il miele di una donna...

16 agosto 2012 ore 00:34 segnala


Ero disteso..sopra di te, ed i nostri corpi sembravano adattarsi..come se fossero stati plasmati per restare uniti per sempre...potevo penetrare il tuo respiro...ascoltare il tuo ansimare leggero…le tue umide pulsazioni....vivere da esso..godermi il tuo odore..intrecciare le tue mani.....il tuo cuore faceva scorrere il mio sangue verso la mia potenza maschile...sentivo il tuo profumo entrarmi dentro..avvolgermi le membra..ti stringevo a me..con le labbra ti baciavo il corpo..fino ad assaporare il miele della tua intimità...e non ho mai assaggiato niente di così dolce..
b4464507-a2cb-4883-a186-e12779a5f23e
« immagine » Ero disteso..sopra di te, ed i nostri corpi sembravano adattarsi..come se fossero stati plasmati per restare uniti per sempre...potevo penetrare il tuo respiro...ascoltare il tuo ansimare leggero…le tue umide pulsazioni....vivere da esso..godermi il tuo odore..intrecciare le tue mani...
Post
16/08/2012 00:34:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Dolcemente.67 16 agosto 2012 ore 06:23
    Solo un uomo innamorato puo' scrivere con tanta enfasi e con tanta partecipazione........

    Buona giornata:bye
  2. fata.azzura 16 agosto 2012 ore 08:13
    http://digiphotostatic.libero.it/darkbreath/lrg/ef2c8e11c5_3605013_lrg.jpg
    :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.