La nebbia è soffiata via...

20 febbraio 2008 ore 22:01 segnala
La nebbia è soffiata via da sospiri profondi,
da profumati ricordi,
l’indifferenza lascia spazio a un brivido,
la freddezza al calore delle mani.
Gli occhi di nuovo aperti,
forse di nuovo capaci di ascoltare,
di cercare,
di sentire il sapore buono delle attenzioni.
Così il cuore ranniccihato abbandona la corazza,
ed attende seduto,
parole di baci.
8860834
La nebbia è soffiata via da sospiri profondi, da profumati ricordi, l’indifferenza lascia spazio a un brivido, la freddezza al calore delle mani. Gli occhi di nuovo aperti, forse di nuovo capaci di ascoltare, di cercare, di sentire il sapore buono delle attenzioni. Così il cuore ranniccihato...
Post
20/02/2008 22:01:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.