ma..

08 dicembre 2008 ore 23:30 segnala
Sei vecchio, malato… sei andato

Tu sogni. Sogni bene o male, sogni di più. Sogni più di noi.

Ad occhi aperti o chiusi, non importa.

Tu vivi

Nel mondo dei sogni

Parallelo.

Sogni buoni per caso.

Son sogni cattivi

A volte complotti.

Storie troppo complicate, quasi inesplicabili

tra parole confuse

E complici sguardi

A me i tuoi segreti li racconti.

Io non ti  capisco. Mi ucciderei perché non so leggere.

In te, fra le Tue righe.

C’è chi sorride.

Saresti morto in altri tempi.

In questi tempi

ti teniamo qui

con noi.

Cerchiamo d’esser gentili, premurosi, accurati.

Cambia la flebo, metti la crema – malato terminale – cure palliative – infermiera.. dottore..

Il catetere!  La sottocutanea!

Sai, cara figlia, tuo padre sta morendo, ti devi preparare.

Mi devo preparare?

Ma è lui che dovrebbe..

Dottore, scusi, perché non ragiona?

Perde il capo, e poi lo cerca, e mi chiede di aiutarlo, perché da qualche parte deve pur essere..

Ma quale capo?

Il capo che noi crediamo sia quello giusto. Il Suo capo..

È altrove.

E io a volte non lo capisco.

Mi ucciderei perché non lo capisco. Non riesco a ritrovarglielo, il fottutissimo capo.

10313189
Sei vecchio, malato… sei andato Tu sogni. Sogni bene o male, sogni di più. Sogni più di noi. Ad occhi aperti o chiusi, non importa. Tu vivi Nel mondo dei sogni Parallelo. Sogni buoni per caso. Son sogni cattivi A volte complotti. Storie troppo complicate, quasi inesplicabili tra parole confuse E...
Post
08/12/2008 23:30:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Saunagente 14 dicembre 2008 ore 10:17
    Un buon tutto nella quotidianeita' :kissy
  2. rockettaro72 22 dicembre 2008 ore 19:27
    significativo il post...ti auguro un felice e sereno natale :rosa
  3. mita1 25 dicembre 2008 ore 01:22

    Il mio augurio è per un sereno Natale.

    :staff Nelly

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.