Lei

13 febbraio 2010 ore 21:01 segnala
La mia chance per dimenticare per rompere l'anello mi diceva per spezzare la catena per non ridurmi a cantare "Perchè io da quella sera non ho fatto più l'amore senza teeeeeee" , la canzone è carina ma te te lo ricordi chi la canta? -NO... ecco infatti non fare la fine di quello che viene dimenticato.
Quello , quello è l'ultimo anello che ti tiene saldo a lei , spezzalo , spezzalo , -Oddio ma che rè? ma che fa parte della cura? è terapia?!? - diciamo di si

Ragazza normale , niente di superbo , di quelle che passano per strada e ti rimane indifferente non ti giri per commentare il suo culo e non ti volti nemmeno per commentare quanti facesse schifo , una ragazza comune insomma.
Beh 7 anni dall'ultima volta che l'ho vista erano pure passati , sarà stato un fine settimana , non faccio quasi mai nulla nei fine settimana , probabilmente una domenica perchè ai tempi il sabato avevo il turno fisso dalle 14 alle 20 e mi ricordi che l'ho vista di giorno.

Non ho ricordi del primo bacio con questa ragazza , sò solo che era la mia terapia ed io seguivo la cura.

Alle volte facevo turni pesanti , uscivo da lavoro a mezza notte e mezza e mi sembra di ricordare che per 2 volte mi ha fatto la sorpresa x lei gradita x me un pò meno (finito di camallare la roba volevo solo tornarmene a casa) di farsi trovare nei posteggi dove lasciavo la mia auto.

Arriva capodanno , ci voleva un bella bottiglia di vino per convincermi nell'impresa , le 2 volte precedenti ero stato a letto con la mia fidanzata non con una e basta , si insomma erano le mie 2 ex .

Arriva capodanno e lo facciamo poi qualche altra volta sempre a casa sua , ricordo che faceva freddo in giro che mi affacciavo alla finestra del suo salotto quando mi alzavo dal divano letto e c'era proprio quell'aria pungente invernale , ricordo solo quello il freddo , per strada nella via principale nessuno.

Ma cosa prendi? -Medicine che mi servono- non sapevo che stavi male -Più o meno-

Siamo svegli , siamo sul divano letto aperto , avvicino il mio (perso grazie a una cagna ed era un cel tr tr figo) N70 scelgo la canzone... "lei" , magari questa ragazza pensava che quella canzone era per lei , che ero carino appena sveglio a mettere quella canzone ... Nella canzone "la mia signorina" di Neffa alcuni accostavano la signorina alla "marijuana" in "lei" io ci vedo la mia dose.
Stavo meglio con lei , era la mia nuova abitudine , era la mia Lei.

Poi finita la sessione terapeutica è finito tutto , un'ultima cosa la volevo fare , l'ho sempre voluta fare con Lei ma è stata una di quelle cose che dici "vabbè prima o poi un giorno lo farò" , così mi pare era sera quando scendo dal suo portone proprio in quella via principale di passaggio attacco quel foglio "BUON GIORNO PRINCIPESSA" un pò freddo e privo di sentimento perchè fatto al PC però era più o meno quello che volevo fare con lei , in realtà lo volevo scarabokkiare per strada con una bomboletta con Lei ma anche così andava bene , si poteva accontentare.

Quando lo ha letto mi ha mandato un sms che mi ha fatto piacere riceverlo , non mi ricordo esattamente cosa diceva qualcosa del tipo che era stata una cosa dolce , insomma tutte cose che mi avrebbe fatto piacere leggere se me le avesse scritte Lei.

Iniziamo con mezza dose se non ci sono effetti collaterali puoi prendere la compressa intera
11421542
La mia chance per dimenticare per rompere l'anello mi diceva per spezzare la catena per non ridurmi a cantare "Perchè io da quella sera non ho fatto più l'amore senza teeeeeee" , la canzone è carina ma te te lo ricordi chi la canta? -NO... ecco infatti non fare la fine di quello che viene...
Post
13/02/2010 21:01:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.