The BPA-Toe Jam

04 dicembre 2008 ore 03:42 segnala

Mi hanno chiesto a New York
Ti piacciono i mie vestiti?
Sto parlando al mio registratore, scendendo la strada
Ma nelle sere di Venerdì, Sono innocente dal fatto che I miei piedi non tocchino il pavimento
Quando lei è in strada, tra le mie dita
Ogni giorno è fottutamente perfetto, è un paradiso
Guarda la mia vita come un film, devi guardarlo due volte
Un ragazzo incontra una ragazza ed una ragazza sembra una con la quale si può farlo tutta la notte
Attira sguardi tutto il giorno, tra le mie dita
Ed ogni notte, quando è innocente, non fa più quel ballo
Quando lei è in strada, tra le mie dita
Sto ballando ska, I’m Bazzer Raseal, sono bevuto da questo paganesimo
Non sono sobrio, non mischio con la coca cola, o sono sobrio
A quel “Sono una puttana”, guardo su
Quando vedo quella sensuale creatura, penso che sia il momento di andarci
Allora mi rimetto ai miei credo, e sobbalzo sulle mie dita dei piedi
Sono pazzo e lei lo sa, credo
Ha scelto un posto e si è messa a braccia incrociate
Ho guardato dietro e l’ho fatta entrare
Non la lasciavo andare finché il sole non usciva fuori
Poi la portavo al mio cortile e l’ho fatta a pezzi
Sono una membro della ju ju nation
Giù a New Orleans
Non hai bisogno di fare una richiesta
Se muovi I tuoi piedi
Esplode
Se ci fai sesso
Esposta
Sul pavimento
Cresce
Se lo succhi
Va
Fuori dalla porta
Tempo di estate, ogni notte, ora I miei piedi non toccano il pavimento
Non fa più quel ballo lei, tra le mie dita
Lui e te, io e te, non faccio più quel ballo
Quando lei è in strada, tra le mie dita
La signora comincia a cantare, ma non è una da discoteca
Ha imparato a muovere la sua cosa, tra le mie dita
Esplode
Se ci fai sesso
Esposta
Sul pavimento
Cresce
Se lo succhi
Va
Fuori dalla porta
Esplode
Se ci fai sesso
Esposta
Sul pavimento
Cresce
Se lo succhi
Va
Fuori dalla porta
Fuori dalla porta ora

eheheh nn c'è che dire... veramente ben studiato

10294553
Mi hanno chiesto a New YorkTi piacciono i mie vestiti?Sto parlando al mio registratore, scendendo la stradaMa nelle sere di Venerdì, Sono innocente dal fatto che I miei piedi non tocchino il pavimentoQuando lei è in strada, tra le mie ditaOgni giorno è fottutamente perfetto, è un paradisoGuarda la...
Post
04/12/2008 03:42:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. windofchanges 01 gennaio 2009 ore 12:25

     

     

    2009, piccolo bigbiagio, :fiore  G.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.