IL CAMBIAMENTO

22 agosto 2011 ore 13:58 segnala
Se ti fa paura, fallo con paura.
Se non ti fa paura allora il tuo desiderio non è abbastanza grande
cc53510b-fd14-4a57-99a2-4f533aefca9f
Se ti fa paura, fallo con paura. Se non ti fa paura allora il tuo desiderio non è abbastanza grande
Post
22/08/2011 13:58:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. leo52 22 agosto 2011 ore 14:06
    azzzzzzz........ analisi di un incontro........ :rosa :rosa :rosa con timidezza........ ciao
  2. p0ladani 22 agosto 2011 ore 15:37
    non credo che tu stia parlando di una paura nel fare l'amore anche perche' quando una donna ha paura di farlo..non lo fa:ok a meno che non venga violentata!
    credo che tu parla di paure dei "cambiamenti" della vita...paura dell'incognito,dell'imprevisto...di quelle svolte che nella vita accadono e quel che dici lo trovo giusto! AFFRONTARE LA PROPRIA PAURA...anche con paura...significa che vuoi davvero andare oltre...che vuoi davvero "saltare il fosso"...e sai...all'inizio i cambiamenti mettono paura..confusione...ma poi quando si riesce ad "aprire" una nuova "porta" si scopre che puo' essere anche un grande cancello...se non si prova,non si puo' sapere e si rimane legati ed incatenati a paure che avremmo potuto affrontare e quindi con rimorsi che ci faranno pentire di avere osato..per capire al meglio se stessi si dovrebbe guardare come affrontiamo ogni volta una situazione o anche una simile...se noti l'affronterai in modo diverso...proprio perche' anche inconsciamente sei "cambiata"!


    e poi come diceva Jimmy Dean

    Non posso cambiare la direzione del vento, ma posso sistemare le vele in modo da poter raggiungere la mia destinazione.”

    non posso cambiare il mio destino ma posso sistemare le vele ( i modi) per seguirlo nel migliore dei modi...

    e ancora...

    “Nessun uomo può bagnarsi nello stesso fiume per due volte, perché né l’uomo né le acque del fiume sono gli stessi” diceva il celebre filosofo greco Eraclito di Efeso, avvertendo già 2500 anni fa che il cambiamento e il movimento sono le uniche cose reali, e che il mondo è un flusso perenne in cui tutto si trasforma, governato da un Logos, armonia pura che governa la dialettica tra i contrari.

    Nella vita ognuno di noi cerca il proprio “posto”, punto fermo a cui ancorare le proprie certezze; ma il fluire della vita viene a scombinare i nostri piani, rompe le nostre sicurezze; l’incapacità di accettare interiormente il divenire delle cose porta il conflitto al di fuori, condizionando così le nostre scelte nella vita sociale, che vengono a formare poi una collettività restia a qualunque cambiamento

    Se ti va....piu' tardi ti porto dei posts che scrissi ai tempi del blog...sul cambiamento! adesso mi sta suonando il telefono..è gae:many
  3. antioco1 22 agosto 2011 ore 19:22
    non sapevo del tuo blog ora lo conosco posso dire una parola io credo , che ogni essere umano dovrebbe sempre mettere in pratica il Conosci te stesso dovrebbe essere una attività che dovrebbe prenderic ogni giorno la conoscenza di noi allora acra cleo e dico fore vinciamo sulle paure un abbraccio ciao alessio
  4. p0ladani 22 agosto 2011 ore 22:00
    Buona serata Clelia:bye sono cotta dal caldo:hell continuo a fare docce fredde ma dopo due secondi sono asciutta e sudata:hell...l'estate è bella ma non nelle grandi citta' come Milano:hell..

    ti lascio qualche frase che terovo idonea al concetto del tuo post!

    A tentare c'è il rischio di fallire.
    Ma è necessario affrontare i rischi,perché il rischio più grande nella vita è non rischiare nulla. Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla.
    Può evitare la sofferenza e l'angoscia, ma non può imparare, sentire, cambiare, crescere, progredire, vivere o amare.
    E' uno schiavo, incatenato dalle sue certezze o dalle sue assuefazioni.
    Solo chi rischia è libero.

    (Leo Buscaglia)

    Ruba tutti i colori del mondo e dipingi la tela della tua vita eliminando il grigio delle paure e delle ansie.
    (Omar Falworth)

    Puoi fare di questo giorno tutto ciò che desideri.
    Nel momento stesso in cui ti svegli al mattino, puoi decidere che tipo di giornata sarà quella che si sta aprendo.
    Può essere la giornata più splendida ed ispirante che si possa immaginare,
    ma dipende tutto da te.
    Sei libero di scegliere.

    Perchè allora non cominciare con il ringraziare, allo scopo di aprire il tuo cuore?
    Più sei riconoscente, più sei aperto a tutti i meravigliosi eventi che questo giorno porta con sè.
    Amore, lode e gratitudine spalancano le porte e permettono alla luce
    di fluire e rivelare ciò che di meglio vi è nella vita.
    ("Le porte interiori" Eileen Caddy)

    La paura è solo un'illusione.
    Finché non ti alzi
    e diventi padrone del tuo essere
    e diventi più grande della paura,
    ne resterai schiavo per tutta la vita.

    Non importa dove vai o con chi sei,
    essa sarà sempre con te.
    Per vincere la tua paura devi affrontarla,
    perchè non c'è luogo dove nasconderla.

    (Ramtha)

    Buona notte amica mia:staff a domani:bye Paola
  5. p0ladani 27 agosto 2011 ore 13:32
    Buon sabato amica mia:bye si respira oggi almeno a Milano...c'e' un leggero venticello e siccome la mia gamba-segna tempo mi fa un po' male sono sicura che a giorni piovera'!:wow:many ti abbraccio forte forte forte forte:staff.staff e ti lascio il mio sorriso:smile oggi andro' a Bergum:many ma la sera saro' a casa perche' mia figlia non andra' dal fidanzato e domattina alle 8 devo portare fuori Willy:ok...ma qsa faro' nel pomeriggio!:hihi:hihi:many
  6. p0ladani 12 ottobre 2011 ore 07:40

    Buongiorrrrrno amica mia!:bye cambiamenti....importanti,fondamentali nella vita! e...sarebbe ora che tu cambiassi il post!((:urlo)):many:many scherzo!:ok ti abbraccio forte:staff so che avrai tanto da raccontare e non vedo l'ora di leggere per esempio ogni tua emozione vissuta per il marimonio di tuo figlio in Polonia:wow intanto beccati al volo questo mio sorriso:smile ti voglio bene:staff:smile Paola
  7. p0ladani 15 ottobre 2011 ore 21:09
    Un pomeriggio di ordinaria follia oggi a Roma:-( spero che tu non ti ci sia trovata nel mezzo dei disastri:staff...mamma mia le citta' stanno diventando invivibili e le persone non si comportano da tali ma peggio degi animali! oggi Roma e' stato un vero campo di battaglia:-( beh amica mia,ti abbraccio:staff come sai stanotte ho fatto tardi e ho sonno:ronf percio' me ne vado subito sotto cuccia:ronf ti voglio un mondo di bene:staff e grazie per essermi vicina in questo mio momento di vita non proprio facile:staff:smile a domani:bye quando scrivi un altro post?((:urlo)):smile:many
    Paola
  8. p0ladani 16 novembre 2011 ore 20:33

    Non scrivi piu'???!!!:nono1 dai metti uno dei tuoi soliti posts brevi,concisi ma che fanno sempre riflettere tanto:ok ti abbraccio forte forte:staff e ti lascio il mio sorriso:smile stasera sono stanca:ronf ho stirato un sacco di ore e adesso ho proprio voglia di rlassarmi davanti alla tele:ok a domani:bye Paola

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.