x le persone che amo

14 marzo 2006 ore 18:03 segnala
ciao a tutti volevo dire a tutti che amo le mie amiche sono la cosa piu bella del mondo questo messaggio è pe tutte le persone che mi hanno aiutato a crescere... che sono state con me quando ne avevo bisogno... per valy sofy lara gaia fabio lorenzo riccardo domenico edoardo pietro alessandro alessino leo e nebbia.......... e un tempo una persona che sto odiano

.............bella

14 marzo 2006 ore 17:30 segnala
T'Innamorerai T'innamorerai, forse non di me, starai ferma lì e succederà da sé...da sé Della libertà degli amici tuoi te ne fregherai quando t'innamorerai...vedrai Sarà bello da guardare come un poster di James Dean sarà dolce la paura sganciandosi i blue jeans sarà grande come il mare sarà forte come un Dio sarà il primo vero amore quello che non sono io T'innamorerai di un bastardo che ti dirà bugie per portarti via da me... Chi ti difenderà dal buio della notte da questa vita che non dà quel che promette T'innamorerai lo so, certo non di me, in profondità che non sai di avere in te...in te Sarai sola contro tutti perché io non ci sarò quando piangi e lavi i piatti e la vita dice no un ritardo di sei giorni che non sai se dirlo a lui avrai voglia di pensarmi tu che adesso non mi vuoi T'innamorerai...di me ma non sarò io...con te T'innamorerai quando sarà tardi ormai E il cielo piangerà, gli mancherà una stella vai con la tua felicità sei troppo bella T'innamorerai...T'innamorerai T'innamorerai non di me ma t'innamorerai

A VOLTE SI ODIA UNA PERSONA SENZA NEANKE CONOSCERL

11 marzo 2006 ore 12:44 segnala
Artista: Kelly Clarkson Titolo: Because Of You A Causa Tua Non voglio fare gli stessi errori che tu hai fatto non permetterò a me stessa di dare al mio cuore così tanto dolore non mi spezzerò nel modo in cui tu hai fatto Tu sei fallito così duramente Ho imparato a seguire la strada più dura e non mi permetterò di lasciarla lontano rit. A causa tua non mi tengo troppo lantana dalla parete a causa tua ho imparato a giocare nella parte sicura così non mi sarei fatta male a causa tua trovo difficile fidarmi non solo in me ma in ogni persona intorno a me a causa tua sono spaventata Ho perso la mia strada e non ci ho messo troppo prima di accorgermene non posso piangere perchè so che la dbolezza era nei tuoi occhi Mi sforzo in un sorriso, in una risata ogni giorno della mia vita Il mio cuore non è possibile romperlo perchè non ho mai iniziato a usarlo rit. Ti ho visto morire Ti ho sentito piangere ogni notte mentre dormivi io ero così giovane Tu avresti dovuto sapere meglio cosa mi stavi insegnando non hai mai pensato che qualcun altro avrebbe potuto vedere il tuo dolore e ora io piango nel mezzo della notte sopra le stesse dannate cose rit. x 2 CHI MI CONOSCE SA A KI DEDICO QUESTA CANZONE. UN INDIZIO UNA PERSONA CHE NON HO MAI CONOSCIUTO..............................

CCCCCCCCCC

11 marzo 2006 ore 09:56 segnala
CHE BELLO DOMANI LA MIA MIGLIORE AMICA FINISCE 14 ANNI CHE BELLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON VEDO L ORA DI SBACCIUCCHIARMELA TUTTA E CANTARGLI TANTI AUGURI!!!!!!!!!!!!!!!! CCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCCC... IO AMO QUELLA FIGLIOLA PS AMO ANKE LA LARA LA VALE LORY E FABIO.... E NEBBIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

X VALY CON TANTO AFFETTO

07 marzo 2006 ore 19:45 segnala
La Mia Amica Del Cuore Lo so noi siam così, inseparabili Dammi la luna, Dammi le stelle prendi dal cielo quelle più belle niente al mondo è più importante della mia amica del cuore Se io penso al suo sorriso, so che non mi lascerà lei conosce i miei segreti, so che non mi tradirà Dammi la luna, dammi le stelle prendi dal cielo quelle più belle niente al mondo è più importante della mia amica del cuore Dammi la luna, dammi le stelle accendimi il cielo con le scintille non c’è niente di più grande della mia amica del cuore Quando piango sul cuscino, forse lui non chiamerà lei mi sta sempre vicino, la mia mamma stringe già Dammi la luna, Dammi le stelle ruba dal cielo quelle più belle niente al mondo è più importante della mia amica del cuore Dammi la luna, dammi le stelle accendimi il cielo con le scintille non c’è niente di più grande della mia amica del cuore Com’è bello quando noi, ci fermiamo a sognare sai capirmi e tu lo sai molte volte anche le tue parole, mi tirano un po’ su sei un’amica davvero speciale e non ti cambierei Dammi la luna, dammi le stelle ruba dal cielo quelle più belle niente al mondo è più importante della mia amica del cuore Dammi la luna, dammi le stelle accendimi il cielo con le scintille non c’è niente di più grande della mia amica del cuore Dammi la luna, dammi le stelle VALE TI RICORDA QUALCOSA??????? TI AMO

X SOFY ANKE SE POI MI ODIERà

07 marzo 2006 ore 19:44 segnala
Semplicemente Ora che mi sento bene...eh...spengo la luce... spero di riuscire a dimostrare...che...così va bene ora che ci penso mi perdo in quell’attimo dove dicevo che tutto era fantastico... mi sembra.. ieri... e ora che è successo fa lo stesso...se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso... già sto sognando...ma adesso... buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato... buona notte pure a lei...lei te dove sei...anche oggi che ti ho cercata... buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato... buona notte pure a lei...anche oggi che ti vorrei... ...semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente... ( nananana! ) la voglia di non ragionare ma vivere sempre disposto a rischiare e ridere... riderne..la gioia di quest’attimo senza pensarci troppo solo gustandolo... le stesse storie e quei percorsi che non cambiano... quelle canzoni e le passioni che rimangono... semplicemente non scordare... ( nananana! ) come i libri della scuola fra le dite... la colazione ogni mattina da una vita...semplice.. come incontrarsi perdersi poi ritrovarsi amarsi lasciarsi... poteva andare meglio può darsi...dormire senza voglia di alzarmi... e faccio quello che mi pare... ( nananana! ) se ci penso ora...se ci penso adesso... non so ancora che cosa ne sarà... perchè mi manca il fiato... perchè ti cerco ancora...non so dove che cosa ci sarà!...ah... ...semplicemente semplicemente semplicemente .... ( nananana! ) buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato... buona notte pure a lei...lei te dove sei...anche oggi che ti ho cercata... buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato... buona notte pure a lei...anche oggi che ti vorrei... ...semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente ... ( nananana! )

X ALE CN AMORE

07 marzo 2006 ore 19:42 segnala
Svegliarsi La Mattina Arriverà qualcuno che si prenderà il mio posto e allora io starò solo a guardare. Mi metterò seduto con lo sguardo fisso su di te perché ho imparato ad aspettare. Sono due giorni che camminiamo tre metri sopra al cielo. E proprio adesso che ci penso mi ricordo quante volte non ti ho perso per un pelo ma. Solo con te, ma tu, non ho bisogno neanche di pensare e svegliarsi la mattina, con la voglia di parlare solo con te e non è niente di speciale ma questo mi fa stare bene, solo con te sai cosa c'è ma cosa ci sta quando in fondo ad una storia nessuno sa come andrà tu mi spiazzi, ogni volta che mi guardi, mi parli persa nei tuoi traguardi lo voglio fare davvero basta un attimo lo voglio fare davvero se so che ti ho non c'è situazione che spaventa, solo con te quella voglia che ritorna. Solo con te, ogni giorno ti trovo nel mio mondo se stai con me, non c'è bisogno neanche di pensare e svegliarsi la mattina, con la voglia di parlare solo con te e non è niente di speciale ma questo mi fa stare bene, solo con te solo con te, o gni giorno ti trovo nel mio mondo se stai con me, non c'è bisogno neanche di pensare. Solo con te e svegliarsi la mattina, con la voglia di parlare solo con te e non è niente di speciale ma questo mi fa stare bene, solo con te

X ALE

07 marzo 2006 ore 19:38 segnala
Maledetto Il Giorno Se fossi stata almeno un po' più furba se avessi interpellato il mio istinto se fossi stata in grado di ascoltare le mie incertezze parlare se non ti avessi dato ragione oggi sarei molto più forte se non mi avessi svegliata quella notte oggi non saresti più il mio incubo Maledetto il giorno in cui ho incontrato i tuoi occhi maledetto il giorno in cui ho condiviso con te maledetto il giorno in cui ho creduto maledetto il giorno in cui ho sperato Se fossi stato il mio interlocutore avresti conosciuto la mia anima se non mi avessi puntato il dito contro ti avrei assecondato in tutto se avessi avuto modo di pregare se avessi cercato in te un po' di fede oggi saprei a cosa aggrapparmi per non morire per non morire Maledetto il giorno in cui ho incontrato i tuoi occhi maledetto il giorno in cui ho condiviso con te maledetto il giorno in cui ho creduto maledetto il giorno in cui ho sperato Maledetto il giorno in cui ho incontrato i tuoi occhi maledetto il giorno in cui ho condiviso con te maledetto il giorno in cui ho creduto maledetto il giorno in cui ho sperato... sperato creduto con te... sperato con te... creduto con te... sperato con te...

X VALY SOFY LARA GAIA LEO ALE

07 marzo 2006 ore 19:37 segnala
CANAPA Sei mesi di condizionale Non sono niente male Per aver seminato sul mio davanzale Sei mesi di attenzioni e cure per tenere creature Con foglie a sette punte con un buon odore A Marzo la pianti e aspetti che spunti A Aprile la bagni e cresce A Maggio la femmine e i maschi separi A Giugno si riempie di fiori Ma a Ottobre, mese di raccolta Mi suonano alla porta Non sospettando niente Io apro all’ Attendente Sei mesi di fatica dura Per questa fioritura Me l’hanno sequestrata ed ora sta in questura A Marzo la pianti e aspetti che spunti A Aprile la bagni e cresce Da Maggio a Settembre la vedi fiorire A Ottobre raccogli e puoi dire “L’ho coltivata io non me ne pento neanche un po’” E pensare che la cannabis ad diva Potrebbe risanare questo Mondo alla deriva Potrebbe soppiantare petrolio e i derivati La plastica ed i farmaci a cui siamo abituati Sarà per questo che è vietata Ai despoti non piace La gente rilassata e l’energia pulita A Marzo la pianti e aspetti che spunti A Aprile la bagni e cresce A Maggio la femmine e i maschi separi A Giugno si riempie di fiori A Marzo la pianti e aspetti che spunti A Aprile la bagni e cresce Da Maggio a Settembre la vedi fiorire A Ottobre raccogli e puoi dire L’ho coltivata io non me ne pento neanche un po L’ho coltivata io Scommetti che lo rifarò!! CHE BEI RICORDI

SOLO X TE ARTICOLO 31

07 marzo 2006 ore 19:34 segnala
SOLO X TE Un fiume di parole che non sanno dove andare, ruffiane come un gatto che si fa accarezzare, mi nuotano nella testa e poi mi scendono nella gola e vogliono essere sentite da una persona sola, una persona sola che le sappia capire, che sappia catturare tutto quello che hanno da dire, qualcuno che le prenda per poterle conservare, qualcuno a cui poterle dedicare. Di certo non importa quanto tempo é durato, ma é sembrato abbastanza, non hai mai pensato a quante cose abbiamo fatto e a quanto si é parlato, e a quante notti in bianco che abbiamo passato, notti di discorsi, notti di stronzate, di sesso e di rimorsi, di litigate, al sapore di birra, nutella e biscotti, di sudore, di letti bagnati e disfatti. Mi piacevi, sai, quando ridevi, mi piaceva anche il modo in cui fottevi e godevi, ma adesso é tutto lontano, finito diciamo, ho avuto un paio di storie da quando non ci sentiamo, sono ritornato alle mie vecchie convinzioni, e le donne le uso solo come svuotacoglioni, girando, parecchio arrapante, con un DJ per amico e un microfono per amante. Ma ricordo quella volta quando il meglio abbiamo dato, alla fino ero distrutto e ti ho cercato, é stato automatico, non lo capisco ancora, non avevo più pensato a te prima di allora, ed é stata quella notte che ho pensato a questo testo, non capivo il motivo, ma sentivo che farlo era giusto perchè ti sono grato di ciò che hai insegnato e di ciò che hai imparato, l’ho creato, e forse non é un granché, ma é fottutamente vero ed é solo per te....solo per te. ...solo per te. Solo per te, credimi é un fatto strano, dedichiamo, limitiamo questo brano stai attenta, non fraintendere il mio intento: non sto piangendo, sto solo riflettendo. Uso questo ritmo lento come accompagnamento al mio commento, a differenza di quei senza palle che in un componimento piangono perchè han perso la donna, o ciò che chiamano amore. Che cos’é questo amore se non uno scambio di interessi, che pone le fondamenta su una serie di compromessi, già, e tu lo sai bene che questa non é una di quelle cantilene tanto care alla nostra tradizione di italiana sfigata canzone, fatta di smielate spremute di cuore, che quelli come noi fanno solo vomitare. Quelli che hanno preso troppi calci in culo, quel tipo di calci che ti rende il cuore duro, e ti insegna a prendere senza dare, a offendere e ad usare, e poi a picchiare, ed ecco la differenza che ho notato: con te ho preso, ma ho anche dato, e così solo per te sto parlando adesso, solo per te rimo questo pezzo. ...solo per te ...solo per te. Le cose importanti sono difficili da dire, le parole le rendono stupide e piccole, e poi non sono bravo a descrivere cio che sento, specialmente su questo argomento, mi conosco e so che mi sarei dimenticato di quello che c’é stato il segno ho lasciato una cosa che di fare non mi sarei mai sognato e di cui tempo fa mi sarei vergognato, ma non capita tutti i giorni d’incontrare una tipa che ti ascolta prima di parlare, che ama quello che ami, che odia quello che odi, che non passa la vita davanti allo specchio, che non te la fai in un momento, che non gli frega del tuo aspetto ma che ti guarda dentro e che ha una faccia da gatta quando ti guarda, ma se s’incazza sa essere crudele e bastarda, che in tutto quello che fa é stilosa e originale, che se stai con lei ti fa sentire un po' speciale, che quando si da lo fa con calore, che non scopa mai ma fa solo l’amore, così ecco il mio segno, il mio ricordo ritmato, sputato, su questo giro di basso, e qui lo lascio per ogni volta che lo vorrai sentire ed é solo per te e per chi lo sa capire