per sempre in amore esiste,solo per la fine

10 agosto 2012 ore 20:04 segnala
...Adagio sopra il letto vuoto io mi muovo,ora solo....godendone del fresco di sera i di lenzuola...è stata una lunga notte la scorsa notte,da passare in due...l'uno lontano dall'altro,dividendo comunque questo stesso letto....e un crollo e un crollo ancora e scosso stretto solo chiuso soffoco preso nella pancia e rigo...il mio volto con lacrime di rabbia e t'odio come mai ho fatto prima nella vita e sento la tua mano che mi cerca nel baratro del sonno e la mia testa che si scuote l'ansia che cresce l'odio che sale la pancia che si chiude la lacrima si asciuga la testa che rallenta il sonno non arriva e desto me....dal sogno di poter ritrovare una serenità che non accetti io possa aver senza di te....tu prodiga sempre di previsioni nefaste per il mio futuro alle quali non credi nemmeno tu..perchè meritevole di vita perchè meritevole di tanto....la mia persona si muove nel mondo...e proprio tu ti aggrappi a questo per non sentirti abbandonata...per non voler abbandonare qualcosa che snerva te stessa che credevi di gestire e che non sei capace di controllare....perchè basta poco e tutto si rompe!...si è rotto....è già rotto quel che c'era e che non c'è più...rotto dal tuo voler dalla vita solo quel che scegli non accettando che la vita da e bisogna saper prendere....delusa tu da una vita che vedi persa...trovi in me una luce non capendo che mi hai perso...stanotte ora e sempre e per sempre.....perchè in amore esiste un per sempre,ma esiste quando di amore è fine e non inizio....non sono più tuo non voglio più te....ti odio e lo sai...e sai che non sarò al tuo fianco per la vita...e sai che le mie parole ti faranno male e sai che i miei libri ti faranno piangere ma non potrai fare a meno di leggermi come è sempre stato e come sempre sarà....scriverò di te per punirti come nella vita non saprei fare....deciderò io del mio destino narrando storie....dove tu sei la sola che ogni giorno perde,come ora come sempre hai perso me....
bee343cc-71e2-42d7-af98-d5e7ce9df2e9
...Adagio sopra il letto vuoto io mi muovo,ora solo....godendone del fresco di sera i di lenzuola...è stata una lunga notte la scorsa notte,da passare in due...l'uno lontano dall'altro,dividendo comunque questo stesso letto....e un crollo e un crollo ancora e scosso stretto solo chiuso soffoco...
Post
10/08/2012 20:04:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.