L'Aria Rovente

02 marzo 2015 ore 10:22 segnala


L'Aria Rovente
02/03/2015

Amo l'aria
quella quieta
come l'aria estiva
che brucia la pelle.

Amo
quel vento leggero
che nulla muove
e che caldo spira
Rovente.

Come la mente
persa nell'ardore soffocante
di ogni respiro
Di ogni contatto.

Amo
quell'aria calda
che mi avvolge
amo quell'aria
e il profumo
di te.


84db4ec2-7ffb-4063-9f7e-524ab932511a
« immagine » L'Aria Rovente 02/03/2015 Amo l'aria quella quieta come l'aria estiva che brucia la pelle. Amo quel vento leggero che nulla muove e che caldo spira Rovente. Come la mente persa nell'ardore soffocante di ogni respiro Di ogni contatto. Amo quell'aria calda che mi avvolge amo quell'...
Post
02/03/2015 10:22:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Camminando

07 febbraio 2015 ore 12:57 segnala


“Camminando per le vie della città, osservando poi la strada che se ne va.. svagando, svarionando senza pensieri, tu puoi guardar cader le stelle dei desideri..
Camminando sulla sabbia a piedi nudi e sentire sotto l’acqua l’effetto che fa. E poi cantare, respirando aria di mare…
o puoi andare a far l’amore fino a quando ti pare…
Ma che sarà quando il tempo cambierà?
Chissà cosa farai quando tutto questo passerà?…”

— Clementino, Senza Pensieri

Per Ogni Segno Un Fiore

29 gennaio 2015 ore 16:25 segnala





I nati sotto il segno dell’Acquario sono anticonformisti come nessun altro ma per amicizia sono pronti a tutto.
Tra tutti i segni zodiacali l’acquario si distingue per essere il più anticonformista: se c’è una cosa che sa fare davvero bene è andare controcorrente e dimenticarsi di qualunque regola. Veri spiriti liberi, gli acquari hanno delle idee spesso innovative e rivoluzionarie.
Altruisti come pochi altri segni, per loro l’amicizia è fondamentale e non rinuncerebbero mai al loro migliore amico. In amore non sono però altrettanto fedeli: nel rapporto di coppia vince la loro voglia di libertà e rivendicano il loro diritto a cambiare idea come e quando gli pare!
Il fiore portafortuna dell’acquario è il geranio, fiore che simboleggia l’amicizia.
Anche il mughetto con le sua campanelle bianche, porta particolarmente fortuna ai nati sotto il segno dell’acquario.




I Capricorno sono pronti a sacrificare tutto per raggiungere il loro obiettivo, ma in amore si trasformano in teneri orsacchiotti.
Determinati come nessun altro, i nati sotto il segno del Capricorno si distinguono per la dedizione con cui inseguono i propri obiettivi! Se si mettono in testa una cosa, faranno di tutto per ottenerla e raggiungere il traguardo che si sono prefissati.
A volte possono sembrare un po’ schivi e introversi: non fatevi ingannare, perché in realtà sono molto sicuri di sé e stanno solo valutando che voi siate alla loro altezza! In amore però i Capricorno depongono le armi e si abbandonano completamente alle gioie della vita di coppia.
Il fiore del Capricorno è il papavero rosso simbolo del potere che Capricorno cerca sul campo lavorativo e della fedeltà, elemento che caratterizza la sua vita affettiva. Un altro fiore portafortuna del capricorno è il caprifoglio, simbolo della dolcezza d’animo di questo segno!




Il Sagittario è un segno allegro e vivace, alla costante ricerca di qualche cosa di nuovo da scoprire.
Chi è nato sotto il segno del sagittario ha con se una carica di allegria impareggiabile: amano circondarsi di amici e incontrare sempre persone nuove! I sagittari amano viaggiare e andare alla scoperta di luoghi nuovi e inesplorati dove soddisfare la loro curiosità.
Difficile, se non quasi impossibile, rapire per sempre il cuore di un sagittario che anche in amore ama buttarsi in nuove avventure ed è alla costante ricerca di nuove conquiste.
Il fiore portafortuna del sagittario è il garofano rosso: simbolo di nobiltà, il suo colore purpureo ben rappresenta la passionalità con cui il sagittario vive la sua vita e le novità. Anche il fiore di loto è un portafortuna per il sagittario: fiore sacro nella tradizione indiana, viene associato all’evoluzione della coscienza umana.




Gli Scorpioni sono passionali come nessun altro segno, ma un velo di mistero avvolge i loro pensieri.
Chi è nato sotto il segno dello scorpione non manca certo di fascino e un alone di mistero che circonda il suo passato e il suo carattere lo rende ancora più irresistibile. Tra tutti i segni dello zodiaco, lo scorpione è quello più sensuale ma ha l’innegabile difetto di cadere facilmente vittima della gelosia.
La passione che lo contraddistingue in amore si può trasformare in vero fuoco quando si tratta di rispondere a delle offese: meglio non fare mai arrabbiare uno scorpione! Senso dell’umorismo e amore per il rischio sono le due caratteristiche che rendono ancora più interessante questo segno.
Il mistero e la sensualità dello scorpione sono ben rappresentati dall’orchidea, ma anche il rododendro è un fiore che si lega alle qualità dello scorpione. I fiori del rododendro, con i loro petali color rosa intenso, sono simbolo di amore e di una bellezza in cui è facile cadere in tentazione.




I nati sotto il segno della Bilancia sono persone equilibrate, diplomatiche, vere amanti della bellezza ma anche un po’ pigre.
Il segno della bilancia è un segno d’aria ed è governato da Venere: equilibrio e bellezza sono le due parole che più caratterizzano questo segno. Costantemente alla ricerca del compromesso e della posizione più diplomatica che metta tutti d’accordo, i nati sotto il segno della bilancia vogliono trovare il punto d’equilibrio in tutte le situazioni, a costo di pensarci su un bel po’ di tempo!
Odiano i conflitti e le ingiustizie, ma amano spassionatamente tutto ciò che è legato alla bellezza e che riesce esprime armonia, ma anche di tutto ciò che rende la vita più comoda e meno faticosa!
La rosa è uno dei fiori che meglio esprime le qualità della bilancia: la rosa è infatti il fiore sacro a Venere e simbolo per eccellenza dell’amore, di cui le bilance non sanno proprio fare a meno.
Anche il giglio è spesso associato alla bilancia grazie al significato di purezza che porta con sè, qualità che ben si identifica con la sete di giustizia e uguaglianza dei nati sotto il segno della bilancia.




Precisi, puntigliosi e molto critici: chi è nato sotto il segno della Vergine non scherza!
Il segno della Vergine è un segno di Terra e senza dubbi il segno dell’oroscopo più razionale e serio che c’è. Nulla capita per caso alla Vergine, che ama tenere tutto sotto controllo.
La Vergine è la regina dell’ordine e della chiarezza: quando qualche cosa non rispetta le regole o i suoi piani le critiche non tardano ad arrivare! Chi è della Vergine non regala complimenti a nessuno, ma in compenso sa farsi apprezzare e amare per la sua lealtà e fedeltà.
Il fiore portafortuna della Vergine è la gardenia che nel linguaggio dei fiori simboleggia purezza e sincerità, due qualità che non mancano a questo segno.
Anche il giglio è un fiore che si addice a questo segno: non solo simboleggia come la gardenia la purezza, ma racchiude anche il simbolo di fedelta è di nobile fierezza.




Impulsivi, leali, irascibili e carismatici: i nati sotto il segno del Leone hanno tutte le caratteristiche dei “Re” dello zodiaco.
Influenzato dall’elemento del fuoco e dominato dal sole, il Leone ha tutte le caratteristiche “principesche” dello zodiaco. E’ un leader nato, forte e tenace, capace di infiammarsi di rabbia ma anche in grado di dominare gli altri senza imporsi grazie al suo innegabile carisma.
I nati sotto questo segno sono magnanimi, coraggiosi, leali e generosi; tuttavia amano un po’ troppo le luci della ribalta e a volte possono apparire un po’ egoisti e accentratori.
Nel linguaggio dei fiori, la loro pianta-simbolo è il girasole, corrispettivo vegetale del pianeta dominante di questo segno.
Anche la rosa rossa, “regina” dei bouquet e il giglio, spesso associato alla nobiltà, sono fiori principeschi che ben si sposano con il carattere del Leone. Se cercane un fiore da regalare a un Leoncino, ricordate di sceglierlo a gambo lungo, e di optare sempre per un colore deciso.



Due anime: razionalità e emozione, cambiamento e stabilità, petali e spine. I mutevoli e duplici Gemelli sono tutto questo e molto di più.
Segno d’aria, legato all’influsso del pianeta Mercurio (l’unico che combina insieme qualità maschili e femminili), il segno dei Gemelli è legato al pensiero, all’intelletto e alla conoscenza. La caratteristica principale dei nati sotto queste stelle è la duplicità, intesa come una doppia anima. I Gemelli infatti sanno essere razionali e emotivi allo stesso tempo, e riuniscono in loro luci e ombre.
Grandi comunicatori, mutevoli nell’atteggiamento ma saldi nelle proprie opinioni, creativi e “quadrati”, i Gemelli cercano stabilità e serenità negli altri, forse per compensare il proprio “sobbuglio” interiore. Capaci di affascinare con le proprie capacità intellettuali, i Gemelli riescono a essere grandi leader ma a volte possono confondere le idee di chi sta loro vicino.
Secondo l’oroscopo dei fiori, le portafortuna dei Gemelli sono il fiordaliso, simbolo di quiete e serenità, il giglio – che simboleggia l’eleganza e la forza, ma anche la freddezza, attenzione! -, il mirto, e il garofano. Tra le erbe aromatiche, la menta è cara ai Gemelli e può portare loro fortuna coltivarne un po’ in un piccolo orto in vaso sul davanzale.




Passionali, indolenti, possessivi e sensuali: i nati sotto il segno del Toro sono difficili da accontentare.
Il Toro è un segno di terra, sotto l’influenza del pianeta Venere; i nati sotto questi astri sono appassionati e pronti ad affezionarsi ai luoghi e alle persone, ma anche capaci di essere molto ostinati e determinati, fino a sfiorare la durezza.
Gelosi, un po’ presuntuosi, possessivi, pigroni ma pieni di attenzioni; i Toro sono persone da “maneggiare con cautela”, ma quando scelgono qualcuno possono essere molto leali e fedeli. Ma quali sono le piante legate a questo segno? Quali fiori regalare per stupire e incantare un Toro?
Nel linguaggio dello zodiaco il fiore del Toro è la rosa: simbolo dell’amore, della bellezza e dell’estetica principesca tanto cara a questo segno, la rosa rappresenta la dolcezza racchiusa tra le spine. E’ una pianta difficile da curare, che può pungere chi cerca di coglierla, ma proprio per questo considerata preziosa e unica.
Per lanciare un messaggio chiaro al Toro, inoltre, potete optare per i fiori d’arancio, che rappresentano la fedeltà e le unioni durature; se invece volete sedurlo/la, scegliete l’orchidea, fiore simbolo della sensualità indolente di questo segno zodiacale.




Grintoso, un po’ narcisista, apparentemente invincibile ma con un cuore tenero; ecco le caratteristiche dell’Ariete.
L’Ariete è un segno di fuoco, il cui pianeta dominante è Marte: i nati sotto questo segno sono persone coraggiose, piene di iniziativa e sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Originali, creativi e spontanei, con un pizzico di temerarietà: non vedrete mai un Ariete rifiutare una sfida!
Sotto questa apparenza invincibile, però, gli Ariete hanno un cuore tenero, che proteggono per paura di soffrire: tendono a sembrare spavaldi per nascondere timidezza e fragilità, ma dietro la maschera sono molto più sensibili di quanto appaiano.
Sono anche vanitosi: amano mettere in mostra le loro abilità e le loro vittorie, e preferiscono essere leader piuttosto che lasciarsi guidare dagli altri.
Il fiore dell’Ariete, sicuramente il narciso, in omaggio al loro lato, appunto, un po’ narciso. Anche l’agrifoglio è perfetto, perché simboleggia la tendenza a mostrare le “spine” e stare sulla difensiva per proteggere i propri sentimenti. Quello che proprio non potete sbagliare è il colore: assolutamente, tassativamente rosso!



Titubanti e sognatori, i Pesci possiedono il dono della creatività: lo spirito artistico non manca mai a un pesce.
I pesci sono il segno più creativo di tutto lo zodiaco: l’arte gli scorre nelle vene e questa sua caratteristica provoca spesso una lotta contro il mondo intero che non sempre capisce la creatività di questo segno. Volubili e spesso titubanti, chi è nato sotto il segno dei pesci ama rimettere tutto in discussione anche se prendere una decisione finale sarà per lui davvero difficile.
I pesci amano sognare ad occhi aperti e in amore sono dei veri romanticoni, tanto che credono nell’amore eterno.
Il fiore portafortuna di un segno così sensibile e fedele è il glicine: fiore delicato che simboleggia riflessione e meditazione ma anche simbolo di caducità e rinnovamento per la rapidità con cui fiorisce e perde i suoi petali.




I nati sotto il segno del Cancro sono romantici, tranquilli, persi in un mondo tutto loro.
Il Cancro è un segno d’acqua, governato dall’influsso della Luna. I Cancerini sono considerati persone un po’ lunari: sognatori, astratti, persi nei loro sogni, timorosi di uscire dal loro guscio. Sono romantici e tendono a vivere fuori da tempo, decisamente tranquilli e languidi.
Qualche difetto? I Cancro possono essere chiusi e introversi, tendenti a piangersi addosso piuttosto che a combattere per emergere o farsi valere. Tuttavia è facile perdonare i Cancerini, grazie alla loro sensibilità spontanea.
Nell’oroscopo dei fiori, le piante portafortuna per i Cancro sono le ortensie (fiori dai colori lunari che nel linguaggio dei fiori simboleggiano la freddezza e l’astrazione), la magnolia e tutte le piante che amano l’ombra, la quiete e crescono negli angoli più nascosti dei giardini, come le ninfee e le piante acquatiche.






Dal Web
59009068-862e-494f-9a62-c6f0b187dbf6
« immagine » « immagine » I nati sotto il segno dell’Acquario sono anticonformisti come nessun altro ma per amicizia sono pronti a tutto. Tra tutti i segni zodiacali l’acquario si distingue per essere il più anticonformista: se c’è una cosa che sa fare davvero bene è andare controcorrente e d...
Post
29/01/2015 16:25:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    6