Il bosco.

11 maggio 2020 ore 04:17 segnala
Il bosco è un posto pieno di piante. Discutono di lombrichi e talpe. Gli alberi, più alte delle altre, discutono del di scoiattoli e rondini, distanti dai discorsi dei cespugli che trovano noiosi e banali.
Tutte però intrecciano tra loro le radici, e anche se non amano parlare dei medesimi argomenti, nel profondo della terra si legano e si nutrono a vicenda.
A volte però, nasce una pianta diversa. Un albero la cui crescita non si arresta. Cresce, cresce fino a toccare le nubi. Non vede più gli scoiattoli. Non sente più parlare di lombrichi, né talpe, né scoiattoli o rondini. Sente il vento d'alta quota, guarda le nubi di giorno e le stelle di notte, così alto da esser dimentico anche delle sue stesse radici.
Le altre piante non si legano a lui, e non intrecciano neanche le radici, così diverse.
E così parla da solo di ciò che vede, mentre continua a crescere, finché, gravato dall'altezza, il fusto sottile non si spezza, e lui, solitario, si perde tra le stelle.
97627c6c-c785-429c-9961-749eb9e1961a
Il bosco è un posto pieno di piante. Discutono di lombrichi e talpe. Gli alberi, più alte delle altre, discutono del di scoiattoli e rondini, distanti dai discorsi dei cespugli che trovano noiosi e banali. Tutte però intrecciano tra loro le radici, e anche se non amano parlare dei medesimi...
Post
11/05/2020 04:17:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.