Scelta.

04 aprile 2011 ore 21:07 segnala

Inesorabilmente. Scelta. Senza possibilità di contrattazione. Senza possibilità di avanzare "ma" o "se". Deresponsabilizzata dall'altrui desiderio. Dall'altrui bisogno. Che mi renda unica. E bambina. Bimba che non si progetta perchè giusto e scontato è che ci sia chi lo fa per lei. Con lei al primo posto, nella mente e nel cuore. Bimba che ha la sola preoccupazione di vivere. Di vivere nel mondo creato per farla stare bene. Il miglior mondo possibile. Così voglio sentirmi ora. Così vorrei trovarmi ora. Senza scampo alcuno. In una gabbia di Libertà.
244704c1-0f53-4826-a401-83fb642c32e6
« IMMAGINE: http://3.bp.blogspot.com/_vOvhQApb-5s/Sd2l8_PgwVI/AAAAAAAAAgA/n790Oal1e8g/s400/1750-3689~Creazione-di-Adamo-dettaglio-Posters.jpg » Inesorabilmente. Scelta. Senza possibilità di contratta...
Post
04/04/2011 21:07:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. da.ila 04 aprile 2011 ore 21:50
    Siamo a migliaia che vorremmo sentirci così...ma ci sono uomini
    capaci di tanto? Molto dipende da noi.
    Pensandoci bene però la mia indipendenza, in
    questo momento, è troppo importante, mi è costata troppe sofferenze
    ed è impagabile.
    Cara Chiara, io sto bene come sono con tutte le responsabilità,
    mi sento viva!
    E tu, fai quello che ti fa star meglio :bacio
  2. chiaraoscura 04 aprile 2011 ore 21:56
    Boh... chissà quando uno davvero "sa quello che vuole"... forse non lo si sa mai... e forse è normale così :-)
    Grazie, cara
  3. da.ila 04 aprile 2011 ore 22:11
    Quello che si vuole è tutto relativo. Quando stai bene e senti di
    non desiderare altro, di non voler trovarti in nessun altro luogo, questo
    è quello che vuoi. C'è un però...la durata, il tempo in cui
    stiamo bene in questo stato di cose. Poi subentra la il desiderio
    di cercare altro e altrove...
  4. Fiera.Straniera 04 aprile 2011 ore 22:17
    Hola... In una gabbia di Liberta'...brava!!! :rosa
  5. chiaraoscura 04 aprile 2011 ore 23:03
    hola straniera... gracias
  6. ombromanto05 05 aprile 2011 ore 16:07


    Libertà...il bene più grande che dobbiamo tutelare e difendere con i denti..
    Anche se in realtà liberi davvero non lo siamo mai fino in fondo...

    Festeggio un anno ti blog...tia spetto...
    Buona giornata...a presto...Giù :rosa
  7. PollAstro.MI 05 aprile 2011 ore 16:36
    "in una gabbia di Libertà." basta spostare le parole e l'impossibile diventa realtà "una libertà in gabbia"... le nostre idee sono una gabbia con sbarre che non si possono tagliare.
  8. prometeo1971 05 aprile 2011 ore 20:29
    la vita è fatta di scelte. le scelte che facciamo condizionano la nostra vita se buona la scelta ci renderà felici altrimenti potrebbe portare ad essere infelici buona scelta a tutti ciao
  9. josemari 07 aprile 2011 ore 10:59
    UN SALUTO !!!!
    Ke bel blog !
  10. ombromanto05 10 aprile 2011 ore 08:45


    Buona domenica...
    Che il sole possa sempre splendere alto sul tuo cammino :))
    Giù :rosa
  11. Lessien 10 aprile 2011 ore 19:01
    siamo in una gabbia nella gabbia, dentro ad una gabbia e cerchiamo una gabbia nuova ogni giorno...
  12. crenabog 17 agosto 2011 ore 19:30
    immagino che sia all'incirca come si sente mio figlio anche se la sua gabbia ha confini illimitati ed è priva di sbarre, ha solo un guardiano feroce e senza pietà ma non verso di lui, verso chi sta fuori da lui e potrebbe turbarne la felicità. e ovviamente è un guardiano che conosco bene considerato che lo vedo allo specchio tutti i giorni. un saluto, blog bello e complicato, piacevole proprio per questo!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.