Auguri Buon Anno

31 dicembre 2014 ore 04:19 segnala


Ogni volta attendiamo con trepidazione l'arrivo del Nuovo Anno sperando che porti quel cambiamento positivo e decisivo tanto desiderato, ma spesso capita di caricarlo di aspettative eccessive restando puntualmente delusi ogni volta. Proviamo invece a cogliere l'opportunità che ci dona questo passaggio cambiando in meglio il nostro atteggiamento, dedicandoci alle piccole cose che possono rendere bella e meritevole di essere vissuta ogni singola giornata. Dedichiamo più tempo alle persone a noi care e riscopriamo la bellezza nascosta nella semplicità di un giorno qualunque vissuto in pace con se stessi prima che con gli altri. Al di là dei problemi, non è poi così difficile come sembra, se soltanto ci ricordassimo di quando eravamo bambini, quando bastava una piccola cosa qualsiasi per rallegrarci. Potremmo riuscirci ancora accantonando per un attimo la freddezza dell'adulto provato dalle mille amarezze della Vita, ritornando con la mente a quegli attimi in cui tutto era più bello. E lo sarebbe ancora se solo si guardasse alla Vita con quegli occhi pieni di meraviglia, perché la nostra Vita non è data soltanto dal susseguirsi passivo di quello che ci accade, ma da come la percepiamo e soprattutto da come noi reagiamo a quanto ci capita. I problemi son troppi è vero ma se ci lasciamo soltanto travolgere non riusciremo più a cogliere quei pochi momenti positivi che la rendono degna di essere vissuta. Pensiamo troppo al passato e al futuro dimenticando di vivere l'Attimo Presente, quell'attimo che fugge e più non torna. Proviamo a vivere ogni attimo al meglio e a impegnarci affinché lo sia, non concentriamo i nostri sforzi a cercare di rendere l'anno o le giornate migliori, ma curiamoci semplicemente di ogni singolo attimo che passa e non lasciamolo trascorrere invano. Solo così troveremo il coraggio per andare avanti e magari anche a trasformare un qualsiasi momento ordinario in qualcosa di speciale. Se saremo capaci di creare le condizioni per cogliere il buono che c'è in ogni momento della giornata, allora forse potremmo anche ritrovarci fra 12 mesi a fare un bilancio positivo e a pensare che in fondo l'Anno che viene non sarà stato poi tanto male. E allora che sia un Buon Anno per tutti.

baaf6f24-7db7-4bbc-9b8d-46153c947520
« immagine » Ogni volta attendiamo con trepidazione l'arrivo del Nuovo Anno sperando che porti quel cambiamento positivo e decisivo tanto desiderato, ma spesso capita di caricarlo di aspettative eccessive restando puntualmente delusi ogni volta. Proviamo invece a cogliere l'opportunità che ci don...
Post
31/12/2014 04:19:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

I miei auguri a tutti voi " Buon Natale "

08 dicembre 2014 ore 01:19 segnala


Mancano pochi giorni a Natale ,nei prossimi giorni saró molto presa per i preparativi,immagino anche voi ,per cui voglio farvi i miei auguri .
A voi che siete lontano ma vicino al mio cuore,guardate bene sotto l' albero aggiungo un piccolo dono per ogniuno di voi,avvolto con la carta dell'emozione e un abbraccio al posto del nastrino, da scartare con amore...ma l'amore non si incarta é un dono prezioso che arriva solo dal cuore é questo il mio dono, un AMORE INFINITO.....
AUGURI BUON NATALE A VOI TUTTI...
La notte di Natale é magica tutto puó succedere ....ho un desiderio, ma per realizzarlo ho bisogno di un piccolo aiutino da parte vostra.
Quando brinderete, io non sarò lì vicino,ricordatevi un istante fra i vostri mille pensieri,che il mio cuore é con voi a Natale e tutti i giorni dell'anno....VI VOGLIO BENE

Parole scritte

29 ottobre 2014 ore 20:17 segnala
Abbiamo mille modi per comunicare: SMS, E-mail, Facebook, Whatsapp. Possiamo mandare un messaggio in meno di due secondi.
Eppure, ancora oggi per me, niente può battere l’emozione di scartare una vera busta e leggere delle belle parole scritte a mano, su un foglio di carta.

6dc2b4c8-65b3-490d-a4bd-4efa37cd557d
Abbiamo mille modi per comunicare: SMS, E-mail, Facebook, Whatsapp. Possiamo mandare un messaggio in meno di due secondi. Eppure, ancora oggi per me, niente può battere l’emozione di scartare una vera busta e leggere delle belle parole scritte a mano, su un foglio di carta. « immagine »
Post
29/10/2014 20:17:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Perché il giudizio della gente ci condiziona così tanto?

15 ottobre 2014 ore 23:53 segnala
l giudizio condiziona una persona, quando la medesima persona non ha realmente fiducia in se e ha il costante bisogno di risposte, di certezze che confermino l'immagine che la mente crea del proprio ego.

Una persona si conforma agli altri per diversi motivi, che cambiano da persona a persona. Alcuni lo fanno per paura di rimanere soli, altri per paura di non piacere o ancora per paura di non poter arrivare a raggiungere alcuni obbiettivi. Dipende, però tutti hanno in comune la paura, che ovviamente è sinonimo di insicurezza.

Il punto non sta nel "non ascoltare le opinioni degli altri", le opionioni altrui vanno sempre ascoltate... il punto è che non devono "condizionarci". La persona che riesce a fare valere il proprio dignitoso e rispetto punto di vista, è una persona che ha le capacità di raggiungere obbiettivi che altrimenti, rimanendo condizionati da quello che pensano gli altri, non riuscirebbe ad ottenere.

Si pensa che quelle persone che facilmente si adattano agli altri, quindi più estroverse, siano meno insicure. In realtà il volersi amalgamare alla massa è un atto implicito di insicurezza e paura. Ovviamente anche una persona eccessivamente introversa ha le sue paure e le proprie insicurezze che la portano a non socializzare.

Bisogna equilibrarsi e lottare contro queste insicurezze... essere se stessi e non reprimere i lati migliori della propria persona. Ovviamente poi ognuno è libero di agire come meglio crede, sempre nel rispetto della società. Però per mostrare un po di originalità e personalità a volte basta solo essere se stessi e fregarsene di quello che c'è in giro... ogni persone dovrebbe essere indivuale e unica.



c9d8863b-a897-414f-b13f-4994f13840f7
l giudizio condiziona una persona, quando la medesima persona non ha realmente fiducia in se e ha il costante bisogno di risposte, di certezze che confermino l'immagine che la mente crea del proprio ego. Una persona si conforma agli altri per diversi motivi, che cambiano da persona a persona....
Post
15/10/2014 23:53:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Italia Mondiali 2014

15 giugno 2014 ore 03:46 segnala
Contro tutti i pronostici che vedevano la nostra Italia perdere con L'Inghilterra ......
Abbiamo debuttato ai Mondiali con una vittoria .....
Bravi ragazzi siete stati FANTASTICI

"Emozione"

23 maggio 2014 ore 18:49 segnala
"Un emozione non ha tempo, un emozione arriva e non puoi decidere se è presto o tardi per provarla, siamo vivi e la nostra natura che ci porta ad emozionarci per un sorriso ricevuto, una frase, un complimento. Le emozioni arrivano così, come un sole all’improvviso dopo tanti giorni di pioggia,e ti scaldano il cuore. Un emozione è per sempre è va vissuta, perchè è un dono inaspettato."

58868a95-6a7b-4963-a5fc-375b52bcb92f
"Un emozione non ha tempo, un emozione arriva e non puoi decidere se è presto o tardi per provarla, siamo vivi e la nostra natura che ci porta ad emozionarci per un sorriso ricevuto, una frase, un complimento. Le emozioni arrivano così, come un sole all’improvviso dopo tanti giorni di pioggia,e ti...
Post
23/05/2014 18:49:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Le vecchie e mai dimenticate Lire.....

03 maggio 2014 ore 00:29 segnala
Le Monete delle vecchie lire sono un vero e proprio tesoro! :




Ormai sono un ricordo lontano le vecchie lire in monete, per alcuni completamente dimenticate, per altri -come collezionisti o persone che hanno voluto conservarne il ricordo custodendole gelosamente - possono rivelarsi un vero e proprio tesoro poichè alcune hanno un grosso valore se mantenute intatte e senza graffi. Come le 100 lire dell'anno 1955 e le 50 lire dell'anno 1958 che sono una vera rarità, le prime non sono particolarmente rare poichè la loro produzione fu molto alta, ma alcuni esemplari ,possono arrivare ad un valore di 1200 euro.

Mentre le 10 lire dell'anno 1954 a 70 euro, le 5 lire invece che risalgono all'anno 1956 vanno da un valore di 50 euro il minimo ad un massimo - per le più rare - di 1500 euro. Non ci resta che controllare nei nostri cassetti o scrigni dei ricordi... non si sa mai potremmo trovare una rarità monetaria che in tempi di crisi risollevi le nostre finanza.
29cdddcd-4d90-4aaf-8291-76b980c6afa5
Le Monete delle vecchie lire sono un vero e proprio tesoro! : « immagine » Ormai sono un ricordo lontano le vecchie lire in monete, per alcuni completamente dimenticate, per altri -come collezionisti o persone che hanno voluto conservarne il ricordo custodendole gelosamente - possono rivelarsi...
Post
03/05/2014 00:29:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Giappone 2014 "Campioni del Momdo"

29 marzo 2014 ore 20:56 segnala
Queste immaggini parlano più delle parole....possiamo solo ringraziare Anna e Luca per la grande emozione e orgoglio che ci hanno regalato.
CAMPIONI DEL MONDOOOOOOOO







ed846153-4f55-44e0-9fdb-adb51303bb81
Queste immaggini parlano più delle parole....possiamo solo ringraziare Anna e Luca per la grande emozione e orgoglio che ci hanno regalato. CAMPIONI DEL MONDOOOOOOOO « immagine » « immagine » « immagine » « immagine »
Post
29/03/2014 20:56:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Non giudicare...... conosci,comprendi.

24 marzo 2014 ore 19:04 segnala

La ragazza che tu chiamavi cicciona, è morta per una overdose di pillole per dimagrire...
La ragazza che tu chiamavi brutta, ha sprecato tanti soldi per comprarsi i cosmetici, con la speranza che l'avessero aiutata a migliorare il suo aspetto, per essere accettata...
Il ragazzo che hai escluso, veniva già maltrattato a casa...
Il ragazzo per cui tu ti sei messo a ridere perché piangeva,
soffriva perché gli è morta la madre.
Vedi quel uomo con delle brutte cicatrici in faccia? ha combattuto per difendere la sua terra.
Pensa prima di parlare, tutti hanno un passato e un motivo che ci ha fatto cambiare. Bada alle tue parole.
3d69d110-2c27-4d0d-bb01-663fee65d46d
« immagine » La ragazza che tu chiamavi cicciona, è morta per una overdose di pillole per dimagrire... La ragazza che tu chiamavi brutta, ha sprecato tanti soldi per comprarsi i cosmetici, con la speranza che l'avessero aiutata a migliorare il suo aspetto, per essere accettata... Il ragazzo che ha...
Post
24/03/2014 19:04:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    5