QUESTA NOSTRA NUOVA DIVISIONE...

18 ottobre 2011 ore 09:42 segnala
Mi ricordo cieli neri, fulmini attorno a me...
Ricordavo ogni bagliore improvviso...
Appena il tempo, che cominciarono ad offuscarsi, come un segno sconvolgente che il destino mi aveva riservato alla fine;
E la tua voce è tutto ciò che sentì...
Diceva che avrei ottenuto solo ciò che merito.

Allora dammi una ragione per dimostrare che ho torto, per lavare questa memoria pulita...
Lascia che le alluvioni attraversino la distanza tra me e i tuoi occhi e poi dammi una ragione per riempire questo vuoto, riempi lo spazio che c'è, e fa che sia abbastanza
da raggiungere verità e bugie attraverso questa nuova divisione.

non cera niente in vista, a parte i ricordi abbandonati...
Non c'era un posto in cui nasconderli...
Le ceneri cadevano come neve e la terra crollò nel punto in cui ce ne stavamo...
e la tua voce fu ciò che sentì,
e diceva che avrei ottenuto solo ciò che merito

E ogni perdita, ogni bugia, ogni verità che negavi... Era un rammarico.

E ogni addio... Era un errore, troppo grande da nascondere.
ecc71c04-30ba-4e15-a226-4ab011475900
Mi ricordo cieli neri, fulmini attorno a me... Ricordavo ogni bagliore improvviso... Appena il tempo, che cominciarono ad offuscarsi, come un segno sconvolgente che il destino mi aveva riservato...
Post
18/10/2011 09:42:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.