telefonino...

07 giugno 2011 ore 10:00 segnala
Da un po di tempo mi sto chiedendo:quali conseguenze avrÓ l'invenzione del telefono cellulare sull'evoluzione dell'umanitÓ.. .solo il tempo ce lo dirÓ ,magari con un sms

Sfido anche il pi¨ grande affabulatore, mettiamo durante una cena, ad avere la precedenza su una telefonata o messaggino in arrivo.per quanto profondo sia il concetto che si sta esprimendo sia profondo,o avvincente la storia che si sta raccontando,se arriva una telefonata o un sms a chi sta ascoltando, non si puo' competere:il lontano Ŕ sempre pi¨ interessante del vicino.Anche se il commensale si sforza di mantenere lo sguardo su di noi,il suo pensiero Ŕ lÓ, fisso al display, che cercherÓ quanto prima di sbirciare sotto il tavolo. A questo punto,l'unica maniera che abbiamo per catturare di nuovo la sua attenzione Ŕ telefonargli a nostra volta ( ammesso che risponda).

quando un uomo cammina per strada , Ŕ al telefono con un amico ed incontra un altro amico,
avviene una sorta di cortocircuito mentale,
congedare l'amico al telefono per salutare quello non al telefono, oppure continuare la telefonata facendo solo un cenno alla persona incontrata che lo sentirÓ piu' lontano di quella al telefono?
molti poi vanno in confusione salutando l'amico senza telefono col nome di quello al telefono..oppure chiedono scusa all'amico al telefono dicendogli che lo devono lasciare perchŔ hanno appena inconrato un amico, lasciando male l'altro che si domanderÓ giustamente allora lui cos'Ŕ un cane?
altri per non offendere l'amico per strada ,attaccano il telefono in faccia a quello al telefono simulando maldestramente una caduta di linea..o peggio ancora continuano a parlare al telefono ed iniziano a gesticolare con l'amico di strada facendoli capire che in questo momento non possono parlargli ma che appena attaccano lo chiameranno al telefono( cosa che puntualmente non si verifica quasi mai)


...e nelle relazioni di coppia, durerÓ di piu' l'amore della batteria?

ed infine a quelli che in treno parlano al telefonino con voce alta per ore facendosi sentire da tutti gli altri viaggiatori:
per favore basta con questi frammenti di conversazione in cui vi fate gli affari vostri, mettete il vivavoce: la gente vuol sentire anche quello che dice il vostro interlocutore!!
96b59cda-24a1-47b6-909c-7324c1422c55
Da un po di tempo mi sto chiedendo:quali conseguenze avrÓ l'invenzione del telefono cellulare sull'evoluzione dell'umanitÓ.. .solo il tempo ce lo dirÓ ,magari con un sms Sfido anche il pi¨ grande affabulatore, mettiamo durante una cena, ad avere la precedenza su una telefonata o messaggino in...
Post
07/06/2011 10:00:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. unpensieroxte 07 giugno 2011 ore 10:05
    :many quanto Ŕ vero e divertente questo post .............
    proprio vero ke i giovani parlano di cose attuali e veritÓ ........

    :ok :bye
  2. crypto2011 07 giugno 2011 ore 10:24
  3. ryk116 10 giugno 2011 ore 03:43
    io la penso come lo scrittore Pennacchi: prendi la bicicletta e mi chiami da sotto la finestra e mi dici quello che devi dirmi. Retr˛? mah...vedremo
  4. unpensieroxte 21 giugno 2011 ore 13:38
    Ps. quanto sei bella :rosa :bacio
  5. Leslie2011 03 ottobre 2011 ore 03:37
    Vivavoce e finzione conferenza: dobbiamo sentire la tua versione, senza poter sentire ci˛ che dice il tuo interlocutore e noi? Zizzi?
    E chi siamo? I figli della serva?
  6. FRANZ.68 02 aprile 2012 ore 18:35
    post molto simpatico e vero.
    c'Ŕ da rimpiangere il vecchio gettone, quello rosso con le righe in mezzo.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.