Soddisfazioni reali, non virtuali ihihhihihih

17 ottobre 2012 ore 21:13 segnala




















brava bolly :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi ciao bloghini
c9ab2e71-213f-4fce-9b0f-4823fc5295a2
« immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » brava bolly :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi ciao bloghini
Post
17/10/2012 21:13:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Corpi,cervelli e ormoni

15 ottobre 2012 ore 22:14 segnala
Nel corso dell'evoluzione,i corpi,i cervelli e gli ormoni di uomini e donne si sono specializzati nei modi più indicati per valorizzare i ruoli e le attività che li contraddistinguevano.L'uomo,ad esempio,è meglio equipaggiato per affrontare le emozioni forti risolvendo i problemi in silenzio.Sin dai tempi in cui cacciava animali e difendeva la famiglia nella giungla,si è adattato al proprio ruolo e ha imparato a convivere con forti emozioni come la paura, la rabbia e la privazione risolvendo in silenzio i propri problemi che gli si presentavano.
Pianificare le strategie per proteggere se stesso e la famiglia rappresentava per lui il modo migliore di gestire le emozioni e i sentimenti.

Le donne,invece, si sono adattate al ruolo di elargitrici,imparando a gestire i sentimenti e i problemi prima di tutto tramite il dialogo e la partecipazione degli altri membri di famiglia e comunità.Un'evoluzione in questo senso non rispecchia solo la tendenza della donna a utilizzare simultaneamente entrambi gli emisferi cerebrali: negli esperimenti scientifici,le donne si sono più volte mostrate in vantaggio quando si trattava di fare uso delle competenze linguistiche residenti nell'emisfero sinistro,mentre gli uomini sono avvantaggiati nei test in cui è richiesto l'uso delle competenze spaziali,residenti nell'emisfero destro.



due immagini satiriche per rendere il tutto con un pizzico di ironia :haha

:haha :haha :haha ciao a tutti e buona serata bolly
72599809-2207-424e-a998-3d4a3d824f22
Nel corso dell'evoluzione,i corpi,i cervelli e gli ormoni di uomini e donne si sono specializzati nei modi più indicati per valorizzare i ruoli e le attività che li contraddistinguevano.L'uomo,ad esempio,è meglio equipaggiato per affrontare le emozioni forti risolvendo i problemi in silenzio.Sin...
Post
15/10/2012 22:14:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    19

Quelle come me.... e come Alda Merini

12 ottobre 2012 ore 22:15 segnala
Quelle come me regalano sogni,
anche a costo di rimanerne prive…
Quelle come me donano l’Anima,
perché un’anima da sola è come
una goccia d’acqua nel deserto…
Quelle come me tendono la mano
ed aiutano a rialzarsi, pur correndo il rischio
di cadere a loro volta…
Quelle come me guardano avanti,
anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro…
Quelle come me cercano un senso all’esistere e,
quando lo trovano, tentano d’insegnarlo
a chi sta solo sopravvivendo…
Quelle come me quando amano, amano per sempre…

e quando smettono d’amare è solo perché
piccoli frammenti di essere giacciono
inermi nelle mani della vita…
Quelle come me inseguono un sogno…
quello di essere amate per ciò che sono
e non per ciò che si vorrebbe fossero…
Quelle come me girano il mondo
alla ricerca di quei valori che, ormai,
sono caduti nel dimenticatoio dell’anima…
Quelle come me vorrebbero cambiare,
ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo…
Quelle come me urlano in silenzio,
perché la loro voce non si confonda con le lacrime…
Quelle come me sono quelle cui tu riesci
sempre a spezzare il cuore,
perché sai che ti lasceranno andare,
senza chiederti nulla…
Quelle come me amano troppo, pur sapendo che,
in cambio, non riceveranno altro che briciole…
Quelle come me si cibano di quel poco e su di esso,
purtroppo, fondano la loro esistenza…
Quelle come me passano innosservate,
ma sono le uniche che ti ameranno davvero…
Quelle come me sono quelle che,
nell’autunno della tua vita,
rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti
e che tu non hai voluto…
Mai poesia mi rispecchia per davvero come questa dedicata alla grande Alda Merini.
ciao buon week end a tutti voi baci bolly
239b8890-cfcb-4e6c-afe5-9803ce56202e
« immagine » Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive… Quelle come me donano l’Anima, perché un’anima da sola è come una goccia d’acqua nel deserto… Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi, pur correndo il rischio di cadere a loro volta… Quelle come me guardano ...
Post
12/10/2012 22:15:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    29

La Realta'

10 ottobre 2012 ore 13:10 segnala
Quanto più crediamo d'avvicinarci al vero tanto più la realtà s'allontana da noi: come il passeggero al finestrino del treno fermo in stazione s'illude di partire quando lentamente ad avviarsi è il treno sul binario a fianco.

La verità dunque può stare nella falsità, poiché a volte si dicono cose vere senza volerlo. E la falsità può stare nella verità, specie quando, per ingannare meglio, si dicono soltanto alcune cose vere.




Chi ha orecchio per intendere, intenda. una buona giornata a tutti voi ciao bolly

d7f6d784-4a89-4c3b-9da4-5ead1243b96e
Quanto più crediamo d'avvicinarci al vero tanto più la realtà s'allontana da noi: come il passeggero al finestrino del treno fermo in stazione s'illude di partire quando lentamente ad avviarsi è il treno sul binario a fianco. La verità dunque può stare nella falsità, poiché a volte si dicono cose...
Post
10/10/2012 13:10:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    23

Sabato di riflessione

06 ottobre 2012 ore 00:58 segnala
Mi stavo chiedendo fino adesso cosa ci resto a fare in italia!! lavori e anche tanto e tuoi sforzi li magna lo stato... uno stato che ci ha portato a sopravvivere e che andrà sempre a peggiorare ci controllano tutto, d'ora in avanti dovremo giustificare anche un caffè preso al bar,se non l'avete capito siamo in dittatura, democratica nella forma ma sempre dittatura è......e allora che fare? io vado a Panama ;-) ;-)





:clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :clap :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow :wow Buonanotte ora vado a ninna ciao bolly

e8e652f5-50fc-42f6-9878-a4ef767ea4a2
« immagine » Mi stavo chiedendo fino adesso cosa ci resto a fare in italia!! lavori e anche tanto e tuoi sforzi li magna lo stato... uno stato che ci ha portato a sopravvivere e che andrà sempre a peggiorare ci controllano tutto, d'ora in avanti dovremo giustificare anche un caffè preso al bar,se n...
Post
06/10/2012 00:58:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    23

Azioni tecniche HAHAHAHAHHAHA

02 ottobre 2012 ore 13:14 segnala
Io ed il mio socio immersi in pagine excel tentando di far tornare i conti di un cantiere, che non hanno nessuna voglia di tornare…ci stiamo impazzendo su da ore, anzi da giorni, tanto che abbiamo lavorato anche nel week end… nella stanza c’è silenzio assoluto…ad un certo punto il mio socio guarda lo schermo e il foglio excel sul quale sta lavorando e fa’ un sonoro gesto dell’ombrello (trattasi di mano destra su avambraccio sinistro)…mi guarda felice e mi dice: l’ho fottuto!! :hihi
Poichè:

il fottuto in questione trattavasi di un intonaco per interni

aveva il sorriso folle e l’occhio pazzo

dopo il suddetto gesto dell’ombrello abbiamo cominciato a ridere con le lacrime per 20 minuti

deduco che forse stiamo lavorando troppo :hihi :hihi :hihi :hihi :hihi
fc1b18e0-b4a2-4cf5-8af2-154ed32082b8
Io ed il mio socio immersi in pagine excel tentando di far tornare i conti di un cantiere, che non hanno nessuna voglia di tornare…ci stiamo impazzendo su da ore, anzi da giorni, tanto che abbiamo lavorato anche nel week end… nella stanza c’è silenzio assoluto…ad un certo punto il mio socio guarda...
Post
02/10/2012 13:14:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    17

Si definiscono sensibili" i malvagi...

26 settembre 2012 ore 12:21 segnala


Chi mi dona sempre un peso
chi mi oscura denigrando i miei sentimenti
ha perso.

Esisto, io esisto.
Malato e colui che persevera
che nega l'esistenza di altri pensieri.
Pensieri diversi ma sentiti e sinceri.
Addio malvagità
addio cattiveria, addio umana stupidità.
Resterò forse sola!!!!
ma a testa alta camminerò.
Lo sguardo mai abbasserò. Avvolta tra profumati fiori
adesso mi allontano col pensiero.
La vita regala innumerevoli colori
ma si nasconde sempre dietro un tortuoso sentiero.
Ma io non mi arrendo
combatto, cado e mi rialzo sempre.



Ciao e buona giornata a tutti voi bolly :ciao :ciao
f7859f14-bfe7-4c22-876f-37616b276d5d
« video » Chi mi dona sempre un peso chi mi oscura denigrando i miei sentimenti ha perso. « immagine » Esisto, io esisto. Malato e colui che persevera che nega l'esistenza di altri pensieri. Pensieri diversi ma sentiti e sinceri. Addio malvagità addio cattiveria, addio umana stupidità. Resterò...
Post
26/09/2012 12:21:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    29

VAI A RAMENGO!!!

24 settembre 2012 ore 17:34 segnala

Pochi vedono ciò che realmente sei..
...ma si limitano a vedere quello che immaginano che tu sia...
Nel tuo cuore è racchiuso un universo di emozioni
non è colpa tua se non tutti possiedono l'umiltà per saperle leggere ...
la nobiltà della tua anima pero' non ha bisogno dell'approvazione
degli altri ...

Quante amicizie false ed ipocrite, non autentiche, però l'amico del cuore, è quello che fa la differenza. Tutti ne abbiamo bisogno, per la necessità di relazioni umane, pulite, oneste, fondate sulla fiducia, l'amico del cuore a cui confidare preocupazioni e desideri, lui c'è sempre, in qualsiasi accasione, non ci sono parole per descriverlo, perchè l'amico del cuore è..............appunto l'amico del cuore! ciao bolly



Buona serata a tutti
64af5fce-0bf4-45f4-bfc4-2978daa04ba8
« immagine » Pochi vedono ciò che realmente sei.. ...ma si limitano a vedere quello che immaginano che tu sia... Nel tuo cuore è racchiuso un universo di emozioni non è colpa tua se non tutti possiedono l'umiltà per saperle leggere ... la nobiltà della tua anima pero' non ha bisogno dell'approvazi...
Post
24/09/2012 17:34:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    13

IL CARATTERE NARCISISTICO

22 settembre 2012 ore 11:10 segnala
Il carattere narcisistico è emblematizzato dal bisogno inappagabile di essere sempre considerato migliore. Associato ad intensa ambizione e a scarsi valori, il carattere narcisistico è polarizzato su miti esteriori di successo, ricchezza, prestigio e su obiettivi superficiali di bellezza e potere.
Sottende il carattere narcisistico l’aspettativa idealistica che tutto debba avvenire come si desidera e si crede giusto secondo prospettive egocentrate. Il rifiuto della frustrazione, la ricerca di conferma sempre e comunque, l’estrema vulnerabilità alle critiche, l’intima insicurezza e l’esterna arroganza e presunzione sono gli aspetti più evidenti del carattere narcisistico.
Dipendente dall’approvazione altrui, e peraltro non libero e condizionato, il narcisista è improntato in maniera onnipotente e irrealistica al controllo e al potere, in nome del quale si dissocia dai propri sentimenti di fragilità e dai bisogni più profondi del proprio essere, vissuti spesso come minaccia per le proprie finalità autoaffermatorie di successo e possesso.
Il fanatico innamoramento di sé, tipico del narcisista, e l’ostinata negazione dei propri difetti, limiti ed errori, porta al rifiuto del sentimento della colpa reale, all’incapacità di amare, allo sviluppo del cinismo, dell’indifferenza e della manipolazione, nonché a gravi disarmonie nell’equilibrio psicosomatico.

La voce di Narciso è un libro di Carmelo Bene
Essi esibiscono , quasi un virtuosismo, la stupidità della propria facoltà mnemonica (anche leggendo) nient'affatto sfiorati dalla necessità urgente della memoria in quanto scrittura vocale. Essi dicono e ricordano altro. Dicono e non son detti. Non son parlati. Parlano

Che siate tutti belli, profumati e spontanei come il Narciso dei poeti,

E VOGLIATEVI BENE..... bolly

10ef95eb-d46c-4390-ada1-da27d268b52c
« immagine » Il carattere narcisistico è emblematizzato dal bisogno inappagabile di essere sempre considerato migliore. Associato ad intensa ambizione e a scarsi valori, il carattere narcisistico è polarizzato su miti esteriori di successo, ricchezza, prestigio e su obiettivi superficiali di bellez...
Post
22/09/2012 11:10:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Anno 1957"

18 settembre 2012 ore 15:18 segnala
1957: sono passati dodici anni dalla fine della guerra che, oramai, appare un ricordo lontano. Un triste capitolo della storia nazionale che sembra chiudersi definitivamente ad agosto quando la salma di Benito Mussolini viene restituita alla famiglia per decisione del Presidente del Consiglio Adone Zoli.
Adesso l'Italia guarda avanti, la ripresa economica e industriale fa sognare anche se ancora sono molte le differenze tra il Nord e il Sud del paese. Il 1957 è l'anno del primo supermercato, una novità che viene dall'America, come molte in questo periodo. Tu vo' fa' l'americano,il successo del maestro Carosone, riecheggia da tutti i juke box. A febbraio va in onda il primo "Carosello": anche nel nostro Paese i prodotti vengono ora pubblicizzati attraverso la tv. A luglio, la FIAT lancia la mitica "500", l'utilitaria che si può comprare a rate e che si può permettere perfino un comune operaio.
Anche i tracciati delle strade italiane cambiano volto in questo 1957. Si aprono, infatti, i cantieri per la costruzione dell'Autostrada del Sole che sarà conclusa in tempi record, in meno di otto anni.
Segnale importante della ripresa economica è la firma dei Trattati di Roma, siglati il 25 marzo con solenne cerimonia in Campidoglio, in cui sei stati europei (Francia, Germania federale, Italia, Belgio, Paesi bassi e Lussemburgo) danno vita alla Comunità Economica Europea e alla Comunità Europea dell'Energia Atomica, meglio conosciuta come Euratom.
Sembra proprio cominciato un periodo di progresso senza fine e anche dall'URSS arriva una notizia che sorprende molti: proprio verso la fine di questo 1957 il primo essere vivente, la cagnolina Laika, ha viaggiato nello spazio a bordo del satellite artificiale russo "Sputnik 2". Ma la cosa più grandiosa che accadde in quell'anno lo sanno in pochi....


La grande notizia risale a Giovedì 19 settembre 1957 voi direte che notizia importante sarà! eccola e questa


Gli artefici di questa nascita, i miei genitori eccoli!


eccola la bolly una settimana prima di essere anche lei l'artefice di una nascita del suo primo figlio

i miei primi due capolavori! Alessandro ed Arianna






e lui è Claudio il 3 grandioso capolavoro

Che fatica :batapiange :hihi


La bolly oggi

La bolly domani 19 settembre 2012 la festeggerete voi!!! giusto? ;-)
;-) :hihi :hihi ho fatto il post ora perchè domani non ne avrei il tempo!
ciao bloghini aspetto tanti regalini :haha :haha :haha :haha :haha :haha :hihi :hihi :hihi
1354f362-5b37-4f88-a3ae-dd9ef2a4dd2f
1957: sono passati dodici anni dalla fine della guerra che, oramai, appare un ricordo lontano. Un triste capitolo della storia nazionale che sembra chiudersi definitivamente ad agosto quando la salma di Benito Mussolini viene restituita alla famiglia per decisione del Presidente del Consiglio Adone...
Post
18/09/2012 15:18:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    27