verde bosco, il torrente per lui non frusciava, l’arpa per lui non suonava, tutto era sprofondato e lui...
Post
14/12/2008 01:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. 1nation1station 14 dicembre 2008 ore 01:28

    qui di cose da dire ce ne sono parecchie ;-)

    In sintesi il consiglio che ti dò è di non annullarti mai per nessuno...

    L'amore è comprensione e rispetto non è esigere che la partner abbandoni tutto per andare in una città estranea e partire da 0 :mmm

    Per cui una persona che ti chiede di "cancellare" la tua volontà non so se ti ama così tanto... Pensa che ora sei una ragazza indipendente mentre se tu andassi con lui perderesti la tua attività lavorativa per ripartire da capo con molte incognite :nono1 E nel caso poi la storia non funzionasse tra voi? Ti troveresti proprio a zero, avendo perduto anche la tua attività precedente...

    Buonanotte e buona domenica da Marco :bye :ronf :rosa 

  2. duxlux1 14 dicembre 2008 ore 01:34

    molto dentro di te io personalmente non ho mai chiesto a nessuna donna di rinunciare a qualcosa credo che il principio si estenda anche ad altro oltre il discorso amore.non si puo' almeno per i miei principi chiedere ad una persona di rinunciare a qualcosa che nella sua vita la rende felice.

    d'altra parte questo tuo conflitto che ti fa soffrire e evidente anche perche' tu Daniele lo ami e lo vuoi fare intendere dicendo che e' ritornato nella tua vita a chiederti di rinunce per te non possibili per restare con lui.

    in definitiva dici che si soffre per amore e la sicurezza delle frasi e gli scritti di Hesse sono forse le parole per nascondersi,rincuorarsi recuperare fiducia parole sagge di amore e felicita',le leggi e ti senti protetta ci ragioni sopra e scopri che si possono manipolare come la tua mente vuole per cercare la felicita' senza essere amati.

    ogni testa e' un piccolo mondo altra frase celebre.

    ciao dux

  3. 1nation1station 14 dicembre 2008 ore 02:28

    i miei consigli ti sono utili ne sono contento ;-)

    Ciao da Marco :batacar :bye

  4. gabim41 14 dicembre 2008 ore 13:02

    UN  BUON  GIORNO

    FELICE  DOMENICA :bacio
  5. ilcaliffo80 14 dicembre 2008 ore 19:33

    Mia cara Ari....
    nella vita a volte molte cose non si comprendono, ti sconvolgono, nascono con una carezza, con uno sguardo, crescono con un bacio, e finiscono per colpa di una ossessione.
    Succede sempre cosi con parole diverse, tra persone diverse
    L’amore è una cosa grande, immensa, bellissima, arriva come un fiume travolge il tuo cuore, i tuoi occhi e annega la tua anima.
    L’amore non si programma, non ti chiama e non ti avverte, l’amore arriva e basta!
    L’amore da Gioia, sorrisi, brividi, sofferenza, ma se la persona che ami ti da troppo sofferenza non ti Ama.
    L'amore non chiede, dà non petente si accontenta.
    L’amore non ti chiede di odiare la tua famiglia, la ama insieme a te!
    Se qualcuno si traveste d’amore arriva con sorrisi per portare dolore,
    Non aver paura.. giragli le spalle, cambia strada è stai tranquilla non era Amore!!!!

    buona serata

  6. m.luisau62 14 dicembre 2008 ore 22:14

    mi dispiace :-( x ciò che ti accade

    ma secondo me ,lui non ti ama abbastanza

    non puoi dimenticare il passato

    chiudere on la tua famiglia:many

    se lui ti amava ,accettava anche loro

    rifletti bene!!ascolta solo il tuo cuore :cuore ;

    solo lui sà ciò che è giusto !credimi !

    tu auguro solo che tu possa essere:-)  felice

    è serena nella vita  .tanti sorrisi :-) :-) :-)

  7. sognoinfranto1 14 dicembre 2008 ore 22:52

    Per amore mi sono annullata,ma annullata a tal punto che attorno a me avevo terra bruciata...:-( alla fine,io ero la sola a pagarne le conseguenze.

    Non buttare tutto in aria,fai prima in modo di aver le tue certezze ma....so che io e tantissimi altri potremo darti miriadi di consigli,ma....è solo il tuo cuore l'unico che ti farà agire...

    Ti auguro che tutto vada secondo ciò che desideri!!!:batalove

  8. tipostrano70 14 dicembre 2008 ore 23:31

    penso che in questo momento dovresti più dare ascolto alla ragione che al cuore.

    amore è non rinunciare alla propria vita e ai propri cari ma unire i due mondi.

    poche parole semplici da capire e sopratutto dovrebbe essere tutto naturale.

    oggi non posso esseti d'aiuto vedo tuto nero e non credo più a niente,e penso che ci si guadagna di più a essere stro....zi,mentre quando sei bravo ci rimetti e soffri sempre,

    ma non possiamo farci niente se siamo fatti così allora stiamo alla larga da tutto.

    e la cosa migliore da fare dimenticare tutto e non pensare al passato,vorrei svegliarmi domattina e non ricordare nemmeno il mio nome.

    scusami per lo sfogo.

    biona notte

    franco 

  9. SoulCry 15 dicembre 2008 ore 00:11

    ...storia triste.

    Ho passato qualcosa di analogo.

    Non mi va di giudicare...non lo faccio mai e soprattutto quando ho così poche informazioni.

    Mi stupisco quando qualcuno giudica non conoscendo alcunchè delle persone di cui si parla... non lo trovo proprio... "corretto". Si possono dare consigli...e niente di più.

    Il mio consiglio è di abbandonarti a ciò che senti dentro.

    Chiudi gli occhi...respira...cerca dentro te. Troverai la risposta, se saprai cercare.

    Non ascoltare nessuno...non ti affidare nemmeno a Hesse! ;-)

    Isolati da qualunque cosa, solo per un attimo...e ascolta ciò che ti dice soltanto il tuo cuore.

    Hai già dentro di te la risposta a tutto...

    In bocca al lupo... :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.