Istruzioni per l'uso #1

12 luglio 2011 ore 19:57 segnala
A costo di apparire noioso e pedante, voglio scrivere questo post per ribadire un concetto che mi sembra sfugga a molte persone che frequentano questa blogosfera.
Non dimenticatevi che ci sono esseri umani dietro ad un blog e che gli esseri umani, seppur spesso con risultati disastrosi, sono in grado di socializzare. Non nuoce gravemente alla salute tentare di conoscere una persona anziché sfogliare distrattamente pagine web.
Perché dico per l'ennesima volta ciò? Perché questo tema mi sta a cuore. Trovo estremamente riduttivo urlare al mondo i cazzi propri senza nessuna volontà d'interazione. E' una nuova terapia di counseling? Terapia fallimentare dal mio punto di vista.
Il passo successivo alla lettura di un mio blog è commentarne un post. Ok, bene. Perché lasciare commenti stitici o nonsense? C'è qualche gara per fare il Pollicino di turno che lascia molliche di pane in giro e che mi sono perso?
Splinder mi sembra sempre di più una landa desolata. Ci sono centinaia di utenti online ogni giorno eppure si evitano accuratamente. Scrivono frasi pompose sul "chi sono" senza rendersi conto che in pochi leggono e s'interessano a ciò che viene scritto.
Insomma, una vita in questa blogosfera vissuta in capsule a tenuta stagna.
Tutto ciò ha senso? Pensateci...
6726df9b-7de0-446d-ac46-78efcc72207c
A costo di apparire noioso e pedante, voglio scrivere questo post per ribadire un concetto che mi sembra sfugga a molte persone che frequentano questa blogosfera. Non dimenticatevi che ci sono esseri umani dietro ad un blog e che gli esseri umani, seppur spesso con risultati disastrosi, sono in...
Post
12/07/2011 19:57:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.